Giovanni Soldini (44)

Informazioni di base:

  • Data di nascita: 16 Maggio 1966
  • Professione: Velista
  • Luogo di nascita: Milano (MI)
  • Nazione: Italia
  • Giovanni Soldini in Rete:

  • Sito Ufficiale: Il sito ufficiale di Giovanni Soldini
  • Wikipedia: Giovanni Soldini su Wikipedia
  • Biografia:

    (estratta da Wikipedia)

    A questa voce va aggiunto il template sinottico  riguardante il Progetto:Sport e i suoi sottoprogetti 
    Per favore, aggiungi il template e poi rimuovi questo avviso.

    Per le altre pagine a cui aggiungere questo template, vedi la relativa categoria.
     
    Giovanni Soldini
    Giovanni Soldini (Milano, 16 maggio 1966) è un velista italiano, divenuto famoso soprattutto per le sue navigazioni solitarie.
    A 16 anni compie per la prima volta nella sua vita la traversata dell'Atlantico. Nel 1989 vince la A.R.C.(Atlantic Rally for Cruisers), ovvero la regata transatlantica per imbarcazioni da crociera.
    Diventa famoso, come navigatore solitario, durante La Baule-Dakar del 1991. Per molti è lui il miglior navigatore solitario di tutti i tempi ed ha avuto il merito di far conoscere e avvicinare allo sport della barca a vela, centinaia di persone che hanno scoperto la passione per il mare e per la vela grazie alle sue imprese negli oceani sparsi per il mondo.
    È l'alba del 3 marzo 1999 a Punta del Este , nonostante l'ora, centinaia di persone in attesa, fra cui moltissimi giornalisti, fotografi e operatori televisivi, affollano i moli. Alle 5:55 ora locale (9:55 in Italia) FILA, il 60 piedi condotto da Giovanni Soldini, taglia vittoriosamente il traguardo della terza tappa dell'edizione 1998-99 della Around Alone, il giro del mondo a vela per navigatori solitari.
    Si conclude così felicemente un'impresa eroica la cui valenza sportiva, pur importante, è passata in secondo piano sopraffatta largamente dalla grande dimostrazione di coraggio del navigatore milanese protagonista del salvataggio di Isabelle Autissier, rovesciatasi in pieno Pacifico meridionale e lontana da qualsiasi possibile intervento di salvataggio per via delle condizioni meteorologiche.

    Se è vero, infatti, che Isabelle è una sua grande amica, sicuramente Giovanni non avrebbe comunque esitato ad accorrere in soccorso di chiunque si fosse trovato in pericolo come nel caso di Marc Thiercelin, il più diretto rivale del navigatore italiano alla vittoria finale.

    Questi ha infatti disalberato in Atlantico subito dopo aver doppiato Capo Horn, ma ha rifiutato l'aiuto prontamente offerto da Soldini nonostante il francese solo pochi giorni prima, avesse addirittura chiesto la squalifica dell'italiano per il non essere più un navigatore solitario dopo il salvataggio di Isabelle.
    La lettera del Presidente Francese alla Autissier: Paris
    "C'est avec un grand soulagement que je viens d'apprendre votre sauvetage par Giovanni Soldini. Comme tous les Français, j'étais inquiet de vous savoir en situation périlleuse dans cette mer démontée de l'Océan Pacifique. Heureusement vous êtes saine et sauve et je ne doute pas un instant que votre volonté et votre courage vous remettront rapidement en quête de nouveaux défis. Nous sommes tous soulagés et je tiens à vous témoigner une fois encore toute mon admiration."
    Bien amicalement à vous.
    Jacques Chirac
    Il 12 febbraio 2004, il Presidente della Repubblica: Carlo Azeglio Ciampi lo ha nominato Ufficiale dell'Ordine al Merito della Repubblica Italiana.
    Il 28 maggio 2008 Giovanni taglia per primo il traguardo a Marblehead (a nord di Boston, in Massachussets, USA) trionfando per la 2 volta alla The Artemis Transat, ex Ostar, 2955 miglia nell' oceano Atlantico.
    Il 20 luglio 2008 partirà per la Québec-Saint Malo in equipaggio assieme a Franco Manzoli, Marco Spertini e Tommaso Stella sempre su Telecom Italia arrivando 4° per la rottura dello spi medio e dello spi leggero e superati da Tanguy de la Motte su Novedia groupe quando mancavano meno di 100 miglia all'arrivo.
    È fratello del regista Silvio Soldini.
    Performance sportive
    1988
    1° Classificato - Giraglia, Classe Open
    1° Classificato - 200 per Due
    1° Classificato - Sanremo-Le Lavandou
    1989
    1° Classificato - Transoceanica A.R.C.
    1990
    1° Classificato - Brent Walter Cup
    1991
    3° Classificato - La Baule-Dakar in solitario
    1992
    2° Classificato - Europe 1 Star in solitario - classe 50'
    1994
    1° Classificato - Roma x 2
    1995
    2° Classificato - BOC Challenge giro del mondo in solitario a tappe - classe 50'
    1996
    1° Classificato - Roma x 2 in coppia con Isabelle Autissier
    1° Classificato - Ostar in solitario - classe 50'
    1° Classificato - Québec-Saint-Malo - classi 50' e 60'
    1997
    1° Classificato - Roma x 2 - classe 50'
    1998
    1° Classificato - Atlantic Alone (classe 60') in solitario. Vincitore Overall e record della regata
    1999
    1° Classificato - Around Alone (classe 60') giro del mondo in solitario a tappe. Vincitore Overall e record della regata
    2000
    5° Classificato - Europe 1 New Man Star, in solitario - classe 60'
    2° Classificato - Québec-Saint-Malo - classe 50' e 60'
    2001
    7° Classificato alla Transat Jacques Vabre
    2002
    1° Classificato - Roma x 2
    2003
    7° Classificato - GP d'Italia
    8° Classificato - GP di Marsiglia
    2004
    7° Classificato - The Transat, in solitario
    5° Classificato - Québec-Saint Malo
    2007
    1° Classificato - The Transat, in doppio, con Pietro D'Alì
    2008
    1° Classificato - The Transat Plymouth-Boston, in solitario
    4° Classificato - Québec-Saint Malo,in equipaggio.
    Collegamenti esterni
    Sito ufficiale
    Estratto da "http://it.wikipedia.org/wiki/Giovanni_Soldini"
    Categorie: Biografie | Velisti italiani | Nati nel 1966 | Nati il 16 maggioCategorie nascoste: Stub vela | Pagine a cui deve essere aggiunto il template Sportivo | BioBot

    « Torna al 16 Maggio


    Cerca compleanni per iniziale: a b c d e f g h i j k l m n o p q r s t u v w x y z 5
    Oppure per mese: Gennaio Febbraio Marzo Aprile Maggio Giugno Luglio Agosto Settembre Ottobre Novembre Dicembre