Ingemar Stenmark (54)

Informazioni di base:

  • Data di nascita: 18 Marzo 1956
  • Professione: Sciatore
  • Luogo di nascita: Joesjö
  • Nazione: Svezia
  • Ingemar Stenmark in Rete:

  • Wikipedia: Ingemar Stenmark su Wikipedia
  • Biografia:

    (estratta da Wikipedia)


     
    Campione olimpico
    Ingemar Stenmark (Joesjö, 18 marzo 1956) è un ex sciatore alpino svedese.
    Campione di sci alpino, specialista nelle discipline di slalom speciale e slalom gigante, è considerato da larga parte degli esperti e degli appassionati il più grande sciatore di tutti tempi. Con 86 successi in Coppa del Mondo (46 in gigante e 40 in slalom) è lo sciatore con più vittorie in carriera nella storia dello sci.
    Oltre alle vittorie in Coppa del Mondo (conquistata nel 1976, 1977 e 1978), Stenmark vanta i due ori olimpici (slalom e gigante) del 1980 a Lake Placid, e le tre medaglie d'oro ai Campionati del Mondo (slalom e gigante nel 1978 e slalom nel 1982).



    Biografia
    Nato in Lapponia (nella provincia di Norrland), la sua famiglia si trasferì quando aveva quattro anni nella vicina Tärnaby, dove divenne vicino di casa di un altro ragazzino, Stig Strand, che avrebbe poi vinto la Coppa del Mondo di slalom.
    Negli anni dal 1976 al 1978 Stenmark assieme a Björn Borg fu l'"idolo nazionale" dello sport svedese, e la vita della nazione si bloccava completamente ogni volta che "Ingemar" si gettava lungo le discese. Ciò non cambiò nemmeno quando per motivi fiscali si trasferì nel Principato di Monaco.
    Stenmark mostrò le sue doti atletiche complessive vincendo nel 1976 i Campionati svedesi delle superstar.
    Assieme ad Björn Borg è l'unico ad aver ricevuto per due volte la Medaglia d'oro dello Svenska Dagbladet, il premio assegnato dal quotidiano Svenska Dagbladet al miglior sportivo svedese dell'anno. La prima gli fu assegnata nel 1975, la seconda nel 1978. Nel 1979 fu premiato con la prestigiosa medaglia Holmenkollen, una delle massime onorificenze sportive dello sci, tradizionalmente attribuita ai campioni dello sci nordico. Stenmark è uno dei pochissimi sciatori alpini ad averla ricevuta.
    Il 26 dicembre 2004 sopravvisse al Maremoto dell'Oceano Indiano, mentre si trovava in vancanza in Thailandia.
    Carriera agonistica
    Ingemar Stenmark è considerato da molti il più grande sciatore alpino di tutti i tempi. Stenmark ha vinto, in campo maschile, più gare di qualsiasi altro sciatore, con un totale di 86 successi in Coppa del Mondo. È riuscito nell'impresa quando c'erano solo tre discipline nelle competizioni alpine (discesa libera, slalom speciale e slalom gigante) e un minor numero complessivo di gare per stagione, rispetto a oggi dove le discipline sono 4 (oltre alle tre precedenti si deve aggiungere il Super G).
    Stenmark ha gareggiato raramente in discesa libera, non trovandosi a suo agio con le velocità superiori ai 120 km/h. L'unica volta che si cimentò sulla celeberrima Streif (a Kitzbühel in Austria) riuscì comunque ad arrivare terzo nella combinata.
    Vincitore della prima gara di carriera a soli diciasette anni, uno slalom a Madonna di Campiglio, riuscì a rimanere tra i protagonisti del circo bianco fino all'ultima stagione in cui gareggiò, dove ottenne, allora quasi trentatrenne l'ultimo successo di carrierà in gigante sulle nevi di Aspen in Colorado.
    Lo sciatore svedese fu anche protagonista il 23 marzo 1975 in Val Gardena, insieme all'italiano Gustav Thoeni, di una delle gare più famose dello sci alpino. In quell'anno la Coppa del Mondo fu assegnata all'azzurro nella prima manche dell'ultimo slalom parallelo, in un finale da thriller che vide la caduta di Stenmark a poche porte dall'arrivo.
    Bisogna precisare che la lunga serie di secondi posti (ben sei) ottenuti da Stenmark in classifica generale fu principalmente dovuta all'introduzione da parte della Federazione Internazionale Sci (FIS), nel 1978, di un nuovo metodo di calcolo dei punteggi che svantaggiava particolarmente lo svedese. Infatti potevano essere conteggiati i punti di un numero limitato di gare per specialità in modo tale da favorire atleti combinatisti di qualità tecniche decisamente inferiori (l'esempio più ecclatante fu rappresentato dallo svizzero Peter Lüscher, vincitore della Coppa nel 1978/79).
    A Stenmark, fra l'altro, non fu permesso di partecipare alle Olimpiadi invernali del 1984 a Sarajevo, a causa del suo status di "professionista", e non poté quindi difendere le medaglie d'oro vinte nell'edizione del 1980. Solo alle Olimpiadi del 1988 gli fu consentito di partecipare nuovamente alle competizioni olimpiche.
    Stenmark ha vinto la classifica generale di Coppa del Mondo per tre volte 1976-1978. Inoltre ha avuto 4 delle 10 migliori stagioni di sempre nelle gare di slalom gigante. Stenmark vinse tutte le gare di slalom gigante nelle stagioni 1977/1978 (7 su 7) e 1978/1979 (10 su 10). Inoltre nella stagione 1979/1980 mancò solo un risultato pieno (10 vittorie su 11 slalom). In slalom speciale invece detiene 6 delle migliori 10 stagioni di sempre. Vinse tutte le gare di slalom speciale nella stagione 1975/1976 (7 su 7) e quasi tutte nelle stagioni 1976/1977 (9 su 10), 1981/1982 (8 su 9), 1979/1980 (7 su 8), 1974/1975 (7 su 8), e 1980/1981 (8 su 10).
    Tra gare di Coppa del Mondo, Campionato del mondo e olimpiadi, Stenmark ha ottenuto i seguenti risultati:
    1° posto: 92 volte,
    2° posto: 45 volte,
    3° posto: 28 volte,
    4° posto: 10 volte,
    5° posto: 13 volte,
    6° posto: 10 volte,
    7° posto: 8 volte,
    8° posto: 7 volte,
    9° posto: 5 volte,
    10° posto: 4 volte
    Palmarès
    Giochi olimpici invernali
    XII Giochi olimpici invernali - Innsbruck 1976
    Medaglia di bronzo in slalom gigante (valida anche per il campionato del mondo)
    XIII Giochi olimpici invernali - Lake Placid 1980
    Medaglia d'oro in slalom speciale (valida anche per il campionato del mondo)
    Medaglia d'oro in slalom gigante (valida anche per il campionato del mondo)
    Campionato del mondo di sci alpino
    Campionato del mondo di sci alpino 1978 di Garmisch-Partenkirchen (Germania)
    Medaglia d'oro in slalom speciale
    Medaglia d'oro in slalom gigante
    Campionato del mondo di sci alpino 1982 di Schladming (Austria)
    Medaglia d'oro in slalom speciale
    Medaglia d'argento in slalom gigante
    Da considerare anche un bronzo e due ori olimpici, validi anche per il campionato del mondo
    Coppa del Mondo di sci alpino
    Vincitore della classifica generale nel 1976, 1977 e 1978
    Vincitore della Coppa del Mondo di slalom speciale nel 1975, 1976, 1977, 1978, 1979, 1980, 1981 e 1983
    Vincitore della Coppa del Mondo di slalom gigante nel 1975, 1976, 1977, 1978, 1979, 1980, 1981 e 1984
    86 successi nelle singole gare (46 in gigante e 40 in speciale)
    155 podi
    13 vittorie nella stagione 1978/1979
    Coppa del mondo - vittorie
    Bibliografia
    Comitato Organizzatore, Innsbruck '76 (versione digitalizzata)
    Comitato Organizzatore, XIII Olympic Winter Games Lake Placid 1980 Final Report (versione digitalizzata)
    Comitato Organizzatore, XIII Olympic Winter Games Lake Placid 1980 Official Results (versione digitalizzata)
    Comitato Organizzatore, Rapport officiel des XVes Jeux Olympiques d'hiver - XV Olympic Winter Games: Official Report ISBN 0921060262 (versione digitalizzata)
    Collegamenti esterni
    (DE, EN, FR) Scheda FIS
    (EN, FR) Profilo di Ingemar Stenmark sul sito del Comitato Olimpico Internazionale
    (EN) Scheda di SKI-db.com
    Campioni olimpici di slalom gigante
    Campioni olimpici di slalom speciale
    Vincitori maschili della Coppa del Mondo di sci alpino
    Portale Biografie
    Portale Sport
    Portale Svezia

    Estratto da "http://it.wikipedia.org/wiki/Ingemar_Stenmark"
    Categorie: Biografie | Sciatori alpini svedesi | Nati nel 1956 | Nati il 18 marzo | Campioni olimpici svedesi | Vincitori della Coppa del Mondo di sci alpino | Vincitori della Coppa del Mondo di slalom gigante | Vincitori della Coppa del Mondo di slalom specialeCategoria nascosta: BioBot

    « Torna al 18 Marzo


    Cerca compleanni per iniziale: a b c d e f g h i j k l m n o p q r s t u v w x y z 5
    Oppure per mese: Gennaio Febbraio Marzo Aprile Maggio Giugno Luglio Agosto Settembre Ottobre Novembre Dicembre