Jole Silvani (1910-1994)

Informazioni di base:

  • Vero Nome: Niobe Quaiatti
  • Scomparsa nel: 1994
  • Data di nascita: 9 Dicembre 1910
  • Professione: Attrice
  • Luogo di nascita: Trieste (TS)
  • Nazione: Italia
  • Jole Silvani in Rete:

  • Wikipedia: Jole Silvani su Wikipedia
  • Biografia:

    (estratta da Wikipedia)

    Jole Silvani nome d'arte di Niobe Quaiatti (Trieste, 9 dicembre 1910 – Trieste, 31 ottobre 1994) è stata un'attrice italiana. È conosciuta soprattutto per ruoli da caratterista.
    Molto spesso accreditata anche come Iole Silvani, l'attrice si è spenta nel 1994 all'età di ottantaquattro anni in seguito alle conseguenze di una grave malattia.

    Biografia
    Figlia di un operaio linotipista del quotidiano triestino Il Piccolo, debutta diciottenne in teatro, in una compagnia di varietà dialettale " Triestissima " raggiungendo in poco tempo un grande successo presso il pubblico cittadino.
    Avrà modo di recitare anche davanti ai microfoni della radio EIAR dalla metà degli anni 30.
    Alla fine degli anni 50 entra a far parte della compagnia di Paolo Poli con cui rimarrà per 14 stagioni, lavorando successivamente anche con Franco Enriquez.
    Prosa teatrale
    Il mondo d'acqua , di Aldo Nicolaj, con Paolo Poli, Lia Origoni, Edoardo Borioli, Donato Castellaneta, Armando Celso, Claudia Lawrence, Sandro Pizzorro, Graziella Porta, Enzo Riga, Jole Silvani, regia di Paolo Poli, 1965.
    Il cinema
    Tipica attrice caratterista, debutta davanti alla cinepresa diretta da Aldo Fabrizi nella Famiglia passaguai del 1951, successivamente viene scritturata per recitare con Fellini, Monicelli, Zeffirelli, ed altri.
    Filmografia
    La famiglia Passaguai , regia di Aldo Fabrizi (1951)
    Lo sceicco bianco , regia di Federico Fellini (1952)
    Me li mangio vivi , regia di Henry Vernuil (1952)
    I pappagalli , regia di Bruno Paolinelli (1955)
    Quella piccola differenza , regia di Duccio Tessari (1970)
    Bubù , regia di Mauro Bolognini (1971)
    Nipoti miei diletti , regia di Franco Rossetti (1974)
    Flavia la monaca musulmana , regia di Gianfranco Mingozzi (1974)
    Movie Rush , regia di Ottavio Fabbri (1976)
    Il genio , regia di Claude Pinoteau (1976)
    Un cuore semplice , regia di Giorgio Ferrara (1976)
    La luna , regia di Bernardo Bertolucci (1979)
    La città delle donne (1980) di Federico Fellini
    Fracchia la belva umana (1981) di Neri Parenti, nell'indimenticabile ruolo della domestica di Giandomenico Fracchia.
    La traviata , regia di Franco Zeffirelli (1983)
    Le Bourreau des coeurs , regia di Claude Gion (1984)
    Bertoldo, Bertoldino e Cacasenno , regia di Mario Monicelli (1984)
    Non ci resta che piangere , regia di Roberto Benigni, Massimo Troisi (1984)
    Sotto... sotto... strapazzato da anomala passione , regia di Lina Wertmuller (1984)
    Anche lei fumava il sigaro , regia di Andrea Di Robilant (1986)
    Collegamenti esterni
    Profilo sull'Internet Movie Database
    Filmografia
    Portale Biografie
    Portale Cinema
    Portale Teatro

    Estratto da "http://it.wikipedia.org/wiki/Jole_Silvani"
    Categorie: Biografie | Attori italiani | Nati nel 1910 | Morti nel 1994 | Nati il 9 dicembre | Morti il 31 ottobre | Personalità legate a TriesteCategoria nascosta: BioBot

    « Torna al 9 Dicembre


    Cerca compleanni per iniziale: a b c d e f g h i j k l m n o p q r s t u v w x y z 5
    Oppure per mese: Gennaio Febbraio Marzo Aprile Maggio Giugno Luglio Agosto Settembre Ottobre Novembre Dicembre