Kim Vilfort (48)

Informazioni di base:

  • Data di nascita: 15 Novembre 1962
  • Professione: Allenatore
  • Luogo di nascita: Valby
  • Nazione: Danimarca
  • Kim Vilfort in Rete:

  • Wikipedia: Kim Vilfort su Wikipedia
  • Biografia:

    (estratta da Wikipedia)

    Kim Vilfort (Valby, 15 novembre 1962) è un ex calciatore e allenatore di calcio danese. Attualmente è alla guida del settore giovanile del Brøndby.
    Con la Nazionale del suo Paese divenne campione d'Europa nel 1992 in Svezia.

    Carriera
    Club
    Mediano, cresciuto calcisticamente nello Skovlunde, fece con tale squadra l'esordio in Lega nel 1979. Fu tuttavia con il Frem che arrivò il debutto in Prima Divisione danese, nel 1981.
    A differenza di molti colleghi danesi della sua generazione, Vilfort non giocò praticamente mai all'estero, eccettuata una breve parentesi di una stagione al Lilla, in Francia nel 1985/86. Tornato in patria, venne ingaggiato dal Brøndby con il quale rimase fino al ritiro dal calcio giocato, avvenuto nel 1998, e presso il quale tuttora lavora come allenatore delle giovanili e talent-scout.
    Al Brøndby Vilfort si segnalò, oltre che per la sua tecnica, anche per la sua facilità realizzativa. Segnò, in totale, 110 goal (di cui 78 in campionato) in 470 partite ufficiali e il campo di gioco della squadra è stato ribattezzato non ufficialmente dai tifosi Vilfort Park. Oltre a essere eletto giocatore danese dell'anno nel 1991 vanta la vittoria in 7 campionati danesi e 3 Coppe di Danimarca.
    La vittoria nell'Europeo
    Gran parte della fama di Kim Vilfort è, tuttavia, dovuta al titolo di campione d'Europa vinto a Göteborg nel 1992 con la sua Nazionale, anche per via dell'episodio personale che caratterizzò quella vittoria.
    Vilfort aveva esordito nella selezione del suo Paese 9 anni prima, in un incontro di qualificazione olimpica contro la Polonia, e aveva già preso parte al campionato d'Europa 1988 in Germania, uscendo al primo turno in un girone che comprendeva la stessa Germania e l'Italia. L'edizione 1992 vide la Danimarca richiamata d'urgenza come seconda classificata del girone di qualificazione all'Europeo vinto dalla Jugoslavia, esclusa dall'UEFA per via delle sanzioni politiche inflittele dall'ONU. La Danimarca si ritrovò in un gruppo con Francia e Inghilterra e riuscì a qualificarsi a spese di entrambe per la semifinale, dove incontrò e batté ai rigori l'Olanda.
    Nel frattempo si venne a sapere che la figlia di Vilfort, Line, era in ospedale in Danimarca malata di leucemia e che, dopo ogni partita, suo padre tornava in patria per assisterla. Nonostante ciò, Vilfort si presentò regolarmente in campo a Göteborg per la finale contro la Germania, nella quale segnò il 2-0 che di fatto chiudeva l'incontro e dava ai danesi il titolo di campioni d'Europa. Purtroppo per il giocatore, al successo professionale non coincise quello familiare, perché sua figlia morì poche settimane più tardi.
    Vilfort giocò altri sei anni a livello di club e terminò la sua carriera in nazionale nel corso dell'Europeo 1996 in Inghilterra (ultimo incontro Croazia - Danimarca 3-0).
    Palmarès
    Individuale
    Calciatore danese dell'anno: 1


    1991

    Club
    Campionati danesi: 7

    1987, 1988, 1990, 1991, 1995/96, 1996/97, 1997/98

    Coppe di Danimarca: 3

    1988/89, 1993/94, 1997/98

    Nazionale
    Campionato d'Europa: 1

    1992

    Bibliografia
    Nicola Roggero. «La figlia del centrocampista», da Dov'è la vittoria, supplemento della rivista Diario, 31 maggio 2002
    Collegamenti esterni
    (EN) Profilo sul sito della Federcalcio danese
    (EN, DE) Profilo su National-Football-Teams
    v • d • m
      Nazionale danese · Campionato d’Europa UEFA 1988  
    1 Rasmussen · 2 Sivebæk · 3 Busk · 4 M. Olsen · 5 Nielsen · 6 Lerby · 7 Helt · 8 Frimann · 9 Heintze · 10 Elkjær · 11 M. Laudrup · 12 L. Olsen · 13 Jensen · 14 J. Olsen · 15 Povlsen · 16 P. Schmeichel · 17 Berggreen · 18 Eriksen · 19 Kristensen · 20 Vilfort · CT: Piontek
    v • d • m
      Nazionale danese · Campionato d’Europa UEFA 1992  
    1 P. Schmeichel · 2 Sivebæk · 3 K. Nielsen · 4 Olsen · 5 Andersen · 6 Christofte · 7 Jensen · 8 Mølby · 9 Povlsen · 10 Elstrup · 11 B. Laudrup · 12 Piechnik · 13 Larsen · 14 Frank · 15 Christensen Arensøe · 16 Krogh · 17 Christiansen · 18 Vilfort · 19 P. Nielsen · 20 Bruun · CT: Møller Nielsen
    v • d • m
      Nazionale danese · Campionato d’Europa UEFA 1996  
    1 P. Schmeichel · 2 Helveg · 3 Rieper · 4 L. Olsen · 5 J. Høgh · 6 Schjønberg · 7 B.S. Nielsen · 8 Thomsen · 9 Beck · 10 M. Laudrup · 11 B. Laudrup · 12 Piechnik · 13 H. Larsen · 14 Risager · 15 E.B. Andersen · 16 L. Høgh · 17 A. Nielsen · 18 Vilfort · 19 Tøfting · 20 Laursen · 21 S. Andersen · 22 Krogh · CT: Møller Nielsen


    Portale Biografie
    Portale Calcio
    Portale Sport

    Estratto da "http://it.wikipedia.org/wiki/Kim_Vilfort"
    Categorie: Biografie | Calciatori danesi | Allenatori di calcio danesi | Nati nel 1962 | Nati il 15 novembre | Calciatori campioni d'Europa | Lille OSCCategoria nascosta: BioBot

    « Torna al 15 Novembre


    Cerca compleanni per iniziale: a b c d e f g h i j k l m n o p q r s t u v w x y z 5
    Oppure per mese: Gennaio Febbraio Marzo Aprile Maggio Giugno Luglio Agosto Settembre Ottobre Novembre Dicembre