Luis Oliveira (41)

Informazioni di base:

  • Vero Nome: Luis Airton Oliveira Barroso
  • Data di nascita: 24 Marzo 1969
  • Professione: Calciatore
  • Luogo di nascita: São Luís
  • Nazione: Brasile
  • Luis Oliveira in Rete:

  • Wikipedia: Luis Oliveira su Wikipedia
  • Biografia:

    (estratta da Wikipedia)

    Luis Airton Oliveira Barroso (São Luís, 24 marzo 1969) è un calciatore brasiliano naturalizzato belga che ricopre il ruolo di attaccante.
    Si è trasferito in Europa giovanissimo ed ha ottenuto la nazionalità belga. A metà degli anni novanta è stato il giocatore più rappresentativo del Cagliari, in Serie A.

    Carriera
    Luis Oliveira crebbe in una famiglia poverissima nelle favelas di São Luís; aveva cinque fratelli, di cui tre vivevano con le rispettive famiglie nella sua casa. Suo padre era un giocatore del Maranhão Atlético Clube, un fratello (Hamilton) e una sorella giocavano a calcio così Luis li seguì e si tesserò per la Sociedade Esportiva Tupan. A 15 anni, un osservatore argentino lo convinse a partecipare ad un provino e fu scelto come attaccante da portare in Europa.
    Nel 1985 è stato preso dalle giovanili dell'Anderlecht dopo aver disputato tre tornei in Spagna, Francia e Germania. In questi tornei, Oliveira ricevette una coppa come miglior giocatore del torneo. Da subito ha iniziato a giocare come attaccante, nella posizione di seconda punta o fantasista e più raramente come prima punta. Nel marzo 1988 ha esordito nella Serie A belga: con i biancomalva belgi in tutto avrebbe giocato 95 partite mettendo a segno 36 reti. Il suo idolo era Vincenzo Scifo.
    Nel 1992 il Cagliari lo ha acquistato per 6 miliardi di lire dopo averlo visto solo in videocassetta. Dopo qualche screzio nel precampionato con l'allenatore Carlo Mazzone, a causa del suo look giudicato "da circo", ha esordito in Serie A il 6 settembre nello 0-0 contro la Juventus. In Sardegna conobbe la moglie Anna Lisa e ebbe i suoi tre figli. 121 presenze e 42 reti dopo, nel 1996 Lulù, come era stato soprannominato, passò alla Fiorentina, con cui giocò per tre stagioni. Tornato a Cagliari nel settembre 1999, iniziò una fase calante che si concluse a Bologna.
    Oliveira ha così deciso di ricominciare, portando subito il Como in Serie A e diventando capocannoniere della Serie B con 23 reti. A settembre va a Catania, di cui diventa capitano e beniamino dei tifosi. Soprannominato lì il Falco (per il modo in cui festeggia ogni rete), sostiene la squadra per due anni e poi viene messo fuori rosa dopo alcune prestazioni sottotono.
    Passa così a Foggia, in Serie C1, nel quale vive alcuni mesi molto deludenti. Nel gennaio 2005 va al Venezia, dove torna al gol ma non riesce nell'impresa di salvare la squadra dalla retrocessione. Rimasto senza contratto per il fallimento dei lagunari, nel 2005-06 torna in C1, giocando per la Lucchese. Nel campionato 2006-07 torna in Sardegna, avvicinandosi alla famiglia (la moglie è sarda) firmando per la Nuorese, neopromossa in Serie C2.
    Venerdì 4 luglio 2008, dopo essere stato contattato per diversi mesi dal Derthona Calcio Fbc, ha firmato un accordo per disputare il prossimo campionato di Serie D, indossando la maglia bianconera di Tortona. Sarà allenato dal coach Pier Giuseppe Fornara che l'anno scorso aveva guidato alla salvezza il Ciriè. Lulù è il calciatore più famoso e quotato che la città abbia mai avuto fra le sue fila calcistiche.
    Ha totalizzato 7 reti in 31 presenze con la maglia della Nazionale belga tra il 1992 (ha esordito e segnato il suo primo gol il 26 febbraio, in occasione della sconfitta per 2-1 contro la Tunisia) e il 1999. Ha anche giocato da titolare il Mondiale di Francia 1998.
    Palmarès
    Club

    Competizioni nazionali


    Campionato di calcio belga: 1

    Anderlecht: 1990/1991

    Coppa del Belgio: 2

    Anderlecht: 1987/1988, 1988/1989

    Supercoppa del Belgio: 1

    Anderlecht: 1987

    Supercoppa italiana: 1

    Fiorentina: 1996

    Bibliografia
    Carmelo Gennaro. Catania, un bomber globetrotter. «La Sicilia», 24 settembre 2002, 33.


    Portale Biografie
    Portale Calcio
    Portale Sport

    Estratto da "http://it.wikipedia.org/wiki/Luis_Oliveira"
    Categorie: Biografie | Calciatori brasiliani | Calciatori belgi | Nati nel 1969 | Nati il 24 marzo | RSC Anderlecht | Cagliari Calcio | ACF Fiorentina | Bologna Football Club 1909 | Calcio Como | Calcio Catania | Unione Sportiva Foggia | Società Sportiva Calcio Venezia | A.S. LuccheseCategoria nascosta: BioBot

    « Torna al 24 Marzo


    Cerca compleanni per iniziale: a b c d e f g h i j k l m n o p q r s t u v w x y z 5
    Oppure per mese: Gennaio Febbraio Marzo Aprile Maggio Giugno Luglio Agosto Settembre Ottobre Novembre Dicembre