Mario Monti (67)

Informazioni di base:

  • Data di nascita: 19 Marzo 1943
  • Professione: Economista
  • Luogo di nascita: Varese (VA)
  • Nazione: Italia
  • Mario Monti in Rete:

  • Wikipedia: Mario Monti su Wikipedia
  • Biografia:

    (estratta da Wikipedia)

    Disambiguazione – Se stai cercando lo scrittore omonimo, vedi Mario Monti (scrittore).
    Mario Monti
    Mario Monti (Varese, 19 marzo 1943) è un economista e politico italiano.

    Biografia
    Nel 1965 consegue la laurea in economia presso l'Università Commerciale Luigi Bocconi di Milano e successivamente si specializza all'Università Yale, negli Stati Uniti.
    Nel 1970 inizia ad insegnare presso l'Università degli studi di Torino, che lascia nel 1985 per diventare professore di Economia politica presso l'Università Bocconi di Milano, dove diventa direttore dell'Istituto di Economia Politica.
    Sempre alla Bocconi assume la carica di rettore (1989-1994) e successivamente quella di presidente (1994), alla morte di Giovanni Spadolini.
    E' stato il primo presidente del Bruegel, un Think Tank, nato a Bruxelles nel 2005, composto e finanziato da 16 Stati membri e 28 multinazionali.
    Attività di ricerca
    Uno dei risultati più importanti della sua attività di ricerca è il modello di Klein-Monti che descrive il comportamento di una banca in regime di monopolio
    Attività politica
    È stato per lungo tempo un alto funzionario dello stato e la sua competenza ed il rispetto che si è saputo guadagnare sia in ambito nazionale che internazionale hanno fatto sì che il suo nome sia stato più volte indicato per ministeri in ambito economico sia per governi di centro destra che di centro sinistra. La sua figura di "tecnico" ha spinto qualcuno ad indicarlo come una delle rarissime persone che potrebbero addirittura fare il Presidente del Consiglio con entrambi gli schieramenti.
    Commissione Europea
    Queste sue caratteristiche positive si sono rivelate anche quando ha coperto gli incarichi di commissario europeo. È stata proprio l'efficacia come responsabile della Concorrenza che gli ha fatto attribuire il soprannome di Super Mario, che cita sì ironicamente il personaggio dei videogiochi, ma che denota anche rispetto; proprio sotto la sua guida l'Unione Europea ha avuto una svolta come efficacia sul controllo della concorrenza con procedimenti come quello contro la General Electric e quello contro la Microsoft (ancora in corso) che per molti versi hanno segnato un momento storico.
    Si noti inoltre che è stato appoggiato alla nomina come commissario europeo sia dal governo d'Alema sia da quello Berlusconi. Ampie polemiche hanno seguito la scelta del governo Berlusconi di non appoggiarlo come commissario per la commissione Barroso, preferendogli Rocco Buttiglione (successivamente sostituito da Franco Frattini dopo il rifiuto di ratificare la candidatura di Buttiglione da parte del Parlamento Europeo).
    Incarichi di rilievo
    1989 - 1994: Rettore dell'Università Bocconi
    1994: Presidente dell'Università Bocconi
    1995 - 1999: Membro della Commissione europea guidata da Jacques Santer, responsabile di mercato interno, servizi finanziari e integrazione finanziaria, dogane e questioni fiscali
    1999 - 2004: Membro della Commissione europea guidata da Romano Prodi, responsabile della Concorrenza
    Onorificenze
    Commendatore
    — Roma, 27 dicembre 1992
    Altri progetti
    Wikiquote
    Wikiquote contiene citazioni di o su Mario Monti
    Collegamenti esterni
    Scheda ufficiale
    Portale Biografie
    Portale Economia
    Portale Politica
    Portale Unione Europea: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Unione Europea

    Estratto da "http://it.wikipedia.org/wiki/Mario_Monti"
    Categorie: Biografie | Economisti italiani | Politici italiani del XX secolo | Politici italiani del XXI secolo | Nati nel 1943 | Nati il 19 marzo | Commissari europei | Personalità legate a VareseCategoria nascosta: BioBot

    « Torna al 19 Marzo


    Cerca compleanni per iniziale: a b c d e f g h i j k l m n o p q r s t u v w x y z 5
    Oppure per mese: Gennaio Febbraio Marzo Aprile Maggio Giugno Luglio Agosto Settembre Ottobre Novembre Dicembre