Marcel Aymé (1902-1967)

Informazioni di base:

  • Scomparso nel: 1967
  • Data di nascita: 29 Marzo 1902
  • Professione: Scrittore
  • Luogo di nascita: Joigny
  • Nazione: Francia
  • Marcel Aymé in Rete:

  • Sito Non Ufficiale: Un sito non ufficiale su Marcel Aymé
  • Wikipedia: Marcel Aymé su Wikipedia
  • Biografia:

    (estratta da Wikipedia)

    Marcel Aymé (Joigny, 29 marzo 1902 – Parigi, 14 ottobre 1967) è stato uno scrittore francese, autore di opere di letteratura per ragazzi e di letteratura umoristica.
    Autore di commedie, di romanzi, di racconti per ragazzi e di novelle, le sue opere hanno ispirato svariati film, programmi televisivi, fumetti e cartoni animati. I suoi testi riflettono un senso particolare dello humour e del fantastico.
    Marcel Aymé è sepolto al cimitero Saint-Vincent a Parigi, nel quartiere di Montmartre.
    A Parigi è presente un monumento in Place Marcel-Aymé, nel quartiere di Montmartre. La statua è basata sul suo racconto breve Le passe-muraille (Il passamura).

    Biografia
    Fece i suoi studi al Collège di Dole, poi fu giornalista a Parigi. Nei circoli letterari si fece notare con il suo primo romanzo, Brûlebois (1927); La Table aux crevés ottenne nel 1929 il Premio Renaudot. Fu però con La Jument verte (1933) che Marcel Aymé raggiunse la fama. Pubblicò racconti per bambini, romanzi, raccolte di novelle. Pubblicò anche testi nell'organo collaborazionista Je suis partout, cosa che gli fu in seguito rimproverata.
    A teatro, Marcel Aymé ottenne grande successo con Lucienne et le boucher, Clérambard (1949), farsa che mal nasconde un interrogativo sull'esistenza di Dio, e un'altra farsa, la Tête des autres (1952), messa in scena da André Barsacq, della quale l'unica a non ridere fu la magistratura.
    Lo stile di Marcel Aymé è molto classico. Egli analizzò, con spirito, le traversie dell'uomo e della società. La sua visione può forse essere cupa. L'ipocrisia, l'avidità, la violenza, l'ingiustizia, il disprezzo compaiono nelle sue opere, così come il cameratismo, l'amicizia, la bontà, la gentilezza e la dedizione. Egli descrisse le strutture sociali in modo molto realista, nello stile di Balzac o di Zola, attribuendo al contempo un ruolo importante al fantastico.
    Il suo testo teatrale La Tête des Autres fu la prima grande perorazione contro la pena di morte (ben prima di altre, molto mediatizzate) ad aver fatto scandalo. Egli vi ridicolizza la magistratura e i procuratori della repubblica. La canzone Si la photo est Bonne della cantante francese Barbara è ispirata sia da quest'opera che dalle angosce della moglie di un presidente.
    Marcel Aymé non si riconobbe in nessuna corrente politica. Il suo immenso talento precursore non è ancora apprezzato a sufficienza.
    Controversie
    Amico di Céline e di Robert Brasillach, Marcel Aymé fu accusato di collaborazione o di antisemitismo, principalmente per aver preso le difese dei suoi due amici dopo il 1945 e aver firmato testi (articoli culturali e novelle) durante l'Occupazione ne La Gerbe e Je suis partout. Tuttavia, aveva ferocemente deriso il regime nazista prima del 1939 e non diede alcun pegno di adesione dopo il 1940. Il suo apporto a Je suis partout sembra essere stato il risultato dell'insistenza di Brasillach.
    Opere
    Romanzi e novelle
    La Jument verte (La giumenta verde, 1933)
    Maison basse (1934)
    Le Moulin de la Sourdine (1936)
    Derrière chez Martin (1936)
    Le Bœuf clandestin (1939)
    La Belle Image (1941)
    Travelingue (1941)
    Le Passe-muraille (Il passamura, 1943)
    La Vouivre (1943)
    Le Chemin des écoliers (1946)
    Le Vin de Paris (1947)
    Uranus (1948)
    En arrière (1950)
    Les Contes du chat perché: 17 racconti per ragazzi, pubblicati tra il 1934 e il 1946, rieditati in Œuvres romanesques complètes, Gallimard, Bibliothèque de la Pléiade, vol. III.
    Les tiroirs de l'inconnu (1960)
    Articoli
    Teatro
    Lucienne et le boucher, 1948
    Clérambard, 1950
    Vogue la galère, 1951
    La Tête des autres, 1952
    Les Quatre vérités, 1954
    Les Sorcières de Salem, 1954
    Les Oiseaux de lune, 1955
    La Mouche bleue, 1957
    Vu du pont, 1957
    Louisiane, 1961
    Les Maxibules, 1961
    La Consommation, 1963
    Le Placard, 1963
    La Nuit de l'iguane (adattamento francese del testo teatrale di Tennessee Williams) 1965
    La Convention Belzébir, 1966
    Le Minotaure, 1967
    Iconografia
    Album Marcel Aymé, Gallimard, Bibliothèque de la Pléiade, 2001.
    Adattamenti per il cinema e la televisione
    1950 : Le Passe-Muraille di Jean Boyer con Bourvil, Joan Greenwood
    1951 : La Table aux crevés di Henri Verneuil con Fernandel, Maria Mauban
    1956 : La Traversée de Paris di Claude Autant-Lara con Jean Gabin, Bourvil
    1959 : Le Chemin des écoliers de Michel Boisrond avec Françoise Arnoul, Bourvil, Louis de Funès
    1959 : La Jument verte di Claude Autant-Lara con Bourvil, Valérie Lagrange, Sandra Milo
    1969 : Clérambard di Yves Robert con Philippe Noiret, Dany Carrel
    1977 : Le Passe-Muraille di Pierre Tchernia con Michel Serrault
    1978 : La Grâce di Pierre Tchernia con Michel Serrault
    1988 : La Vouivre di Georges Wilson con Lambert Wilson, Suzanne Flon
    1990 : Uranus di Claude Berri con Michel Blanc, Gérard Depardieu
    1991 : L'Huissier di Pierre Tchernia con Michel Serrault
    1991 : Héloïse di Pierre Tchernia con Michel Serrault
    Altri progetti
    Wikiquote
    Wikiquote contiene citazioni di o su Marcel Aymé
    Collegamenti esterni
    (FR) Sito dedicato a Marcel Aymé
    (FR) Una biografia, una bibliografia e il riassunto di alcune opere sul sito Biblioweb
    Portale Letteratura: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di letteratura

    Estratto da "http://it.wikipedia.org/wiki/Marcel_Aym%C3%A9"
    Categorie: Biografie | Scrittori francesi del XX secolo | Nati nel 1902 | Morti nel 1967 | Nati il 29 marzo | Morti il 14 ottobreCategoria nascosta: BioBot

    « Torna al 29 Marzo


    Cerca compleanni per iniziale: a b c d e f g h i j k l m n o p q r s t u v w x y z 5
    Oppure per mese: Gennaio Febbraio Marzo Aprile Maggio Giugno Luglio Agosto Settembre Ottobre Novembre Dicembre