James Earl Jones (79)

Informazioni di base:

  • Data di nascita: 17 Gennaio 1931
  • Professione: Attore
  • Luogo di nascita: Arkabutla
  • Nazione: Stati Uniti
  • James Earl Jones in Rete:

  • Wikipedia: James Earl Jones su Wikipedia
  • Biografia:

    (estratta da Wikipedia)

    James Earl Jones
    James Earl Jones (Arkabutla, 17 gennaio 1931) è un attore statunitense.
    È conosciuto principalmente per aver doppiato la voce di Darth Vader nei film della saga di Guerre Stellari (non elencato nei crediti finali) e di Mufasa nei cartoni della serie Il re leone. La sua voce è caratterizzata da un tono basso, profondo e autoritario. È inoltre famoso per il ruolo di Thulsa Doom in Conan il barbaro.

    Vita iniziale
    Figlio dell'attore Robert Earl Jones (The Sting), che abbandonò la famiglia prima che James Earl nascesse, e di Ruth Williams, venne cresciuto dai suoi nonni materni. James è il risultato di un incrocio etnico di antenati irlandesi, Cherokee e africani. Attorno all'età di cinque anni si è trasferito a Dublin, Michigan. James sviluppò una forma di balbuzie grave, e si rifiutava di parlare ad alta voce.
    Rimase muto volontariamente per otto anni, fino al raggiungimento della scuola superiore. James ha detto di essere riuscito a superare il problema grazie a un insegnante, Donald Crouch, che scoprì come James fosse dotato nello scrivere poesie e lo aiutò ad aprirsi dal suo silenzio. Jones in seguito venne promosso dalla University of Michigan. Lavorò come ufficiale dell'esercito in Alaska verso la fine degli anni cinquanta. La sua prima moglie fu l'attrice e cantante Julienne Marie, nata a Toledo, in Ohio, nel 1933. Assieme non ebbero figli, e James sposò Cecilia Hart nel 1982. Da lei ebbe un figlio, Flynn Earl Jones.
    Filmografia
    Il dottor Stranamore, ovvero: come imparai a non preoccuparmi e ad amare la bomba (Dr. Strangelove or: How I Learned to Stop Worrying and Love the Bomb) di Stanley Kubrick (1964)
    I commedianti (The Comedians) di Peter Glenville (1967)
    Per salire più in basso (The Great White Hope) di Martin Ritt (1970)
    Un uomo in prestito (The Man) di Joseph Sargent (1972)
    La lotteria ambulante degli All-Stars e dei Motor Kings (The Bingo Long Traveling All-Stars & Motor Kings) di John Badham (1976)
    Il corsaro della Giamaica (Swashbuckler) di James Goldstone (1976)
    Carrel agente pericoloso (Deadly Hero) di Ivan Nagy (1976)
    Io sono il più grande (The Greatest) di Tom Gries (1977)
    Guerre Stellari (Star Wars Episode IV: A New Hope) di George Lucas (1977)
    L'esorcista II - L'eretico (The Exorcist II - The Eretic) di John Boorman (1977)
    Io, Beau Geste e la Legione Straniera (The Last Remake of Beau Geste) di Marty Feldman (1977)
    Gesù di Nazareth (Jesus Of Nazareth) di Franco Zeffirelli (1977)
    L'impero colpisce ancora (Star Wars Episode V: The Empire Strikes Back) di George Lucas (1980)
    Bushido, la spada del sole (The Bushido Blade) di Tom Kotani (1980)
    Conan il barbaro (Conan The Barbarian) di John Milius (1982)
    Blood Tide (Blood Tide) di Richard Jefferies (1982)
    Il ritorno dello Jedi (Return of the Jedi) di George Lucas (1983)
    City Limits (City Limits) di Aaron Lipstadt (1985)
    Gli avventurieri della città perduta (Allan Quatermain and the Lost City of Gold) di Gary Nelson (1986)
    Soul Man (Soul Man) di Steve Miner (1986)
    Matewan (Matewan) di John Sayles (1987)
    I giardini di pietra (Gardens Of Stone) di Francis Ford Coppola (1987)
    Il principe cerca moglie (Coming to America) di John Landis (1988)
    In fuga per tre (Three Fugitives) di Francis Veber (1989)
    L'uomo dei sogni (Field of Dreams) di Phil Alden Robinson (1989)
    I migliori (Best Of The Best) di Bob Radler (1989)
    Caccia a Ottobre Rosso (The Hunt for Red October) di John McTiernan (1990)
    Cambio d'identità (True Identity) di Charles (1991)
    I signori della truffa (Sneakers) di Phil Alden Robinson (1992)
    Amori di fuoco (Scorchers) di David Beaird (1992)
    Giochi di potere (Patriot Games) di Phillip Noyce (1992)
    Sommersby (Sommersby) di Jon Amiel (1993)
    I ragazzi vincenti (The Sandlot) di David Mickey Evans (1993)
    Meteor Man (The Meteor Man) di Robert Townsend (1993)
    Solo contro tutti (Excessive Force) di Jon Hess (1993)
    Sotto il segno del pericolo (Clear and Present Danger) di Phillip Noyce (1994)
    Altri progetti
    Commons
    Wikimedia Commons contiene file multimediali su James Earl Jones
    Collegamenti esterni
    (EN) Scheda su James Earl Jones dell'Internet Movie Database
    Portale Cinema
    Portale Biografie

    Estratto da "http://it.wikipedia.org/wiki/James_Earl_Jones"
    Categorie: Biografie | Attori statunitensi | Nati nel 1931 | Nati il 17 gennaio | Figli d'arteCategoria nascosta: BioBot

    « Torna al 17 Gennaio


    Cerca compleanni per iniziale: a b c d e f g h i j k l m n o p q r s t u v w x y z 5
    Oppure per mese: Gennaio Febbraio Marzo Aprile Maggio Giugno Luglio Agosto Settembre Ottobre Novembre Dicembre