Gigi Reder (detto Filini) (1928-1998)

Informazioni di base:

  • Vero Nome: Luigi Schroeder
  • Scomparso nel: 1998
  • Data di nascita: 25 Marzo 1928
  • Professione: Attore
  • Luogo di nascita: Napoli (NA)
  • Nazione: Italia
  • Gigi Reder in Rete:

  • Wikipedia: Gigi Reder su Wikipedia
  • Biografia:

    (estratta da Wikipedia)

    Gigi Reder (sinistra) e Paolo Villaggio nel film "Il secondo tragico Fantozzi" (1976)
    Gigi Reder - pseudonimo di Luigi Schroeder - (Napoli, 25 marzo 1928 – Roma, 8 ottobre 1998) è stato un attore italiano di cinema, teatro e televisione, nonché saltuariamente doppiatore.

    Biografia
    Nato in una famiglia d'origine tedesca, dopo gli studi universitari non terminati si trasferisce nella capitale ed entra nel mondo della radio con l'incarico di radiopresentatore e attore di radiodrammi. Esordisce anche sul palcoscenico con opere dialettali e d'avanspettacolo per poi cimentarsi con ottimi risultati in rappresentazioni di prosa grazie alla partecipazione in compagnie importanti capitanate da colossi quali Peppino De Filippo, Turi Ferro, Mario Scaccia e Giorgio Albertazzi.
    L'esordio sul grande schermo arriva agli inizi degli anni Cinquanta con piccole parti in molte commedie.
    Spalla di lusso e ottimo caratterista, nella sua carriera quasi cinquantennale partecipa a circa sessanta film, spesso con interpretazioni di notevole spessore (vanno ricordate le partecipazioni a film di Fellini, Germi, Bevilacqua e Comencini).
    Filini
    Reder diviene famoso grazie all'azzeccato personaggio del ragionier Filini nella saga del ragionier Fantozzi al fianco di Paolo Villaggio, creando col comico genovese un sodalizio artistico che porterà a 14 film di successo e segnando un'indelebile traccia nella comicità nostrana.
    Col suo personaggio Reder ci regala momenti d'umanità, di tenerezza e gag esilaranti: da ricordare l'episodio più intenso in cui organizza gite per pensionati cercando di dimenticare l'emarginazione della vecchiaia (Fantozzi va in pensione, che secondo Reder è stato il film più bello da lui interpretato). Consegue notevoli consensi di pubblico anche per Fracchia contro Dracula ancora in compagnia di Villaggio e riceve il David di Donatello come miglior attore non protagonista nel 1986 per Superfantozzi.
    Prosa teatrale
    Croque Monsieur, di Marcel Mithois, con Laura Adani, Mario Scaccia, Guido Marchi, Paola Quattrini, Antonio Fattorini, Marisa Pizzardi, Dina Sassoli, Gianni Bonagura, Gigi Reder, Ireneo Petruzzi, regia di Daniele Danza, stagione teatrale 1965 1966.
    Televisione
    Prima e dopo l'interessante partecipazione al film Il grande cocomero per la regia di Francesca Archibugi, Reder è stato interprete televisivo di originali e divertenti telefilm, varietà, sketches memorabili (ancora con Paolo Villaggio, stavolta con la saga incentrata sul personaggio di Giandomenico Fracchia) e negli ultimi anni di carriera è tornato a teatro, lavorando tra gli altri con Barbara Bouchet.
    Gigi Reder si spense in una clinica romana l'8 ottobre 1998. È Paolo Villaggio, compagno di tanti successi, a comunicare la notizia alla stampa pronunciando queste parole:
    Dopo la sua morte è stato girato nel 1999 il decimo e ultimo film della saga di Fantozzi chiamato Fantozzi 2000 - La clonazione. Il film è stato dedicato alla sua memoria.
    Filmografia
    47 morto che parla (1950)
    Bellezze in bicicletta (1950)
    Una bruna indiavolata (1951)
    Stasera sciopero (1951)
    Carica eroica (1952)
    Canzone appassionata (1953)
    Pane, amore e fantasia (1953)
    Stazione Termini (1953)
    L'oro di Napoli (1954)
    Pane, amore e gelosia (1954)
    Gli innamorati (1955)
    La bella di Roma (1955)
    Anna di Brooklyn (1958)
    La cento chilometri (1959)
    Ferdinando I, re di Napoli (1959)
    Il vedovo (1959)
    Fra' Manisco cerca guai (1961)
    Mina... fuori la guardia (1961)
    Il cappello del prete (miniserie in tre puntante) - comparsa come ispettore di polizia
    Cerca di capirmi, regia di Mariano Laurenti (1970)
    La Califfa, regia di Alberto Bevilacqua (1971)
    Fantozzi (1975)
    Il secondo tragico Fantozzi (1976)
    Il... Belpaese (1977)
    Lo chiamavano Bulldozer (1978)
    Dove vai in vacanza? (1978) - episodio "Sì buana"
    Rag. Arturo De Fanti, bancario precario (1979)
    Café Express (1980)
    Fantozzi contro tutti (1980)
    Fracchia la belva umana (1981)
    L'onorevole con l'amante sotto il letto (1981)
    Quando la coppia scoppia, regia di Steno (1981)
    Vieni avanti cretino (1982)
    Gian Burrasca (1982)
    Il tifoso, l'arbitro e il calciatore (1982) (secondo episodio)
    Fantozzi subisce ancora (1983)
    Sfrattato cerca casa equo canone (1983)
    Mi faccia causa (1984)
    Fracchia contro Dracula (1985)
    Superfantozzi (1985)
    Grandi magazzini (1986)
    Fantozzi va in pensione (1988)
    Fantozzi alla riscossa (1990)
    Il grande cocomero (1993)
    Fantozzi in paradiso (1993)
    Fantozzi - Il ritorno (1996)
    Note
    In una puntata di Scala Reale, programma televisivo della Rai del 1966 si può vedere Gigi Reder nella parte dello scolaro che sta dietro a Gaetano Pappagone interpretato da Peppino De Filippo.
    Collegamenti esterni
    Scheda dell'Internet Movie Database
    Scheda di Gigi Reder su Calliopea
    Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema

    Estratto da "http://it.wikipedia.org/wiki/Gigi_Reder"
    Categorie: Biografie | Attori italiani | Nati nel 1928 | Morti nel 1998 | Nati il 25 marzo | Morti l'8 ottobre | Attori teatrali italiani | Personalità legate a Napoli | Germano-italianiCategorie nascoste: BioBot | Stub sezione da classificare

    « Torna al 25 Marzo


    Cerca compleanni per iniziale: a b c d e f g h i j k l m n o p q r s t u v w x y z 5
    Oppure per mese: Gennaio Febbraio Marzo Aprile Maggio Giugno Luglio Agosto Settembre Ottobre Novembre Dicembre