Johan Museeuw (45)

Informazioni di base:

  • Data di nascita: 13 Ottobre 1965
  • Professione: Ciclista
  • Luogo di nascita: Varsenare
  • Nazione: Belgio
  • Johan Museeuw in Rete:

  • Wikipedia: Johan Museeuw su Wikipedia
  • Biografia:

    (estratta da Wikipedia)

    Johan Museeuw (Varsenare, 13 ottobre 1965) è un ex ciclista belga, considerato uno dei migliori ciclisti nelle gare in linea.
    In particolare Museeuw viene ricordato per le sue vittorie nelle classiche del nord. La sua capacità di vincere corse in linea come la Parigi-Roubaix o il Giro delle Fiandre, già di per se difficili e spesso caratterizzate da condizioni atmosferiche impossibili, gli hanno donato il soprannome di Leone delle fiandre.

    Carriera
    Il belga è passato professionista nel 1988 e ha concluso la carriera nel 2004 anche se proprio in quello stesso anno è stato squalificato per un suo coinvolgimento nel traffico di sostanze dopanti ad opera del veterinario belga José Landuyt: un episodio, quest'ultimo, che non ne ha offuscato la radiosa carriera.
    È nel 1990 che Museeuw, passando alla squadra belga della Lotto, riesce a conquistare i suoi primi successi di un certo valore. Nel 1991 sarà per la prima volta sul podio del Giro delle Fiandre, secondo, classica che vincerà tre volte (1993, 1995 e 1998) e che lo renderà celebre in tutto il mondo. Nel corso dello stesso anno conquisterà il primo successo in una prova di coppa del mondo (classifica che vincerà per due volte), il GP di Zurigo. Nel 1996 con la Mapei arriva la prima delle tre Parigi-Roubaix, vinta anche nel 2000 e nel 2002.
    Nel 2004, in conclusione di carriera Monsieur Roubaix tenterà l'impresa (quattro vittorie della regina delle classiche) ma questa volta il pavè, a 6 km dall'arrivo, mentre era in testa, lo costringerà alla resa per una foratura. Musseuw arriverà, in quinta posizione, con un altro grande deluso del giorno il connazionale Peter Van Petegem anche lui bloccato da una foratura dalla corsa maledetta. Museeuw è stato anche campione del mondo (1996), campione belga (2 volte) e per cinque giorni in maglia gialla (2 tappe vinte al Tour de France).
    Principali vittorie
    3 Parigi-Roubaix
    3 Giri delle Fiandre
    1 Campionato del mondo su strada
    1 Amstel Gold Race
    1 Parigi-Tours
    1 Hew-Cyclassics Cup
    2 Campionati di Zurigo
    2 Campionati nazionali del Belgio su strada
    1 Het Volk
    2 Coppe del mondo di ciclismo
    Vittorie principali anno per anno


    1991

    GP di Zurigo


    1992

    Campionato nazionale del Belgio in linea
    Harelbeke


    1993

    Parigi-Tours
    Giro delle Fiandre
    Strada delle Fiandre


    1994

    Amstel Gold Race
    Kourne-Bruxelles-Kourne


    1995

    Giro delle Fiandre
    Coppa del mondo
    GP di Zurigo
    Quattro giorni di Dunkerque
    GP Eddy Merckx


    1996

    Campionato del mondo su strada
    Parigi-Roubaix
    Campionato nazionale del Belgio in linea
    Coppa del mondo


    1997

    Kuurne-Bruxelles-Kuurne
    Tre giorni di la Panne
    Quattro giorni di Dunkerque


    1998

    Giro delle Fiandre
    Harelbeke


    1999

    Strada delle Fiandre


    2000

    Parigi-Roubaix
    Het Volk


    2002

    Parigi-Roubaix
    Hew-Cyclassics Cup

    Riconoscimenti
    Velo d'Or: 1996
    Mendrisio d'Oro: 1996
    Portale Biografie
    Portale Sport

    Estratto da "http://it.wikipedia.org/wiki/Johan_Museeuw"
    Categorie: Biografie | Ciclisti belgi | Nati nel 1965 | Nati il 13 ottobre | Belgi fiamminghi | Campioni del mondo professionisti di ciclismo su strada | Vincitori della Parigi-Roubaix | Vincitori del Giro delle FiandreCategoria nascosta: BioBot

    « Torna al 13 Ottobre


    Cerca compleanni per iniziale: a b c d e f g h i j k l m n o p q r s t u v w x y z 5
    Oppure per mese: Gennaio Febbraio Marzo Aprile Maggio Giugno Luglio Agosto Settembre Ottobre Novembre Dicembre