Lucille Ball (1911-1989)

Informazioni di base:

  • Scomparsa nel: 1989
  • Data di nascita: 6 Agosto 1911
  • Professione: Attrice
  • Luogo di nascita: Jamestown
  • Nazione: Stati Uniti
  • Lucille Ball in Rete:

  • Wikipedia: Lucille Ball su Wikipedia
  • Biografia:

    (estratta da Wikipedia)

    Lucille Ball
    Lucille Désirée Ball (Jamestown, 6 agosto 1911 – Beverly Hills, 26 aprile 1989) è stata un'attrice statunitense.
    Affascinante e spigliata, dotata di verve comica e di mimica non comuni, oltre ad interpretare diversi film per il cinema ha lavorato molto anche in televisione: famosissima in tutto il mondo la sua situation comedy I Love Lucy (in Italia Lucy ed io).

    Biografia
    Lucille Ball mosse i primi passi nel mondo dello spettacolo posando come modella per una rivista, e nel 1933 riuscì ad interpretare un ruolo per la casa cinematografica MGM, nel film Il museo degli scandali (Roman Scandal's); dopo questa sua prima interpretazione ne seguirono altre in piccoli ruoli per la Columbia e la RKO.
    Dopo una serie di ruoli brillanti (tra cui ricordiamo quello dell'attricetta senza lavoro in Palcoscenico (Stage Door), del 1937, e della partner dei deliranti fratelli Marx in Servizio in camera (Room Service), del 1938), nel 1942 fu impegnata in una parte drammatica nel film Dedizione (The Big Street), con Henry Fonda.
    Nel 1940 sposò il direttore d'orchestra di origini cubane Desi Arnaz; e appunto con lui interpretò la famosa serie televisiva I Love Lucy (dal 1951 al 57) in cui mise in evidenza tutte le sue spumeggianti doti di attrice comica, nel ruolo di un'affascinante e un po' svagata madre di famiglia le cui velleità artistiche la mettevano solo in mezzo ai guai. Da Arnaz - da cui ebbe due figli, Desi jr. e Lucie - divorziò nel 1960, per sposare l'anno seguente Gary Morton.
    Sempre nel 1960 interpretò, in coppia con Bob Hope, la commedia cinematografica Un adulterio difficile (The Facts of Life), e due anni dopo tornò sul piccolo schermo con la sit-com The Lucy Show, che andò avanti sempre con grande successo fino al 1968. A proseguire la fortunata serie fu, sempre in tv ma con diverso titolo, Here's Lucy, che andò avanti fino al 1974 e dove recitò accanto ai suoi due figli.
    Negli anni settanta tornò nuovamente sullo schermo in Mame (1974), musical di scarso successo, che avrebbe rappresentato la sua ultima esperienza cinematografica. Dopo diversi anni di assenza dal piccolo schermo, nel 1986 tornò ad essere spigliata interprete di una gradevole sit-com, dal titolo Life With Lucy, che però non risosse il successo sperato.
    Lucille Ball morì a causa di un aneurisma all'aorta nella sua casa di Beverly Hills nell'aprile del 1989.
    Filmografia parziale
    Il museo degli scandali (Roman Scandal's) (1933)
    Notte di carnevale (I Dream Too Much) (1935)
    Roberta (1935)
    Seguendo la flotta (Follow the Fleet) (1936)
    Una donna in gabbia (Hitting a New Higt) (1937)
    Palcoscenico (Stage Door) (1937)
    Vacanze d'amore (Having Wonderful Time) (1938) di Alfred Santell
    Gioia d'amare (Joy of Living) (1938)
    Servizio in camera (Room Service) (1938)
    La tragedia del Silver Queen (Five Came Back) (1939)
    Balla ragazza balla (Dance, Girl, Dance) (1940)
    Dedizione (The Big Street) (1942)
    La parata delle stelle (Thousands Cheer) (1943)
    Senza amore (Without Love) (1945)
    Sposarsi è facile, ma... (Easy to Wed) (1946)
    Ziegfeld Follies (1946)
    Il grattacielo tragico (The Dark Corner) (1946)
    Lo sparviero di Londra (Lured) (1947)
    Segretaria tutto fare (Miss Grant Takes Richmond) (1949)
    Come divenni padre (Sorrowfull Jones) (1949)
    Il gigante di New York (Easy Living) (1949)
    Ai vostri ordini signora! (Fancy Pants) (1950)
    Accidenti che ragazza (The Fuller Brush Girl) (1950)
    Bob il maggiordomo (Fancy Pants) (1950)
    12 metri d'amore (The Long, Long Trailer) (1954)
    Il suo angelo custode (Forever, Darling) (1956)
    Un adulterio difficile (The Facts of Life) (1960)
    Mia moglie ci prova (Critic's Choice) (1963)
    Una guida per l'uomo sposato (A Guide for the Married Man) (1967)
    Appuntamento sotto il letto (Yours, Mine and Ours) (1968)
    Mame (1974)
    Altri progetti
    Commons
    Wikimedia Commons contiene file multimediali su Lucille Ball
    Collegamenti esterni
    Scheda su Lucille Ball dell'Internet Movie Database
    Sito ufficiale
    Classic Movies (1939 - 1969): Lucille Ball
    Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema

    Estratto da "http://it.wikipedia.org/wiki/Lucille_Ball"
    Categorie: Biografie | Attori statunitensi | Nati nel 1911 | Morti nel 1989 | Nati il 6 agosto | Morti il 26 aprile | Comici statunitensi | Personaggi televisivi statunitensi | Golden Globe alla carriera | Attori francoamericaniCategoria nascosta: BioBot

    « Torna al 6 Agosto


    Cerca compleanni per iniziale: a b c d e f g h i j k l m n o p q r s t u v w x y z 5
    Oppure per mese: Gennaio Febbraio Marzo Aprile Maggio Giugno Luglio Agosto Settembre Ottobre Novembre Dicembre