James Cameron (56)

Informazioni di base:

  • Data di nascita: 16 Agosto 1954
  • Professione: Regista
  • Luogo di nascita: Kapuskasing
  • Nazione: Canada
  • James Cameron in Rete:

  • Wikipedia: James Cameron su Wikipedia
  • Biografia:

    (estratta da Wikipedia)

    James Cameron nel 1986



    Oscar al miglior regista 1998

    Oscar per il miglior montaggio 1998
    James Francis Cameron (Kapuskasing, 16 agosto 1954) è un regista, sceneggiatore e produttore cinematografico canadese.

    Biografia
    Gli inizi
    Laureato in fisica, inizialmente tecnico degli effetti speciali nell'equipe di Roger Corman, debutta con il film minore Piraña paura del 1981. Nel 1984 dà vita a Terminator, il thriller fantascientifico (percorso da inquietudine apocalittica e tecnologia frastornante) che ottiene un incredibile successo di pubblico e lancia ad Hollywood Arnold Schwarzenegger, che allora era un attore semi-sconosciuto. Nel 1991 arriva l'inevitabile sequel, Terminator 2: Il giorno del giudizio.
    La sua filmografia continua con Aliens - Scontro finale (1986), secondo capitolo del filone misto fantascienza-horror inaugurato da Ridley Scott, poi con The Abyss (1989), vicenda sottomarina dell'incontro di extra-terrestri subacquei, che nonostante sia, secondo alcuni, il più visionario ed originale dei film di Cameron, ottiene scarso successo perché non va incontro alle aspettative del pubblico, che si aspettava una specie di "Aliens" sottomarino. Nel 1994 è la volta di True Lies, ironica storia d'amore e di spionaggio alla James Bond. Si tratta del terzo film dell'accoppiata Cameron-Schwarzenegger, nonché il primo ad aver superato i 100 milioni $ di budget.
    Attività
    James Cameron è il direttore generale della Digital Domain una delle più grosse e importanti società di effetti speciali del mondo, è la stessa Domain la sede per i progetti creativi del regista. Jim (come è soprannominato dal suo staff) è una mente creativa inarrestabile, collabora in segreto alla correzione di decine di bozze hollywoodiane, progetta modelli animati grazie alle sue doti di disegnatore eccelso, infatti la mano di Leonardo Di Caprio che si può notare, mentre disegna il viso della bellissima Kate Winslet altro non è che la mano di Jim. James Cameron ha un legame significativo con il mare, ed in molti suoi film è possibile tradurre questa sua passione interpretando le sequenze che lui dedica al mare. Possiede una flotta subacquea di sottomarini compatti, piattaforme di esplorazione e robot marini da esplorazione per centinaia di milioni di dollari.
    Il significato del mare e delle macchine
    James Cameron ha un legame fondamentale con il mare, l'acqua, la luce, le macchine, sono elementi chiave nella lettura dei film di Jim. Ci sono degli elementi ricorrenti in tutti i suoi film, in tutti i suoi film si possono notare importanti scene con l'acqua (compreso True Lies, dove nel mare, si manifesta addirittura un'esplosione nucleare), l'acqua è una visione della realtà alternativa per James Cameron, Jim ricostruisce la sua realtà e la rapporta ad un mondo dove il liquido rappresenta un filtro, una nuova interpretazione per la realtà cosciente e visiva. Jim era un camionista, l'uomo che controlla la macchina, in ogni suo film c'è un risvolto chiave di un uomo che controlla una macchina o la macchina-uomo contro l'uomo-macchina (rif. Terminator). Ma anche Ripley che combatte il male-regina Alien, con un robot meccanico, quindi uomo-macchina contro il male. In The Abyss (oggetto di contestazione ed esaurimento nervoso del regista che è rimasto inattivo per anni per questo motivo) ha subito una mutilazione-censura si una serie di scene chiavi, che ha causato l'imbonimento e lo stravolgimento della trama, la Fox attesto' semplicemente che il film era "troppo lungo", ma la realtà era ben diversa, l'uscita del film era prevista proprio nel culmine della famosa crisi USA-URSS, e il tipo di perpetrazioni militari americaniste presenti nel film avrebbero potuto causare problemi a livello politico in un momento inopportuno. A seguito di parecchi anni, la versione completa di The Abyss fu rilasciata per la distribuzione in video VHS e Laserdisc (fino ad arrivare ai moderni DVD), e la Director's Cut, presentava dei cambiamenti sostanziali per quello che riguardava la trama. Niente più Alieni subacquei bonari, ma una razza pronta a seppellire l'umanità sotto un'onda anomala talmente alta da poter essere vista dalla Tour Eiffel, dalla Statua della Libertà e dal Colosseo. Uno shock per gli appassionati, uno shock tuttavia accettabile dietro l'auspicio dell'unico sentimento ancora in grado di salvare l'umanità, ovvero l'amore. Una lettura premonitrice che ha valso ad Abyss il titolo di uno dei migliori film della storia del Cinema, probabilmente sopra l'oltre acclamato e più recente Titanic, dello stesso regista.
    Il colossale Titanic
    Dopo aver prodotto e sceneggiato Strange Days (1997), diretto da Kathryn Bigelow (allora sua moglie), nel 1997 dà alla luce il suo progetto più ambizioso, il kolossal storico-drammatico Titanic, il film più costoso mai realizzato fino ad allora (200 milioni $ di budget più altri 85 spesi per la promozione), che con 1,8 miliardi $ di incassi diventa il film di maggior successo nella storia del cinema. Ha ricevuto 14 Nominations all'Oscar, al pari di Eva contro Eva (1950), e ne ha vinti undici, primato detenuto insieme a Ben-Hur (1959) e Il Signore degli Anelli - Il Ritorno del Re (2003). Titanic è una melodrammatica storia d'amore sullo sfondo del tragico affondamento, che dispiega un'immaginazione e una ricchezza d'inventiva visiva e narrativa fuori degli schemi, al punto da porsi tra i film tecnicamente più riusciti ed affascinanti d'ogni tempo.
    Dopo Titanic Cameron si dedica soprattutto a due documentari: Ghosts of the Abyss (2003), che parla del tragico affondamento del Titanic, e Aliens of the deep (2005).
    I progetti futuri
    Attualmente si sta dedicando alla pre-produzione di Avatar (Project 880), ennesimo kolossal che introdurrà nel mondo del cinema tecnologie visive d'assoluta avanguardia. Tra l'altro sarà il primo film girato in 3D Fusion Camera, un tipo di cinepresa digitale ad alta definizione 3D alla quale lui stesso, insieme a Vince Pace e Rob Legato, ha dedicato 6 anni di sviluppo. Infatti da quando ha avuto modo di sperimentare il 3D ad alta definizione per i documentari, Cameron ha affermato che non avrebbe mai più girato film con la pellicola cinematografica tradizionale.
    Tematicamente i film di James Cameron sono dedicati all'esplorazione del rapporto tra l'uomo e la tecnologia, e paradossalmente tutta la tecnologia usata per crearli ha il compito di mostrare il lato pericoloso della tecnologia stessa: dalla guerra uomo-macchina della saga di Terminator, agli alieni di Aliens, alla tragedia del "più grande oggetto in movimento mai costruito nella storia dell'uomo", il Titanic.
    Curiosità
    Il suo staff lo ha soprannominato e lo chiama "il grande Jim"
    Durante le riprese del film Titanic, lo staff girava per i vari set con la maglietta "I'm not scared of you, i work for Jim!" (!Non ho paura di te, lavoro per Jim!)
    La sua flotta di mini sottomarini e piattaforme subacquee vale circa 400 milioni in dollari.
    Ai tempi di Terminator 2 ha passato una notte insonne, in una stanza d'albergo insieme al tecnico Stan Winston, a disegnare tutti i possibili modelli per ideare il Terminator T1000 di metallo liquido.
    Prima di terminare lo script di True Lies ha passato diversi giorni e notti insonni a vedere una vasta quantità di film di spionaggio.
    Filmografia
    Regista
    Xenogenesis (1978) (cortometraggio non commerciale)
    Piraña paura (1981)
    Terminator (1984)
    This Time It's War (1985) (documentario per la TV)
    Aliens - Scontro finale (1986)
    Abyss (1989)
    Terminator 2: Il giorno del giudizio (1991)
    True Lies (1994)
    T2 3-D: Battle Across Time (1996) (cortometraggio 3D)
    Titanic (1997)
    Dark Angel (2000-2002) (Serie TV)
    Expedition: Bismarck (2002) (documentario per la TV)
    Ghosts of the Abyss (2003) (documentario 3D)
    Aliens of the Deep (2005) (documentario)
    Avatar (2009) (film CGI in 3D in post produzione)
    Battle Angel (2011) (film CGI in 3D in pre-produzione)
    Sceneggiatore
    Xenogenesis (1978)
    Terminator (1984)
    Rambo II: la vendetta (1985)
    Aliens - Scontro finale (1986)
    Abyss (1989)
    Point Break (1991)
    Terminator 2: Il giorno del giudizio (1991)
    True Lies (1994)
    Strange Days (1995)
    Titanic (1997)
    Dark Angel Serie TV (2000-2002)
    Avatar (2009, in post-produzione)
    Altri progetti
    Wikiquote
    Commons
    Wikiquote contiene citazioni di o su James Cameron
    Wikimedia Commons contiene file multimediali su James Cameron


    Note

      ^ James Cameron torna nel 2009 con Avatar

    Collegamenti esterni
    Scheda su James Cameron dell'Internet Movie Database
    Portale Cinema
    Portale Canada
    Portale Biografie

    Estratto da "http://it.wikipedia.org/wiki/James_Cameron"
    Categorie: Biografie | Registi canadesi | Sceneggiatori canadesi | Produttori cinematografici canadesi | Nati nel 1954 | Nati il 16 agosto | Premi Oscar al miglior regista | Premi Oscar per il miglior montaggio | Golden Globe per il miglior registaCategorie nascoste: BioBot | Voci mancanti di fonti - cinema | Voci mancanti di fonti - gennaio 2008

    « Torna al 16 Agosto


    Cerca compleanni per iniziale: a b c d e f g h i j k l m n o p q r s t u v w x y z 5
    Oppure per mese: Gennaio Febbraio Marzo Aprile Maggio Giugno Luglio Agosto Settembre Ottobre Novembre Dicembre