Ilda Boccassini (61)

Informazioni di base:

  • Data di nascita: 7 Dicembre 1949
  • Professione: Magistrato
  • Luogo di nascita: Napoli (NA)
  • Nazione: Italia
  • Ilda Boccassini in Rete:

  • Wikipedia: Ilda Boccassini su Wikipedia
  • Biografia:

    (estratta da Wikipedia)

    Ilda Boccassini (Napoli, 7 dicembre 1949) è un magistrato italiano, sostituto procuratore della Repubblica presso il tribunale di Milano.
    Cenni biografici
    Dopo la laurea in Giurisprudenza entra in magistratura, con funzioni effettive, nel 1979 prestando servizio alla Procura della Repubblica di Milano. Si occupa, quasi subito, di criminalità organizzata.
    La sua prima inchiesta di rilevanza nazionale viene denominata Duomo Connection e ha come oggetto l'infiltrazione mafiosa nell'Italia settentrionale. L'inchiesta è portata avanti con la collaborazione di un gruppo di investigatori guidati dall'allora tenente Ultimo, il capitano divenuto poi famoso per l'arresto di Totò Riina. Sono gli anni delle prime collaborazioni anche con il Giudice Giovanni Falcone, che sfoceranno in un legame di profonda amicizia.
    All'inizio degli anni novanta entra in rotta di collisione con altri colleghi del pool antimafia milanese, ne viene estromessa dall'allora Procuratore Capo Francesco Saverio Borrelli, ma porta comunque a termine il processo sulla Duomo Connection. Dopo le stragi di Capaci e Via D'Amelio, nel 1992, chiede di essere trasferita a Caltanissetta dove rimane per circa tre anni sulle tracce degli assassini di Giovanni Falcone e Paolo Borsellino. Collabora nuovamente con Ultimo alla cattura di Riina e scopre, in collaborazione con altri magistrati applicati a quelle indagini, mandanti ed esecutori delle stragi Falcone e Borsellino. Dopo una breve parentesi alla Procura di Palermo torna a Milano e, su richiesta del Procuratore Borrelli, si occupa dell'inchiesta denominata Mani pulite subentrando ad Antonio Di Pietro dimessosi dalla magistratura il 6 dicembre del 1994. Collabora, quindi, con i colleghi Gherardo Colombo, Piercamillo Davigo, Armando Spataro e Francesco Greco, seguendo in particolare gli sviluppi delle inchieste riguardanti Silvio Berlusconi e Cesare Previti.
    Attualmente Ilda Boccassini continua ad operare presso la Procura di Milano dove si occupa di indagini sulla criminalità mafiosa e sul terrorismo. Ha diretto a partire dal 2004 le indagini della DIGOS che il 12 febbraio 2007 hanno portato all'arresto di 15 persone appartenenti all'ala movimentista delle Nuove Brigate Rosse, denominata anche Seconda Posizione. L'organizzazione terroristica, operante nel Nord Italia, stava preparando degli attentati a persone e a sedi di aziende.
    Altri progetti
    Wikiquote
    Wikiquote contiene citazioni di o su Ilda Boccassini
    Estratto da "http://it.wikipedia.org/wiki/Ilda_Boccassini"
    Categorie: Biografie | Magistrati italiani | Nati nel 1949 | Nati il 7 dicembre | Personalità legate a Milano | Personalità legate a NapoliCategoria nascosta: BioBot

    « Torna al 7 Dicembre


    Cerca compleanni per iniziale: a b c d e f g h i j k l m n o p q r s t u v w x y z 5
    Oppure per mese: Gennaio Febbraio Marzo Aprile Maggio Giugno Luglio Agosto Settembre Ottobre Novembre Dicembre