Linus Torvalds (41)

Informazioni di base:

  • Data di nascita: 28 Dicembre 1969
  • Professione: Informatico
  • Luogo di nascita: Helsinki
  • Nazione: Finlandia
  • Linus Torvalds in Rete:

  • Sito Ufficiale: Il sito ufficiale di Linus Torvalds
  • Wikipedia: Linus Torvalds su Wikipedia
  • Biografia:

    (estratta da Wikipedia)

    Ascolta questa voce · (info)
    Questo file audio è stato creato dalla revisione del 28-12-2005, quindi non comprende le modifiche alla voce fatte in seguito. (come si ascoltano?)
    Altre voci parlate
    Linus Benedict Torvalds
    Linus Benedict Torvalds (Helsinki, 28 dicembre 1969) è un programmatore e hacker finlandese. È l'autore della prima versione del kernel Linux e coordinatore del progetto di sviluppo dello stesso.

    Sviluppo di Linux
    Torvalds è colui che ha iniziato lo sviluppo del kernel Linux. Il sistema operativo GNU/Linux, ottenuto unendo Linux con il sistema GNU, è entrato nella storia come valida alternativa ai sistemi operativi commerciali a licenza chiusa (come per esempio Microsoft Windows, Mac OS X, Unix); a differenza di questi ultimi sistemi, infatti, Linux è software libero rilasciato sotto licenza GPL (tale licenza è ritenuta attualmente dall'OSI conforme alle norme che regolano l'open source), ovvero chiunque può accedere al codice sorgente del sistema operativo, modificarlo a proprio piacimento, usare l'eseguibile per ogni scopo e copiare legalmente tale software, come previsto dalla licenza GPL.
    La popolarità di Torvalds ebbe inizio a seguito di una disputa di carattere tecnico in un newsgroup Internet con il professor Andrew Tanenbaum, della Vrije Universiteit di Amsterdam.
    Tanenbaum aveva infatti realizzato per scopi didattici Minix, un sistema operativo simile a Unix, che poteva essere eseguito su di un comune Personal Computer. Tale sistema operativo veniva distribuito con il codice sorgente, ma la sua licenza di distribuzione vietava di apportare modifiche al codice senza l'autorizzazione dell'autore. Altre divergenze, tra Linus e Tanenbaum, portarono Linus a riflettere direttamente sulla possibilità di creare una sorta di Unix per PC, ispirato a Minix, ma che allo stesso tempo consentisse a tutti di metterci le mani. Fu questa scelta a dare il via al progetto che, data la licenza di software libero adottata, nel giro di pochi anni ha coalizzato centinaia di programmatori, che nel proprio tempo libero si dilettano ad aggiornare il codice di Linux.
    Attualmente Torvalds vive in California, a Santa Clara, con la moglie Tove (sei volte campionessa nazionale di Karate in Finlandia), ha lavorato fino alla primavera 2003 per la Transmeta occupandosi poi, a tempo pieno, del coordinamento del gruppo di programmatori che sviluppa il kernel Linux per conto dell'OSDL (Open Source Development Lab), un progetto di ricerca finanziato da industrie che hanno fondato parte del proprio business su GNU/Linux, come Computer Associates, Fujitsu, Hitachi, Hewlett-Packard, IBM, Intel, NEC.
    Nel 2006 è stato selezionato dal Time Europe Magazine come uno degli Eroi del 2006
    Sebbene Torvalds cerchi di mantenere un basso profilo, si trova spesso coinvolto nelle dispute fra le differenti correnti di pensiero e le diverse ideologie in competizione riguardo gli scenari futuri del software. Se da un lato egli è universalmente riconosciuto come una delle icone dell'open-source e del software libero, dall'altro ha sostenuto inizialmente l'utilizzo del software proprietario BitKeeper come strumento di gestione del kernel di Linux, ed ha espresso l'opinione che Linux possa includere tecnologie a supporto dei cosiddetti diritti digitali, adducendo motivazioni di carattere soprattutto pratico. La neutralità con cui si pone nelle dispute tra programmatori gli è valso il soprannome di "dittatore benevolo". Infatti Torvalds ritiene che solo il tempo e gli utilizzatori del software possano dichiarare un codice migliore di un altro.
    Voci correlate
    Kernel Linux
    Sistema operativo
    Progetto GNU
    Git
    Software libero
    Open source
    The Code
    Bibliografia
    Linus Torvalds, David Diamond: Rivoluzionario per caso. Come ho creato Linux (solo per divertirmi). Garzanti, 2001. ISBN 8811738962
    Pekka Himanen (introduzione di Linus Torvalds): L'etica hacker e lo spirito dell'età dell'informazione. Feltrinelli. 2003. ISBN 8807817454
    Altri progetti
    Wikiquote
    Wikiquote contiene citazioni di o su Linus Torvalds
    Commons
    Wikimedia Commons contiene file multimediali su Linus Torvalds
    Collegamenti esterni
    Intervista a Linus Torvalds
    (EN) Homepage di Linus Torvalds
    Portale Biografie
    Portale Software libero

    Estratto da "http://it.wikipedia.org/wiki/Linus_Torvalds"
    Categorie: Voci parlate | Biografie | Informatici finlandesi | Hacker finlandesi | Nati nel 1969 | Nati il 28 dicembre | Progetto GNU | LinuxCategoria nascosta: BioBot

    « Torna al 28 Dicembre


    Cerca compleanni per iniziale: a b c d e f g h i j k l m n o p q r s t u v w x y z 5
    Oppure per mese: Gennaio Febbraio Marzo Aprile Maggio Giugno Luglio Agosto Settembre Ottobre Novembre Dicembre