Luca Intoppa (44)

Informazioni di base:

  • Data di nascita: 19 Novembre 1966
  • Professione: Doppiatore
  • Luogo di nascita: Roma (RM)
  • Nazione: Italia
  • Luca Intoppa in Rete:

  • Wikipedia: Luca Intoppa su Wikipedia
  • Biografia:

    (estratta da Wikipedia)

    Luca Intoppa (Roma, 19 novembre 1966) è un attore, doppiatore e dialoghista italiano.
    Ha alle spalle una carriera varia e frammentata in cui alterna comparsate cinematografiche e televisive a teatro e doppiaggio. Negli ultimi anni si concentra sull'adattamento dialoghi per la televisione e il cinema. Nel 2004 riceve un premio come miglior dialoghista per il lavoro svolto sulla serie televisiva Six Feet Under.

    Gli inizi
    Dal 1989 studia recitazione seguendo corsi annuali e seminari occasionali e stagionali con attori e registi tra i quali Giorgio Albertazzi, Gianni Musy, Alessandro Haber, Riccardo Cavallo e si avvicina al doppiaggio grazie a Pietro Biondi, Rossella Izzo, Tonino Accolla, Giorgio Lopez, Vittorio Di Prima e altri.
    A Roma inizia a farsi conoscere sui primi palchi con serate di cabaret in piccoli locali e al Teatro-Cabaret Alfellini; partecipa inoltre come ospite fisso al programma radiofonico RadioComics in onda tutte le settimane su Radio Città Futura. Sempre alla radio, conduce inoltre un programma di intrattenimento mattutino, insieme alla giornalista Simona Decina e, una volta alla settimana, il programma notturno Quello che mi piace di cui è anche ideatore e autore.
    Cinema e TV
    In campo cinematografico e televisivo, la sua esperienza si limita a poche, fugaci apparizioni in produzioni come Pigmalione '88, I Frati Rossi, Pierino Stecchino (penultimo film della famosa serie interpretata da Alvaro Vitali, che però non ha mai trovato la via delle sale cinematografiche).
    Nel 1994, per la televisione francese Arté (produzione Cameras Continentales / Toma Film), interpreta Ettore Majorana in un film documentario dedicato alla vita e agli studi del famoso scienziato. Nel progetto ha la fortuna di conoscere e collaborare con affermati professionisti del settore, come Tommaso Calevi e Mirta Guarnaschelli. In Italia, ha avuto un piccolo ruolo nella miniserie Una donna per amico 3, è stato ospite al Maurizio Costanzo Show e ha partecipato a diversi programmi di intrattenimento come Vivere bene, Colorado e Tira e molla.
    Doppiaggio e Teatro
    Muove i primi passi nel doppiaggio nel 1990, con un piccolo ruolo nel film 58 minuti per morire; in seguito alterna teatro e doppiaggio appoggiandosi, in quest'ultimo caso, al Gruppo 30, dove trova l'amicizia di Pietro Biondi, Rossella Izzo e Giorgio Lopez. Sotto la direzione di quest'ultimo, ottiene il suo primo ruolo fisso in una telenovela (Valentina, con Veronica Castro), nella quale dà la voce al personaggio di "Giorgio". In seguito, affina le sue capacità grazie alla fruttifera collaborazione con Tonino Accolla, che gli insegna non pochi segreti del mestiere e lo incoraggia indirizzandolo anche verso altri professionisti come Vittorio Di Prima e Laura Gianoli. Nel 2000, dopo il suo matrimonio, sceglie di limitare il suo lavoro nel doppiaggio all'adattamento dialoghi. In questi ultimi dieci anni, grazie soprattutto alla collaborazione con Claudio De Angelis, Gianni G. Galassi, Susanna Javicoli e Cristina Boraschi, si è occupato dell'edizione italiana di diverse decine di episodi, tra telefilm, cartoni animati e documentari, nonché di una cinquantina di lungometraggi per la televisione e due per il cinema.
    A teatro, ha recitato in diverse commedie (tra le prime, Non tutti i ladri vengono per nuocere di Dario Fo e Alla ricerca del sen(n)o perduto di Marcello Lopez) e in alcuni monologhi (di questi ultimi è anche l'autore); si è occupato inoltre della regia dello spettacolo Nuoce gravemente alla salute, al teatro romano Anfitrione.
    Dal 2004 al 2007 insegna dizione e recitazione presso l'Istituto San Giuseppe di Roma. Nel 2006, al teatro dello stesso Istituto, ha partecipato alla messa in scena e alla regia della commedia musicale Aggiungi un posto a tavola nella quale ha interpretato anche il ruolo de "La Voce di Lassù".
    Riconoscimenti
    Nel 2004, per il suo lavoro sulla serie televisiva Six Feet Under, riceve il premio Anello d'Oro al Festival del Doppiaggio Voci nell'Ombra. Il premio, assegnato da una giuria presieduta da Claudio G. Fava, viene assegnato con la motivazione:
    Fonti e collegamenti esterni
    Scheda su Luca Intoppa dell'Internet Movie Database
    Elenco premiati Festival Voci nell'Ombra 2004
    Inside Star Trek N. 76 - Maggio 1998
    Inside Star Trek Magazine N. 98 - Gennaio 2002
    Inside Star Trek Magazine N. 128 - Maggio-Giugno 2007
    Estratto da "http://it.wikipedia.org/wiki/Luca_Intoppa"
    Categorie: Biografie | Attori italiani | Doppiatori italiani | Dialoghisti italiani | Nati nel 1966 | Nati il 19 novembreCategorie nascoste: Da verificare per enciclopedicità - biografie | Da verificare per enciclopedicità - agosto 2008 | BioBot

    « Torna al 19 Novembre


    Cerca compleanni per iniziale: a b c d e f g h i j k l m n o p q r s t u v w x y z 5
    Oppure per mese: Gennaio Febbraio Marzo Aprile Maggio Giugno Luglio Agosto Settembre Ottobre Novembre Dicembre