Jürgen Klinsmann (46)

Informazioni di base:

  • Data di nascita: 30 Luglio 1964
  • Professione: Allenatore
  • Luogo di nascita: Göppingen
  • Nazione: Germania
  • Jürgen Klinsmann in Rete:

  • Wikipedia: Jürgen Klinsmann su Wikipedia
  • Biografia:

    (estratta da Wikipedia)

    Jürgen Klinsmann (Göppingen, 30 luglio 1964) è un ex calciatore e allenatore di calcio tedesco.

    Carriera
    Calciatore
    Fra i migliori centravanti tedeschi di tutti i tempi, ha mosso i primi passi della sua carriera nelle file dei Stuttgarter Kickers, con i quali ha disputato tre campionati di seconda divisione tedesca fra il 1981 e il 1984, segnando ben 19 reti nell'ultima stagione.
    Proprio in quest'anno esordì in Bundesliga tra le file dello Stoccarda, dimostrandosi fin dal primo anno un eccellente centravanti, dalla potenza non comune e con un ottimo fiuto del gol. Vinse il titolo di capocannoniere tedesco nel 1987/1988 con 19 reti e il 12 dicembre 1987 cominciò la sua lunga avventura con la nazionale.
    Lasciata la Germania nel 1989, approda all'Inter dove già giocano i suoi connazionali Lothar Matthäus e Andreas Brehme, con i quali formerà un favoloso trio in nerazzurro per tre stagioni. A Roma vince il campionato del mondo 1990 con la sua nazionale e la Coppa UEFA 1990-1991 con l'Inter.
    Si trasferisce quindi in Francia al Monaco e, dopo buoni anni nel Principato, si trasferisce in Inghilterra al Tottenham, con il quale segna 20 reti.
    Nel 1995 torna in Germania al Bayern München, con il quale vince nuovamente la Coppa UEFA e il campionato l'anno successivo. Nel 1996 è capitano della Germania campione d'Europa per la terza volta: è lui ad alzare il trofeo a Wembley.
    Chiamato nuovamente in Italia, tenta l'avventura alla Sampdoria, che durerà però pochi mesi, fino a dicembre, quando tornerà in Inghilterra, a chiudere la carriera negli Spurs, dimostrandosi ancora una volta un grandissimo cannoniere.
    Si ritira dal calcio giocato dopo i mondiali del 1998, nel quale segna 3 reti, salvo una breve parentesi negli Stati Uniti, dove indossa per 8 partite la maglia degli Orange County Blue Star nella stagione 2003/2004.
    Allenatore
    Jürgen Klinsmann mentre era allenatore della Germania
    Inserito da Pelé all'interno del FIFA 100, la speciale classifica che include i più forti calciatori della storia, dal 2004 egli è stato l'allenatore della nazionale di calcio tedesca, con cui ha raggiunto il terzo posto nei mondiali in Germania nel 2006.
    L'11 gennaio 2008 è stato annunciato come nuovo tecnico del Bayern München dal sito ufficiale del club, a partire dalla stagione 2008/2009.


    Statistiche
    I numeri
    Ha giocato 506 partite di campionato (445 di prima divisione) segnando 226 reti (204 in prima divisione) in tutta la sua carriera.
    Ha giocato in 4 dei massimi campionati europei: in Germania (221 partite e 110 gol in Bundesliga), in Italia (103 partite e 36 reti in Serie A), in Francia (75 gare e 29 gol in Ligue 1) e in Inghilterra (56 gare e 29 reti in Premier League).
    In Nazionale ha giocato 108 gare (secondo solo a Lothar Matthäus) segnando 47 reti, come Rudi Völler e secondo solo a Gerd Müller.
    Ha disputato 3 campionati mondiali, con 17 partite (7 in Italia, 5 negli Stati Uniti e 5 in Francia, segnando in totale 11 reti (3 nel 1990, 5 nel 1994 e ancora 3 nel 1998)
    Cronologia presenze in Nazionale
     Cronologia completa delle presenze e delle reti in Nazionale -  Germania Ovest
     Cronologia completa delle presenze e delle reti in Nazionale -  Germania
    Curiosità
    Quando giocava con la squadra di dilettanti statunitense dell'Orange County Blue Star, giocava in incognito. Il suo pseudonimo era "Jay Goppingen", dove Jay sta per l'iniziale del suo nome di battesimo, e Goppingen per la città in cui è nato. Secondo le sue dichiarazioni dice che ha voluto giocare in una squadra di quarta divisione solo per tenersi in forma dopo il ritiro, escludendo un ritorno al calcio professionistico. I giornali californiani al periodo, prima della rivelazione, parlavano di questo calciatore misterioso descrivendolo come un ex campione del mondo che giocava sotto mentite spoglie (e così era infatti).
    La Gialappa's Band coniò per lui il soprannome di Pantegana bionda con cui ancor oggi è ricordato in Italia.
    Palmarès
    Club

    Competizioni nazionali


    Campionato tedesco: 1

    Bayern Monaco: 1996/1997

    Supercoppa italiana: 1

    Inter: 1990

    Competizioni internazionali


    Coppa UEFA: 2

    Inter: 1990/1991
    Bayern Monaco: 1995/1996

    Nazionale
    Campionato del mondo: 1

    1990

    Campionato d'Europa: 1

    1996

    Individuale
    Capocannoniere della Bundesliga: 1

    1987/1988 (19 gol)

    Calciatore tedesco dell'anno: 2

    1988, 1994

    Giocatore dell'anno della FWA: 1

    1995

    Collegamenti esterni
    Sito ufficiale
    Sito non ufficiale di un fan
    Note

      ^ La pantegana diventò grigia, La Gazzetta dello Sport, 2004

    v • d • m
      Nazionale tedesca occidentale · Campionato d’Europa UEFA 1988  
    1 Immel · 2 Buchwald · 3 Brehme · 4 Kohler · 5 Herget · 6 Borowka · 7 Littbarski · 8 Matthäus · 9 Völler · 10 Thon · 11 Mill · 12 Illgner · 13 Wuttke · 14 Berthold · 15 Pflügler · 16 Eckstein · 17 Dorfner · 18 Klinsmann · 19 Sauer · 20 Rolff · CT: Beckenbauer
    v • d • m
      Nazionale olimpica tedesca occidentale · XXIV Olimpiade - Seoul 1988  
    1 Reck · 2 M. Schulz · 3 Görtz · 4 Funkel · 5 Hörster · 6 Janßen · 7 Bommer · 8 Fach · 9 Klinsmann · 10 Wuttke · 11 Mill · 12 Kamps · 13 Grahammer · 14 Häßler · 15 Schreier · 16 Walter · 17 Sievers · 18 Kleppinger · 19 Riedle · 20 Sauer · CT: Löhr
    v • d • m
      Nazionale tedesca occidentale · Coppa del Mondo FIFA 1990  
    1 Illgner · 2 Reuter · 3 Brehme · 4 Kohler · 5 Augenthaler · 6 Buchwald · 7 Littbarski · 8 Häßler · 9 Völler · 10 Matthäus · 11 Mill · 12 Aumann · 13 Riedle · 14 Berthold · 15 Bein · 16 Steiner · 17 Möller · 18 Klinsmann · 19 Pflügler · 20 Thon · 21 Hermann · 22 Köpke · CT: Beckenbauer
    v • d • m
      Nazionale tedesca · Campionato d’Europa UEFA 1992  
    1 Illgner · 2 Reuter · 3 Brehme · 4 Kohler · 5 Binz · 6 Buchwald · 7 Möller · 8 Häßler · 9 Völler · 10 Doll · 11 Riedle · 12 Kopke · 13 Thom · 14 Helmer · 15 Frontzek · 16 Sammer · 17 Effenberg · 18 Klinsmann · 19 Schulz · 20 Wörns · CT: Vogts
    v • d • m
      Nazionale tedesca · Coppa del Mondo FIFA 1994  
    1 Illgner · 2 Strunz · 3 Brehme · 4 Kohler · 5 Helmer · 6 Buchwald · 7 Möller · 8 Häßler · 9 Riedle · 10 Matthäus · 11 Kuntz · 12 Köpke · 13 Völler · 14 Berthold · 15 Gaudino · 16 Sammer · 17 Wagner · 18 Klinsmann · 19 Kirsten · 20 Effenberg · 21 Basler · 22 Kahn · CT: Vogts
    v • d • m
      Nazionale tedesca · Campionato d’Europa UEFA 1996  
    1 Köpke · 2 Reuter · 3 Bode · 4 Freund · 5 Helmer · 6 Sammer · 7 Möller · 8 Scholl · 9 Bobic · 10 Häßler · 11 Kuntz · 12 Kahn · 13 Basler · 14 Babbel · 15 Kohler · 16 R. Schneider · 17 Ziege · 18 Klinsmann · 19 Strunz · 20 Bierhoff · 21 Eilts · 22 Reck · CT: Vogts
    v • d • m
      Nazionale tedesca · Coppa del Mondo FIFA 1998  
    1 Köpke · 2 Wörns · 3 Heinrich · 4 Kohler · 5 Helmer · 6 Thon · 7 Möller · 8 Matthäus · 9 Kirsten · 10 Häßler · 11 Marschall · 12 Kahn · 13 Jeremies · 14 Babbel · 15 Freund · 16 Hamann · 17 Ziege · 18 Klinsmann · 19 Reuter · 20 Bierhoff · 21 Tarnat · 22 Lehmann · CT: Vogts
    v • d • m
      Nazionale tedesca · Confederations Cup 2005  
    1 Kahn · 2 Hinkel · 3 Friedrich · 4 Huth · 5 Owomoyela · 6 Engelhardt · 7 Schweinsteiger · 8 Frings · 9 Hanke · 10 Deisler · 11 Brdarić · 12 Lehmann · 13 Ballack · 14 Asamoah · 15 Ernst · 16 Hitzlsperger · 17 Mertesacker · 18 Borowski · 19 Schneider · 20 Podolski · 21 Schulz · 22 Kurányi · 23 Hildebrand · CT: Klinsmann
    v • d • m
      Nazionale tedesca · Coppa del Mondo FIFA 2006  
    1 Lehmann · 2 Jansen · 3 Friedrich · 4 Huth · 5 Kehl · 6 Nowotny · 7 Schweinsteiger · 8 Frings · 9 Hanke · 10 Neuville · 11 Klose · 12 Kahn · 13 Ballack · 14 Asamoah · 15 Hitzlsperger · 16 Lahm · 17 Mertesacker · 18 Borowski · 19 Schneider · 20 Podolski · 21 Metzelder · 22 Odonkor · 23 Hildebrand · CT: Klinsmann
    Portale Calcio
    Portale Sport
    Portale Biografie

    Estratto da "http://it.wikipedia.org/wiki/J%C3%BCrgen_Klinsmann"
    Categorie: Medaglie di bronzo olimpiche | Biografie | Calciatori tedeschi | Allenatori di calcio tedeschi | Nati nel 1964 | Nati il 30 luglio | Calciatori campioni del mondo | Calciatori campioni d'Europa | VfB Stuttgart | Inter | AS Monaco | Tottenham Hotspur F.C. | FC Bayern München | SampdoriaCategorie nascoste: BioBot | Voci con curiosità da riorganizzare

    « Torna al 30 Luglio


    Cerca compleanni per iniziale: a b c d e f g h i j k l m n o p q r s t u v w x y z 5
    Oppure per mese: Gennaio Febbraio Marzo Aprile Maggio Giugno Luglio Agosto Settembre Ottobre Novembre Dicembre