John Tyler (1790-1862)

Informazioni di base:

  • Scomparso nel: 1862
  • Data di nascita: 29 Marzo 1790
  • Professione: Politico
  • Luogo di nascita: Greenway
  • Nazione: Stati Uniti
  • John Tyler in Rete:

  • Wikipedia: John Tyler su Wikipedia
  • Biografia:

    (estratta da Wikipedia)



    John Tyler (Greenway, 29 marzo 1790 – Richmond, 18 gennaio 1862) è stato un politico statunitense. È stato il 10mo Presidente degli Stati Uniti d'America, ma concluse la sua vita nel Congresso Provvisorio Confederato.
    Studiò legge al William and Mary College, e salì al potere nel 1841, in seguito alla prematura scomparsa del presidente William Henry Harrison.
    Era la prima volta nella storia americana che veniva applicata questa norma costituzionale, cioè che il vice-presidente deve succedere al presidente nel caso questi sia impossibilitato a svolgere le sue funzioni, o muoia prima della scadenza del suo mandato. Molti ritenevano che questa successione dovesse essere provvisoria, e bisognasse indire nuove elezioni al più presto. Ma Tyler resistette, anche se fu una successione piuttosto travagliata. Tyler infatti era stato candidato alla vicepresidenza senza tenere conto delle sue idee, che erano diverse da quelle di Harrison e dei Whigs, il partito che lo aveva eletto. Si può dire che fu un presidente senza partito.
    Nel 1842 Tyler rimase vedovo, ma si risposò poco tempo dopo con una ventiquattrenne, Julia Gardiner, che divenne molto popolare e fu riconosciuta come la prima vera "first lady" della storia. Da lei Tyler ebbe sette figli, e altrettanti ne aveva avuti dalla prima moglie. L'evento più importante della sua amministrazione avvenne un giorno prima della scadenza della stessa, e fu l'ammissione ufficiale dello stato del Texas nell'Unione. Poiché era uno stato schiavista, tale ratifica provocò un terremoto politico, che portò ad estenuanti dibattiti che si sarebbero protratti a lungo. Nel 1845, scaduto il mandato, Tyler proseguì il suo impegno politico.
    Fu infatti lui che alla vigilia della Guerra di secessione americana presentò le richieste del suo stato, la Virginia, al governo. La missione fallì, ma egli si dichiarò favorevole alla secessione, e fu eletto deputato al Congresso confederato. Morì però prima dell'inaugurazione dello stesso, il 18 gennaio del 1862, a Richmond in Virginia.
    Altri progetti
    Commons
    Wikimedia Commons contiene file multimediali su John Tyler


    Bandiere dell'Esercito confederato
    Teatro orientale
    Teatro occidentale
    Dipartimento dell'Oltre Mississippi
    Bandiere secondarie
    Bandiere della Marina confederata

    Portale Biografie
    Portale Politica

    Estratto da "http://it.wikipedia.org/wiki/John_Tyler"
    Categorie: Biografie | Politici statunitensi | Nati nel 1790 | Morti nel 1862 | Nati il 29 marzo | Morti il 18 gennaio | Presidenti statunitensi | Vicepresidenti statunitensi | Governatori della Virginia | Senatori della Virginia | Politici del Partito Whig (Stati Uniti) | Politici del Partito Democratico (Stati Uniti)Categorie nascoste: Voci mancanti di fonti - politica | Voci mancanti di fonti - marzo 2008 | BioBot

    « Torna al 29 Marzo


    Cerca compleanni per iniziale: a b c d e f g h i j k l m n o p q r s t u v w x y z 5
    Oppure per mese: Gennaio Febbraio Marzo Aprile Maggio Giugno Luglio Agosto Settembre Ottobre Novembre Dicembre