Jacques Rivette (82)

Informazioni di base:

  • Data di nascita: 1 Marzo 1928
  • Professione: Regista
  • Luogo di nascita: Rouen
  • Nazione: Francia
  • Jacques Rivette in Rete:

  • Wikipedia: Jacques Rivette su Wikipedia
  • Biografia:

    (estratta da Wikipedia)

    Jacques Rivette (Rouen, 1 marzo 1928) è un regista e critico cinematografico francese, esponente della Nouvelle Vague.

    Biografia
    Si appassiona sin da giovane di cinema e a diciassette anni dirige un cineclub a Rouen. Si trasferisce a Parigi nel 1949. Frequenta assiduamente lo Studio Parnasse, il Cineclub du Quartier Latine e la Cinémathèque Française dove conosce François Truffaut e Jean-Luc Godard. Conosce Eric Rohmer, che si chiama ancora Schérer, André Bazin e Suzanne Schiffman.
    Scrive come critico cinematografico sulla Gazette du Cinèma insieme a Rohmer e Godard. Nel 1953 inizia a scrivere sui Cahiers du cinéma e ne diviene caporedattore nel 1963 e sino al 1965. Non si accontenta di parlare di cinema e diviene aiuto montatore di Jean Mitry, poi aiuto regista di Jacques Becker. Fa il montatore in un cortometraggio in 16 mm di Rohmer. È attore in Le Beau Serge di Claude Chabrol.
    Nel 1956 è regista di Le coup du berger. Nel 1958 inizia le riprese di Parigi ci appartiene che riuscirà a terminare solo nel 1960. È un film di riflessione esistenziale e di viaggio nella Parigi di quegli anni dove in un’atmosfera soffocante tra i complotti di un’organizzazione segreta un regista teatrale tenta di mettere in scena il suo Pericle in una Parigi labirintica che Rivette ci mostra deserta, ci fa vedere i tetti, le camere delle cameriere, piazza della Sorbona. Sono gli anni del Maccartismo e dell’invasione di Budapest.
    Rivette trae il film Susanna Simonin, la religiosa da una sua messa in scena teatrale. Ebbe successo ma fu vivamente criticato e anche censurato. Venne presentato al Festival di Cannes nel 1966. Con L'Amour fou del 1967 ritorna a tematiche contemporanee e a riflessioni esistenziali , è quasi un cinema verità sulla vita di una coppia. Ha una durata di 4 ore e mezzo che ne impedisce la normale distribuzione. Rivette diventa sempre più uno di quegli autori lodato dai critici e visto da poco pubblico.
    Nel 1970 realizza Out one che dura di 12 ore, che viene proiettato integralmente solo una sola volta, e che poi riduce a 4 ore. È il tema del teatro e dei rapporti con la vita, vi si intrecciano le azioni dei componenti di una troupe teatrale (idea da L’histoire des treizes di Balzac).
    Nel 1974 gira il film Céline et Julie vont en bateau, è una reinterpretazione di Alice nel paese delle meraviglie. Duelle e Noroît del 1976 sono due film sul rapporto tra il sogno e la fiaba e una riflessione sul linguaggio cinematografico e sulla possibilità comunicativa del cinema che continua con il film Merry-go-round del 1979.
    Ambienta nella Parigi dei suoi primi film Le pont du nord (1981) e Paris s’en va (1981). In L’amour par terre (1984) con Jane Birkin e Geraldine Chaplin, ambientato in una villa liberty, sono protagoniste di una ipotetica recita e di un dibattito sull’amore.
    Riconoscimenti


    Festival internazionale del film di Locarno


    1991: Pardo d'onore
    Filmografia
    Aux quatre coins, cortometraggio (1950)
    Le Quadrille, cortometraggio (1950)
    Le Divertissemen, cortometraggio (1952)
    Le coup du berger, cortometraggio (1956)
    Paris nous appartient (1958)
    Susanna Simonin, la religiosa (La Religieuse) (1966)
    L'Amour fou (1968)
    Out 1 : Noli me tangere (1971)
    Out 1 : Spectre, versione corta di Out 1 : Noli me tangere (1972)
    Céline et Julie vont en bateau (1974)
    Duelle (1976)
    Noroît (1976)
    Merry-Go-Round (1978)
    Le Pont du Nord (1981)
    Paris s'en va, cortometraggio, (1982)
    L'amore in pezzi (L'Amour par terre) (1984)
    Hurlevent (1986)
    Una recita a quattro (La Bande des quatre) (1988)
    La bella scontrosa (La Belle Noiseuse) (1991)
    Divertimento, versione corta di La Belle Noiseuse (1993)
    Giovanna d'Arco - Parte I: Le battaglie (Jeanne la Pucelle - Les Batailles) (1994)
    Giovanna d'Arco - Parte II: Le prigioni (Jeanne la Pucelle - Les Prisons) (1994)
    Alto basso fragile (Haut bas fragile) (1995)
    Une aventure de Ninon, episodio del film Lumière et compagnie (1995)
    Secret défense (1997)
    Chi lo sa? (Va savoir avec) (2001)
    Storia di Marie e Julien (Histoire de Marie et Julien) (2003)
    La duchessa di Langeais (Ne Touchez Pas la Hache) (2006)
    Collegamenti esterni
    Scheda su Jacques Rivette dell'Internet Movie Database
    Estratto da "http://it.wikipedia.org/wiki/Jacques_Rivette"
    Categorie: Biografie | Registi francesi | Critici cinematografici francesi | Nati nel 1928 | Nati il 1 marzoCategorie nascoste: Stub registi | Stub francesi | BioBot

    « Torna al 1 Marzo


    Cerca compleanni per iniziale: a b c d e f g h i j k l m n o p q r s t u v w x y z 5
    Oppure per mese: Gennaio Febbraio Marzo Aprile Maggio Giugno Luglio Agosto Settembre Ottobre Novembre Dicembre