Giuliana De Sio (53)

Informazioni di base:

  • Data di nascita: 2 Aprile 1957
  • Professione: Attrice
  • Luogo di nascita: Salerno (SA)
  • Nazione: Italia
  • Giuliana De Sio in Rete:

  • Sito Non Ufficiale: Un sito non ufficiale su Giuliana De Sio
  • Wikipedia: Giuliana De Sio su Wikipedia
  • Biografia:

    (estratta da Wikipedia)

    Giuliana De Sio
    Giuliana De Sio (Salerno, 2 aprile 1957) è un'attrice italiana, sorella della cantante Teresa De Sio.

    Carriera
    Il debutto nel mondo dello spettacolo avviene al Teatro Verdi di Salerno all'età di 5 anni. La carriera professionista inizia nel 1977 quando Gianni Bongiovanni la scrittura per lo sceneggiato televisivo per la RAI Una donna tratto dal romanzo di Sibilla Aleramo. Nel 1978 Elio Petri, essendo allora sua compagna, le affida una parte nel telefilm Le mani sporche da Sartre e nel 1979 Tonino Cervi la scrittura per il film Il malato immaginario al fianco di Alberto Sordi.
    L'incontro con Massimo Troisi, che la coinvolge in Scusate il ritardo del 1982 la introduce nell'ambiente della nuova generazione di registi italiani. Con Francesco Nuti girerà il celeberrimo Io, Chiara e lo Scuro ed il successivo Casablanca, Casablanca.
    Vincitrice di due David di Donatello, nel 1983 per "Io, Chiara e lo Scuro" e nel 1992 per "Cattiva".
    Cinema
    San Pasquale Baylonne protettore delle donne (1976)
    Il malato immaginario (1979)
    Rue du Pied de Grue (1979)
    Scusate il ritardo (1982)
    Io, Chiara e lo scuro (1982)
    Sciopèn (1982)
    Uno scandalo perbene (1984)
    Cento giorni a Palermo (1984)
    Casablanca, Casablanca (1985)
    Speriamo che sia femmina (1986)
    Ti presento un'amica (1987)
    Se lo scopre Gargiulo (1988)
    I picari (1987)
    Feu sur le candidat (1990)
    Cattiva (1991)
    Per non dimenticare (1992)
    Donne sottotetto (1992)
    La vera vita di Antonio H (1994)
    Italiani (1996)
    Con rabbia e con amore (1997)
    Besame mucho (1999)
    Tombo (2002)
    Ti voglio bene Eugenio (2002)
    A luci spente (2004)
    Televisione
    Una donna (1977)
    Le mani sporche (1978)
    Hedda Gabler (1979)
    Ritratto di donna distesa (1980)
    La Medea di porta Medina (1980)
    Dramma d'amore (1983)
    Cuore (1985)
    La Piovra 3 (1987)
    Wolffs revier (1993)
    Angelo nero (1998)
    Der Kapitan Kein Hafen fur die Anastasia (2000)
    Gli amici di Gesu - Maria Maddalena (2002)
    Il bello delle donne (2001)
    Il bello delle donne 2 (2002)
    Il bello delle donne 3 (2003)
    La notte breve (2006)
    Caterina e le sue figlie 2 (2007)
    Mogli a pezzi (2008)
    Altri progetti
    Wikiquote
    Wikiquote contiene citazioni di o su Giuliana De Sio
    Collegamenti esterni
    Scheda su Giuliana De Sio dell'Internet Movie Database
    Portale Biografie
    Portale Cinema

    Estratto da "http://it.wikipedia.org/wiki/Giuliana_De_Sio"
    Categorie: Biografie | Attori italiani | Nati nel 1957 | Nati il 2 aprile | David di Donatello per la migliore attrice protagonista | Personalità legate a Cava de' Tirreni | Personalità legate a Salerno | Nastro d'Argento alla migliore attrice protagonistaCategoria nascosta: BioBot

    « Torna al 2 Aprile


    Cerca compleanni per iniziale: a b c d e f g h i j k l m n o p q r s t u v w x y z 5
    Oppure per mese: Gennaio Febbraio Marzo Aprile Maggio Giugno Luglio Agosto Settembre Ottobre Novembre Dicembre