Isabelle Huppert (57)

Informazioni di base:

  • Vero Nome: Isabelle Ann Huppert
  • Data di nascita: 16 Marzo 1953
  • Professione: Attrice
  • Luogo di nascita: Parigi
  • Nazione: Francia
  • Isabelle Huppert in Rete:

  • Sito Ufficiale: Il sito ufficiale di Isabelle Huppert
  • Wikipedia: Isabelle Huppert su Wikipedia
  • Biografia:

    (estratta da Wikipedia)

    Isabelle Ann Huppert
    Isabelle Ann Huppert (Parigi, 16 marzo 1953) è un'attrice francese.
    Nata a Parigi, trascorre l'infanzia a Ville-d'Avray; è incoraggiata in tenera età dalla madre a recitare. Frequenta il conservatorio di Versailles. Dopo una carriera di successo in teatro, inizia a lavorare per il cinema nel 1972 con Faustine et le bel été (era tuttavia già apparsa in televisione l'anno prima).
    Debutta nel cinema americano con un ruolo nel kolossal di Michael Cimino I cancelli del cielo (1980), che però è un clamoroso fiasco al botteghino; negli anni ottanta viene diretta, tra gli altri, da Bertrand Tavernier, Jean-Luc Godard, Joseph Losey e Marco Ferreri.
    Ha vinto due volte il premio per la migliore attrice al Festival di Cannes: nel 1978 per Violette Nozière di Claude Chabrol e nel 2001 per La pianista di Michael Haneke, e due volte la Coppa Volpi al Festival di Venezia: nel 1988 per Un affare di donne e nel 1995 per Il buio nella mente, entrambi diretti da Chabrol.
    Filmografia
    I primi turbamenti (Faustine et le bel été') (1971)
    È simpatico ma gli romperei il muso (César et Rosalie) (1971)
    Primavera carnale (Sérieux comme le plaisir) (1974)
    Prossima apertura casa di piacere (Le grand delire) (1974)
    Spostamenti progressivi del piacere (Glissements progressifs du plaisir) (1974)
    I santissimi (Les valseuses) (1974)
    Dupont Lajoie (1975)
    Il giudice e l'assassino (Le juge et l'assassin) (1975)
    Il caso del Dr. Gailland (Docteur Françoise Gailland) (1975)
    Operazione Rosebud (Rosebud) (1975)
    La merlettaia (La dentellière) (1976)
    Violette Nozière (Violette Nozière) (1978)
    Le Retour à la bien-aimée (1979)
    Les Sœurs Bronte (1979)
    Sauve qui peut (la vie) (1980)
    La storia vera della signora delle camelie (1980)
    Loulou (Loulou) (1980)
    Storia di donne (Les ailes de la colombe) (1980)
    Les heritieres - Due donne un erede (Orokseg) (1980)
    I cancelli del cielo (Heaven's Gate) (1980)
    Acque profonde (Eaux profondes) (1981)
    Colpo di spugna (Coup de torchon) (1981)
    La Truite (1982)
    Prestami il rossetto (Coup de foudre) (1982)
    Passion (1982)
    La femme de mon pote (1983)
    Storia di Piera (1983)
    La Garce (1984)
    Sac de nœuds (1984)
    Signé Caroline (1985)
    Cactus (Cactus) (1986)
    Milan noir (1987)
    Faux Témoin (1987)
    Dostoevskij - I demoni (Les possédés) (1987)
    La finestra della camera da letto (The Bedroom Window) (1987)
    Un affare di donne (Une affaire de femmes) (1988)
    La vengeance d'une femme (1990)
    Malina (1991)
    Madame Bovary (Madame Bovary) (1991)
    Contre l'oubli (1991)
    Le strategie del cuore (Apres l'amour) (1993)
    Amateur (1994)
    L'inondation (1994)
    La séparation (1994)
    Il buio nella mente (La cérémonie) (1995)
    Lumière et compagnie (1996)
    Poussières d'amour (1996)
    Les Palmes de M. Schutz (1996)
    Le affinità elettive (1996)
    Rien ne va plus (Rien ne va plus) (1997)
    L'école de la chair (1998)
    Niente scandalo (Pas de scandale) (1998)
    La vie moderne (1999)
    La Fausse Suivante (1999)
    Saint-Cyr
    Les destinées sentimentales
    Grazie per la cioccolata (Merci pour le chocolat) (2000)
    Il figlio di due madri (Comédie de l'innocence) (2000)
    La pianista (La pianiste) (2001)
    8 donne e un mistero (Huit femmes) (2002)
    La vie promise (2002)
    Deux (2002)
    Il tempo dei lupi (Le temps du loup) (2002)
    Ma mère (2003)
    Les soeurs fâchées (2004)
    I ♥ Huckabees - Le strane coincidenze della vita (2004)
    Gabrielle (2005)
    La commedia del potere (L'ivresse du pouvoir) (2006)
    Proprietà privata (Nue propriété) (2006)
    Madre e Ossa (L'amour caché) (2007)
    Medée miracle (2007)
    Home (2008)
    Una diga sul Pacifico (Un Barrage Contre le Pacifique) (2008)
    White Material (2008)
    Collegamenti esterni
    Sito ufficiale
    Scheda su Isabelle Huppert dell'Internet Movie Database
    Portale Cinema
    Portale Biografie
    Portale Francia

    Estratto da "http://it.wikipedia.org/wiki/Isabelle_Huppert"
    Categorie: Biografie | Attori francesi | Nati nel 1953 | Nati il 16 marzo | David di Donatello per la migliore attrice straniera | Coppa Volpi per la migliore interpretazione femminile | Premi César per la migliore attriceCategoria nascosta: BioBot

    « Torna al 16 Marzo


    Cerca compleanni per iniziale: a b c d e f g h i j k l m n o p q r s t u v w x y z 5
    Oppure per mese: Gennaio Febbraio Marzo Aprile Maggio Giugno Luglio Agosto Settembre Ottobre Novembre Dicembre