Louis Armstrong (detto Satchmo) (1901-1971)

Informazioni di base:

  • Vero Nome: Louis Daniel Armstrong
  • Scomparso nel: 1971
  • Data di nascita: 4 Agosto 1901
  • Professione: Musicista
  • Luogo di nascita: New Orleans
  • Nazione: Stati Uniti
  • Louis Armstrong in Rete:

  • Sito Ufficiale: Il sito ufficiale di Louis Armstrong
  • Wikipedia: Louis Armstrong su Wikipedia
  • Biografia:

    (estratta da Wikipedia)

    Louis Daniel Armstrong noto anche con il soprannome di Satchmo (New Orleans, 4 agosto 1901 – New York, 6 luglio 1971) è stato un trombettista e cantante statunitense.
    Armstrong è stato probabilmente il più famoso musicista jazz del XX secolo. Carismatico e innovativo, al suo talento ed alla sua luminosa personalità si deve molta della popolarità del jazz, che esce dai confini della sua regione d'origine per diventare un genere musicale amato in tutto il mondo.
    Armstrong raggiunse la fama inizialmente come trombettista, ma fu anche uno dei più importanti cantanti jazz, soprattutto verso la fine della sua carriera.
    La vita
    Armstrong nacque in una famiglia povera a New Orleans, e trascorse la sua infanzia in un sobborgo residenziale di New Orleans. Dapprima imparò a suonare la cornetta nella banda musicale di un riformatorio per ragazzi neri. Seguiva con passione le frequenti esibizioni della banda cittadina e non perdeva occasione per ascoltare i musicisti più grandi. Successivamente Armstrong suonò nelle bande e sui battelli di New Orleans, iniziando con la rinomata band. Quando Joe Oliver lasciò la città nel , Armstrong prese il suo posto nella band , allora la migliore jazz band della città. Nei primi anni venti la band di Oliver era la più importante di , in un periodo in cui Chicago stessa era il centro del jazz. Fu lì, nel , che Armstrong incise i suoi primi dischi suonando come seconda cornetta nella band di Oliver. Nel Armstrong partì per per suonare con l'orchestra . Fu allora che Armstrong passò alla , per armonizzarsi meglio con gli altri musicisti della sezione dei fiati. Tornò a Chicago nel 1925 e iniziò a incidere a proprio nome con i suoi famosi complessi. Armstrong ritornò a New York nel 1929, l'anno successivo si spostò a e successivamente iniziò un tour attraverso l'Europa. Nel 1943, dopo molti anni "on the road", si stabilì definitivamente a New York, nel quartiere di Queens. Nei trent'anni successivi, Armstrong si esibì per oltre trecento serate l'anno. L' impresario teatrale Pier Quinto Cariaggi portò Louis Armstrong al Festival di Sanremo in 1968. Louis Armstrong , inseguito, cantò in italiano la canzone "Mi va di cantare", (1968), in Versilia, al festival di Sanremo con Lara Saint Paul. Louis Armstrong mantenne la sua agenda sempre piena fino a pochi anni prima della sua morte. Morì nel 1971 a 69 anni.
    Estratto da "http://it.wikipedia.org/wiki/Louis_Armstrong"
    Categorie: Biografie | Trombettisti statunitensi | Cantanti statunitensi | Nati nel 1901 | Morti nel 1971 | Nati il 4 agosto | Morti il 6 luglioCategoria nascosta: BioBot

    « Torna al 4 Agosto


    Cerca compleanni per iniziale: a b c d e f g h i j k l m n o p q r s t u v w x y z 5
    Oppure per mese: Gennaio Febbraio Marzo Aprile Maggio Giugno Luglio Agosto Settembre Ottobre Novembre Dicembre