Honoré De Balzac (1799-1850)

Informazioni di base:

  • Scomparso nel: 1850
  • Data di nascita: 20 Maggio 1799
  • Professione: Scrittore
  • Luogo di nascita: Tours
  • Nazione: Francia
  • Honoré De Balzac in Rete:

  • Wikipedia: Honoré De Balzac su Wikipedia
  • Biografia:

    (estratta da Wikipedia)

    Balzac in un dipinto tratto da un dagherrotipo del 1842
    Honoré de Balzac (Tours, 20 maggio 1799 – Parigi, 17 agosto 1850) è stato uno scrittore francese, considerato fra i maggiori della prima metà del XIX secolo.
    È considerato il maestro del romanzo realista.
    Scrittore prolifico, ha elaborato un'opera monumentale - la Commedia umana - ciclo di numerosi romanzi che hanno l'obiettivo di descrivere in modo quasi esaustivo la società francese contemporanea all'autore o, come si dice spesso, di "fare concorrenza allo stato civile".
    La veridicità di quest'opera colossale ha portato Friedrich Engels a dichiarare di aver imparato più dal "reazionario" Balzac che da tutti gli economisti.

    Biografia
    Balzac proveniva da una famiglia borghese abbastanza agiata: il padre, di origine contadina, aveva raggiunto una posizione di rilievo nell'amministrazione dello stato. Studiò in collegio prima a Tours e poi a Parigi, dove si trasferì con la famiglia nel 1814. Iscritto alla facoltà di Giurisprudenza, lavorò come scrivano in uno studio notarile e a vent'anni scoprì la sua vocazione letteraria. In una mansarda del quartiere della Bastiglia, dal 1821 al 1829 scrisse opere di narrativa popolare, con gli pseudonimi di Horace de Sait-Aubin o Lord R’Hoone.
    Le sue prime prove artistiche non furono molto apprezzate dalla critica, tanto che Balzac si diede ad altre attività: divenne editore, stampatore e infine comprò una fonderia di caratteri da stampa, ma tutte queste imprese si rivelarono fallimentari, indebitandolo pesantemente.
    Nel 1822 conobbe Laure de Berry, una donna matura che gli resterà accanto effettivamente fino alla morte. La presenza della donna ebbe molta influenza sull'autore che venne da lei incoraggiato a continuare a scrivere: nel 1829 pubblicò con il proprio nome il suo primo romanzo, che gli procurò un certo successo.
    Tra le tante esperienze amorose con dame dell'aristocrazia, la più importante fu con Evelyne Hanska, una contessa polacca conosciuta nel 1833, che ebbe un ruolo importante nella stesura di Eugénie Grandet e che egli sposò nel 1850. A partire dal 1830 l'attività letteraria di Balzac divenne frenetica, tanto che in 16 anni scrisse circa novanta romanzi. I suoi primi successi di pubblico sono La peau de chagrin (La pelle di zigrino, 1831) e tre anni più tardi Le Père Goriot (Papà Goriot, 1834).
    Tomba di Honoré de Balzac
    Nel 1842 Balzac decise di organizzare la sua opera monumentale in una specie di gerarchia piramidale con il titolo di La Comédie humaine: alla base di essa c’è il gruppo degli “Studi di costume del XX” diviso in “scene delle vita privata” “scene della vita di provincia”, “Scene della vita parigina, della politica, della vita militare, della vita di compagnia”; poi c’è il gruppo degli “Studi filosofici” ed infine quello progettato ma non realizzato degli “studi analitici”. Si tratta di un grandioso progetto di analisi della vita sociale e privata nella Francia dell'epoca della monarchia borghese di Luigi Filippo d'Orleans.
    Accanito frequentatore di salotti, amante appassionato di nobildonne che soddisfacevano il suo snobismo e perseguitato dai debitori per le troppe speculazioni sbagliate, Balzac riuscì a realizzare, anche se per poco, i sogni di ricchezza e d'ascesa sociale grazie al rapporto con Eve Hanska. Honoré de Balzac morì nel 1850 in seguito ad un colpo apoplettico.
    Balzac pensava che ogni individuo ha a disposizione una riserva limitata di energia: vivendo intensamente l'uomo brucia la sua vita. Il destino di Balzac è la concreta e drammatica rappresentazione del contenuto di La pelle di zigrino.
    È sepolto a Parigi al Cimitero Père Lachaise.
    Bibliografia
    Busto di Balzac - opera di Auguste Rodin
    Incisione di Henry Monnier per Il Curato di Tours.
    Giuseppe Leone, "Honoré de Balzac, una creatività "sempre recidiva, mai stanca", in "Ricorditi di...me", su "Lecco 2000", Lecco, Febbraio 1999
    1829 - Gli Sciuani (Les chouans)
    1830 - La fisiologia del matrimonio (La physiologie du mariage)
    1830 - Scene della vita privata (Scènes de la vie privée)
    1830 - Sarrasine (Sarrasine)
    1831 - La pelle di zigrino (La peau de chagrin)
    1831 - L'albergo rosso (L'auberge rouge)
    1832 - Il curato di Tours (Le curé de Tours)
    1832 - Pierina
    1832 - Louis Lambert (L'histoire intellectuelle de Louis Lambert)
    1832 - Il Colonnello Chabert (Le Colonel Chabert)
    1833 - Un medico di campagna (Le médecin de campagne)
    1833 - Eugenia Grandet (Eugénie Grandet)
    1834 - La ricerca dell'assoluto (La recherche de l'absolu)
    1834 - Papà Goriot o Babbo Goriot (Le père Goriot)
    1835 - Séraphîta (Séraphîta)
    1835 - La ragazza dagli occhi d'oro (La Fille aux yeux d'or)
    1835 - Storia dei tredici (Histoire des Treize)
    1836 - Il giglio della valle (Le Lys dans la vallée)
    1837 - Grandezza e decadenza di Cesare Birotteau (César Birotteau)
    1837 - Le sollazzevoli istorie (Contes drolatiques)
    1841 - Un tenebroso affare o Una tenebrosa vicenda (Une ténébreuse affaire)
    1842 - Memorie di due giovani spose (Mémoires de deux jeunes mariées)
    1842 - Casa da scapolo (La Rabouilleuse)
    1842 - La donna di trent'anni o La trentenne (La femme de trente ans)
    1843 - Illusioni perdute (Illusions perdues)
    1843 - La musa del dipartimento (La muse du département)
    1844 - Onorina (Honorine)
    1844 - Un principe della Bohéme
    1844 - Un agente d'affari
    1644 - Gaudissart II
    1846 - La cugina Bette o La cugina Betta (La cousine Bette)
    1846 - Piccole miserie della vita coniugale (Petites miseres de la vie conjugale)
    1847 - Il cugino Pons (Le cousin Pons)
    1847 - Splendore e miserie delle cortigiane (Splendeurs et misères des courtisanes)
    1847 - L'ultima incarnazione di Vautrin
    1855 - I contadini (Les paysans) - incompiuto, portato a termine dalla vedova
    1856 - I piccoli borghesi (Les petits bourgeois) - incompiuto, portato a termine da Charles Rabou
    ? - Cesare Birottò
    ? - Il deputato d'Arcis
    ? - Giovanna la pallida
    Filmografia
    Film tratti od ispirati dai suoi romanzi. Solo titoli usciti in Italia.
    1910 - Locanda rossa (L'auberge rouge) - da L'albergo rosso
    1917 - La storia dei tredici - dal romanzo omonimo
    1918 - Eugenia Grandet: la figlia dell'avaro - da Eugenia Grandet
    1931 - L'artiglio rosa (Honor of the Family) - da Il cugino Pons
    1932 - L'uomo senza nome (Mensch ohne Namen) - da un racconto
    1947 - I ribelli della vandea (Les chouans) - da Gli Sciuani
    1949 - L'amabile ingenua (The Lovable Cheat) - da Mercadet Le Falseur
    1949 - Mio figlio il forzato (Der Bagnosträfling) - da un racconto
    1951 - Arriva Fra' Cristoforo! (L'auberge rouge) - da L'albergo rosso
    1961 - La ragazza dagli occhi d'oro (La fille aux yeux d'or) - da La fille aux yeux d'or
    1991 - La bella scontrosa (La belle noiseuse) - dal racconto Le chef-d'oeuvre inconnu
    1994 - Il Colonnello Chabert (Le Colonel Chabert) - dal romanzo omonimo
    1998 - La cugina Bette (Cousin Bette) - dal romanzo omonimo
    2007 - La duchessa di Langeais (Ne touchez pas la hache) - dal romanzo omonimo
    Curiosità
    A Balzac è stato intitolato il cratere Balzac, sulla superficie di Mercurio.
    Balzac soffriva di disturbi gastrici e del sonno a causa della sua passione per il caffè. Ne beveva all'incirca 40 tazzine al giorno.
    Altri progetti
    Commons
    Wikiquote
    Wikimedia Commons contiene file multimediali su Honoré de Balzac
    Wikiquote contiene citazioni di o su Honoré de Balzac
    Collegamenti esterni
    Greta Garbo & Balzac
    Aforismi di Honoré de Balzac
    Scheda dell'Internet Movie Database
    Papà Goriot, riduzione radiofonica di Radio 3 Rai (Il Terzo Anello - Ad alta voce): 22 puntate, formato .ram
    Opere di Honoré de Balzac: testi con concordanze e liste di frequenza
    La còmedie humaine texte intégral de l'édition originale: l'intero testo in francese della commedia umana con riferimenti e materiali
    Il Colonnello Chabert: Il testo completo in lingua italiana del romanzo "il Colonnello Chabert" in formato pdf.
    Portale Letteratura: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di letteratura

    Estratto da "http://it.wikipedia.org/wiki/Honor%C3%A9_de_Balzac"
    Categorie: Biografie | Scrittori francesi del XIX secolo | Nati nel 1799 | Morti nel 1850 | Nati il 20 maggio | Morti il 17 agosto | Honoré de BalzacCategorie nascoste: BioBot | Voci con curiosità da riorganizzare | Voci con citazioni mancanti | Voci di qualità su en.wiki

    « Torna al 20 Maggio


    Cerca compleanni per iniziale: a b c d e f g h i j k l m n o p q r s t u v w x y z 5
    Oppure per mese: Gennaio Febbraio Marzo Aprile Maggio Giugno Luglio Agosto Settembre Ottobre Novembre Dicembre