John Williams (78)

Informazioni di base:

  • Vero Nome: John Towner Williams
  • Data di nascita: 8 Febbraio 1932
  • Professione: Compositore
  • Luogo di nascita: New York
  • Nazione: Stati Uniti
  • John Williams in Rete:

  • Sito Ufficiale: Il sito ufficiale di John Williams
  • Wikipedia: John Williams su Wikipedia
  • Biografia:

    (estratta da Wikipedia)

    John Williams, fotografato al termine di un concerto con la Boston Pops (maggio 2006)



    Oscar alla migliore colonna sonora 1972

    Oscar alla migliore colonna sonora 1976

    Oscar alla migliore colonna sonora 1978

    Oscar alla migliore colonna sonora 1983
    John Towner Williams (Floral Park, 8 febbraio 1932) è un direttore d'orchestra e compositore statunitense, apprezzato per le numerose colonne sonore cinematografiche.

    Biografia
    Famiglia
    Il compositore ha due fratelli, Jerry e Don, e una sorella, Joan.
    Il padre, Johnny Williams, era oltre che un trombettista jazz, anche un apprezzato percussionista (uno dei membri fondatori del Raymond Scott Quintet).
    È sposato con la fotografa Samantha Winslow e ha tre figli avuti dalla prima moglie, Barbara Ruick, morta nel 1974: Joseph, Mark (entrambi musicisti) e Jennifer.
    Studi
    A 7 anni incomincia a studiare musica e comincia a suonare il pianoforte, il trombone, la tromba e il clarinetto. Il ragazzo dimostra subito un talento precoce, e inizia a comporre per le bande scolastiche prima e per l’aviazione americana durante il servizio militare.
    Congedato s’iscrive alla Juilliard School of Music come studente di pianoforte sotto la guida di Rosina Lhevinne. Successivamente a Hollywood continua i suoi studi musicali con Arthur Olaf Anderson e con l’italiano Mario Castelnuovo-Tedesco.
    Un importante contributo alla sua formazione è stata dato senza dubbio dai contatti che ebbe come pianista collaborando con compositori del calibro di Bernard Herrmann e Henry Mancini.
    Opere
    La produzione dell’autore è sterminata e spazia dal cinema, a produzioni per le Olimpiadi, dalle serie tv, alle sigle per trasmissioni tv, oltre a brani sinfonici e concerti per strumento solista.
    Ha scritto tutte le colonne sonore dei film del regista Steven Spielberg tranne quella di Duel e de Il colore viola.
    Particolarmente interessante è la colonna sonora composta per E.T. l'extra-terrestre; l'ultima traccia, di 15 minuti circa, è stata composta in stretta collaborazione con il regista che in alcuni punti ha operato specifici tagli e montaggi, per adattarsi al crescendo musicale ed emotivo. Rappresenta una rarità nelle colonne sonore.
    Molto importante è anche il contributo musicale prodotto per la saga di Guerre Stellari del 1977; il successo della colonna sonora, completamente sinfonica, ha ridato grande impulso e slancio al successivo utilizzo di musica sinfonica (talvolta affidandosi a celebri orchestre) nei film. Ha composto anche le musiche per gli altri film di Guerre Stellari del 1980, 1983, 1999, 2002 e 2005.
    Dal gennaio del 1980 al dicembre del 1993 è stato il diciannovesimo conduttore della Boston Pops Orchestra, portando i propri lavori del campo della musica cinematografica sul palco della Boston Simphony Hall annualmente. Tutt'ora una volta all'anno torna a condurre come ospite d'eccezione la BPO.
    Filmografia
    John Williams mentre firma un autografo
    Today, 1952 (serie tv)
    General Electric Theater, 1953 (serie tv)
    Playhouse 90, 1957 (serie tv)
    Tales of Wells Fargo, 1957 (serie tv)
    Una ragazza ed una pistola (My Gun Is Quick), 1957 (non accreditato)
    Bachelor Father, 1957 (serie tv)
    Wagon Train, 1957 (serie tv)
    M Squad, 1957 (serie tv, come Johnny Williams)
    Daddy-O, 1958
    La negra bianca (I Passed for White), 1960
    Because They're Young, 1960
    Checkmate, 1960 (serie tv)
    Le vie segrete (The Secret Ways), 1961 (come Johnny Williams)
    Kraft Mystery Theater, 1961 (serie tv, come Johnny Williams)
    Alcoa Premiere, 1961 (serie tv, come Johnny T. Williams)
    L’appartamento dello scapolo (Bachelor Flat), 1962
    Il virginiano (The Virginian), 1962 (serie tv)
    The Wide Country, 1962
    Empire, 1962 (serie tv)
    Il dominatore (Diamond Head), 1963
    Gidget a Roma (Gidget Goes to Rome), 1963 (come Johnny Williams)
    Bob Hope Presents the Chrysler Theatre, 1963 (serie tv)
    Gilligan's Island, 1964 (serie tv, come Johnny Williams)
    Nightmare in Chicago, 1964 (tv)
    Contratto per uccidere (The Killers), 1964 (come Johnny Williams)
    The Katherine Reed Story, 1965
    La tua pelle o la mia (None But the Brave), 1965 (come Johnny Williams)
    A braccia aperte, (John Goldfarb, Please Come Home), 1965
    Lost in Space, 1965 (serie tv, come Johnny Williams)
    Rancho bravo (The Rare Breed), 1966 (come Johnny Williams)
    The Kraft Summer Music Hall, 1966 (serie tv)
    Come rubare un milione di dollari e vivere felici (How to Steal a Million), 1966
    I dominatori della prateria (The Plainsman), 1966 (come Johnny Williams)
    The Tammy Grimes Show, 1966 (serie tv)
    The Time Tunnel, 1966 (serie tv come Johnny Williams)
    Due assi nella manica (Not with My Wife, You Don't!), 1966 (come Johnny Williams)
    Fammi male e coprimi di violenza o Penelope, la magnifica ladra (Penelope), 1966 (come Johnny Williams)
    Una guida per l'uomo sposato (A Guide for the Married Man), 1967 (come Johnny Williams)
    Ghostbreakers, 1967 (tv)
    La valle delle bambole (Valley of the Dolls), 1967
    Ladri sprint (Fitzwilly), 1967 (come Johnny Williams)
    Il sergente Ryker (Sergeant Ryker), 1968
    Land of the Giants, 1968 (serie tv)
    Heidi, 1968 (tv)
    Saturday Adoption, 1968 (tv)
    Minuto per minuto senza respiro (Daddy's Gone A-Hunting), 1969
    Goodbye, Mr. Chips, 1969 (solo orchestrazione e direzione d'orchestra)
    Boon il saccheggiatore (The Reivers), 1969
    NBC Nightly News, 1970 (tv)
    Storia di una donna, 1970
    Jane Eyre nel castello dei Rochester (Jane Eyre), 1970
    I cowboys (The Cowboys), 1972
    The Screaming Woman, 1972 (tv)
    Images, 1972
    L'avventura del Poseidon (The Poseidon Adventure), 1972
    Un marito per Tillie (Pete 'n' Tillie), 1972 (come John T. Williams)
    Un grande amore da 50 dollari (Cinderella Liberty), 1973
    The Paper Chase, 1973
    L'uomo che amò Gatta Danzante (The Man Who Loved Cat Dancing), 1973
    The Cowboys, 1974 (serie tv)
    Conrack, 1974
    Sugarland Express (The Sugarland Express), 1974
    Terremoto (Earthquake), 1974
    L'inferno di cristallo (The Towering Inferno), 1974
    Assassinio sull'Eige (The Eiger Sanction), 1975
    Lo squalo (Jaws), 1975
    Complotto di famiglia (Family Plot), 1976
    Missouri (The Missouri Breaks), 1976
    La battaglia di Midway (Midway), 1976
    Black Sunday, 1977
    Star Wars: Episodio IV - Una nuova speranza (Star Wars: Episode IV - A New Hope), 1977
    Incontri ravvicinati del terzo tipo (Close Encounters of the Third Kind), 1977
    Fury (The Fury), 1978
    Lo squalo 2 (Jaws 2), 1978
    Superman, 1978
    Dracula, 1979
    1941 - Allarme a Hollywood (1941), 1979
    Star Wars: Episodio V - L'Impero colpisce ancora (Star Wars: Episode V - The Empire Strikes Back), 1980
    I predatori dell'arca perduta (Raiders of the Lost Ark), 1981
    Heartbeeps, 1981
    Aliens From Another Planet, 1982 (film tv, come Johnny Williams)
    E.T. l'Extra-Terrestre (E.T. the Extra-Terrestrial), 1982
    Yes, Giorgio, 1982
    Monsignore (Monsignor), 1982
    Star Wars: Epidodio VI - Il ritorno dello Jedi (Star Wars: Episode VI - Return of the Jedi), 1983
    Indiana Jones e il tempio maledetto (Indiana Jones and the Temple of Doom), 1984
    Top Secret!, 1984
    Il fiume dell'ira (The River), 1984
    Space Camp - Gravità zero (SpaceCamp), 1986
    Star Tours, 1987 (attrazione dei parchi di divertimenti Disney)
    Le streghe di Eastwick (The Witches of Eastwick), 1987
    Superman IV (Superman IV: The Quest for Peace), 1987
    L'impero del sole (Empire of the Sun), 1987
    Turista per caso (The Accidental Tourist), 1988
    Indiana Jones e l'ultima crociata (Indiana Jones and the Last Crusade), 1989
    Nato il quattro luglio (Born on the Fourth of July), 1989
    Always - Per sempre (Always), 1989
    Lettere d'amore (Stanley & Iris), 1990
    Presunto innocente (Presumed Innocent), 1990
    Mamma, ho perso l'aereo (Home Alone), 1990
    Hook - Capitan Uncino (Hook), 1991
    JFK - Un caso ancora aperto (JFK), 1991
    Cuori ribelli (Far and Away), 1992
    Mamma, ho riperso l'aereo - Mi sono smarrito a New York (Home Alone 2: Lost in New York), 1992
    Jurassic Park, 1993
    Schindler's List, 1993
    Indiana Jones' Greatest Adventures, 1994 (videogioco)
    Sabrina, 1995
    Gli intrighi del potere (Nixon), 1995
    The Olympic Torch Relay, 1996 (tv)
    Sleepers, 1996
    Rosewood, 1997
    Il mondo perduto - Jurassic Park (The Lost World: Jurassic Park), 1997
    Sette anni in Tibet (Seven Years in Tibet), 1997
    Amistad, 1997
    Salvate il soldato Ryan (Saving Private Ryan), 1998
    Nemiche amiche (Stepmom), 1998
    Star Wars: Episodio I - La minaccia fantasma (Star Wars: Episode I - The Phantom Menace), 1999
    Le ceneri di Angela (Angela's Ashes), 1999
    The Unfinished Journey, 1999 (documentario)
    Il patriota (The Patriot), 2000
    A.I. - Intelligenza Artificiale (Artificial Intelligence: AI), 2001
    Harry Potter e la pietra filosofale (Harry Potter and the Sorcerer's Stone), 2001
    Star Wars: Jedi Starfighter, 2002 (videogioco)
    Reflections of Evil, 2002
    Star Wars: Episodio II - L'attacco dei cloni (Star Wars: Episode II - Attack of the Clones), 2002
    Minority Report, 2002
    Star Wars: Clone Wars, 2002 (videogioco)
    Harry Potter e la camera dei segreti (Harry Potter and the Chamber of Secrets), 2002
    Prova a prendermi (Catch Me If You Can), 2002
    Star Wars: Knights of the Old Republic, 2003 (videogioco)
    Star Wars: Clone Wars, 2003 (serie animata)
    Once Upon a Jedi, 2004
    Harry Potter e il prigioniero di Azkaban (Harry Potter and the Prisoner of Azkaban), 2004
    The Terminal, 2004
    Star Wars: Knights of the Old Republic II: The Sith Lords, 2004 (videogioco)
    Star Wars: Episodio III - La vendetta dei Sith (Star Wars: Episode III - Revenge of the Sith), 2005
    La guerra dei mondi (War of the Worlds), 2005
    Memorie di una Geisha (Memoirs of a Geisha), 2005
    Munich, 2005
    Superman II - The Richard Donner Cut, 2006
    Indiana Jones e il regno del teschio di cristallo, 2008
    Lincoln (2010, in pre-produzione)
    Olimpiadi
    Olympic Fanfare and Theme, XXIII Giochi olimpici estivi di Los Angeles 1984
    The Olympic Spirit, XV Giochi olimpici invernali di Calgary 1988
    Summon the Heroes, XXVI Giochi olimpici estivi di Atlanta 1996
    Call of the Champions, XIX Giochi olimpici invernali di Salt Lake City 2002
    Composizioni concertistiche
    Concerto per flauto e orchestra (1969)
    Concerto per violino (1976, rielab. 1998)
    "The five sacred trees" (concerto per fagotto e orchestra)
    Concerto per violoncello e orchestra
    Concerto per tromba e orchestra
    "Tree song" per violino e orchestra
    "3 pieces from Shindler's list" per violino e orchestra
    Concerto per clarinetto e orchestra
    Concerto per tuba e orchestra
    Williams è anche autore di due sinfonie e un discreto numero di pezzi "programmatici" per orchestra, tra i quali i più celebri sono "Liberty fanfare" e "America, the dream goes on", quest'ultima, per coro e orchestra, scritta per il bicentenario della nascita degli Stati Uniti.
    Curiosità
    È il primo compositore di musiche da film a coniugare, nei concerti dal vivo, immagine e musica. Infatti Williams ha caratterizzato i suoi concerti inserendo degli omaggi e dei brani medley accompagnando l'orchestra a tempo con un montaggio video proiettato in diretta.
    Ogni concerto tenuto da Williams ha un massimo di tre bis già predisposti.
    Al termine di ogni concerto il maestro scherzosamente si porta le mani giunte all'altezza del volto, in segno di "dormire". Quello è il segnale che il concerto è definitivamente terminato.
    In una scena del film Le streghe di Eastwick Jack Nicholson fischietta il motivo del film. In realtà è Williams stesso che ha doppiato l'attore, poiché ci sarebbe voluto troppo tempo per insegnare a Nicholson la partitura.
    Nel parco di Boston è presente una sequoia, molto cara a Williams, tanto da comporre un brano in suo onore.
    Il film Incontri ravvicinati del terzo tipo è probabilmente uno dei rarissimi casi in cui la musica è stata composta prima della realizzazione del film
    Nel 2002, in onore dei vent'anni dalla realizzazione di E.T. l'extra-terrestre, Williams ha battuto un record: durante la proiezione del film rimasterizzato e restaurato ha condotto un'orchestra dal vivo, suonando l'intera colonna sonora in sincro col film. È un'impresa mai fatta da nessun altro compositore cinematografico.
    Il figlio Joseph ha cantato per il gruppo musicale dei Toto
    Tutte le colonne sonore de film di Spielberg sono state realizzate da lui,tranne Il colore viola.
    Premi
    Oscar
    John Williams, assieme al compositore Alfred Newman, è il secondo artista, dopo Walt Disney con più nomination, ben 45, ed ha vinto 5 premi Oscar con l'adattamento del musical Il violinista sul tetto (1971), con Lo squalo (1975), Guerre Stellari (1977), E.T. l'Extra-Terrestre (1982) e Schindler's List (1993).
    Note

      ^ Database Academy Awards

    Collegamenti esterni
    (EN) John Williams Official Site ->Traduci con Babelfish
    Scheda su John Williams (compositore) dell'Internet Movie Database
    Portale Cinema
    Portale Musica

    Estratto da "http://it.wikipedia.org/wiki/John_Williams_(compositore)"
    Categorie: Biografie | Direttori d'orchestra statunitensi | Compositori statunitensi | Nati nel 1932 | Nati l'8 febbraio | Premi Oscar alla migliore colonna sonora | Autori di colonne sonore | Golden Globe per la migliore colonna sonora | Premi Bafta alla migliore colonna sonora | Jurassic ParkCategoria nascosta: BioBot

    « Torna al 8 Febbraio


    Cerca compleanni per iniziale: a b c d e f g h i j k l m n o p q r s t u v w x y z 5
    Oppure per mese: Gennaio Febbraio Marzo Aprile Maggio Giugno Luglio Agosto Settembre Ottobre Novembre Dicembre