Giancarlo Kalabrugovic (44)

Informazioni di base:

  • Vero Nome: Giancarlo Calabretta
  • Data di nascita: 2 Ottobre 1966
  • Professione: Comico
  • Luogo di nascita: Bollate (MI)
  • Nazione: Italia
  • Giancarlo Kalabrugovic in Rete:

  • Wikipedia: Giancarlo Kalabrugovic su Wikipedia
  • Biografia:

    (estratta da Wikipedia)

    Giancarlo Kalabrugovic - vero nome Giancarlo Calabretta - (Bollate, 2 ottobre 1966) è un cabarettista e comico italiano.

    Formazione teatrale
    La formazione di Kalabrugovic inizia nel 2000, quando entra a far parte della scuola "Campo Teatrale" di Milano, dove frequenta un corso di recitazione; l'anno successivo inizierà a dedicarsi, però, al teatro Comico, debuttando, nel 2002, nello spettacolo "Sbarlusc", che avrà come tappe importanti teatri come il Verdi di Milano e il Valle di Roma. Il 2003 segna, per Giancarlo, l'esordio sul piccolo schermo: sarà infatti il protagonista di uno spot pubblicitario per la Breil e apparirà anche in una scena nella produzione cinematografica Fame chimica, di Paolo Vari e Sergio Bocola. L'anno seguente inizia il suo avvicinamento a diversi laboratori di cabaret dell’area Milano e, nel 2005, entra a far parte del laboratorio artistico di Zelig, divenendo così ospite fisso, nel 2007 di Zelig Off, rampa di lancio per cabarettisti emergenti. Contemporaneamente recita il ruolo di Mimmo, il "figlio della portinaia", personaggio logorroico, guastafeste e con atteggiamenti prettamente da svampito, nel fortunato format Buona la prima, con Ale e Franz, dove tutto ruota intorno a un ristrettissimo canovaccio e la peculiarità del programma è data dalla sempreverde arma dell'improvvisazione.
    A Zelig
    Da settembre 2007 viene "promosso" a Zelig, dove impersona un filosofo metropolitano che, interrogato sulle problematiche della società, di tutto punto risponde attraverso la lente distorta di "Pino dei Palazzi", un "balordo delle case popolari" che chiede a chiunque gli sta intorno, delle "siga". Kalabrugovic dà sfoggio delle sue grandi qualità con l'imitazione di suoni onomatopeici riscontrabili nel quotidiano, perfettamente corrispondenti a ciò di cui "tratta" nella sua analisi. Stramba è anche la sua acconciatura (proposta, tra l'altro, già in Buona la prima) con capelli completamente rasati e una lunga coda di cavallo attaccata dietro, movenze particolarmente elastiche e accento marcatamente milanese. Gioele Dix lo considera il comico più promettente delle nuove leve.
    Filmografia
    Fame chimica, regia di Paolo Vari e Antonio Bocola (2003) comparsa
    Teatro
    Sbarlusc (2002) di Giulio Baraldi
    Televisione
    Video musicale Simbiosi di Meg (2004) regia di Riccardo Struchil
    Zelig Off (2007) cast fisso
    Buona la prima (2007) cast fisso
    Zelig (2008) cast fisso
    Zelig Off (2008) ospite
    Buona la prima (2008) ospite a sorpresa
    Pubblicità
    Breil (2003)
    Gazzenda (2008)


    Curiosità
    Il rapper milanese Marracash cita il personaggio di Giancarlo Kalabrugovic, "Pino dei palazzi", nella canzone Badabum Cha Cha
    Inoltre Giancarlo Kalabrugovic compare nel video dello stesso Marracash: Non Confondermi, uscito il 18 novembre 2008.
    Collegamenti esterni
    Buona la Prima - Scheda Mimmo
    Estratto da "http://it.wikipedia.org/wiki/Giancarlo_Kalabrugovic"
    Categorie: Biografie | Cabarettisti italiani | Comici italiani | Nati nel 1966 | Nati il 2 ottobreCategoria nascosta: BioBot

    « Torna al 2 Ottobre


    Cerca compleanni per iniziale: a b c d e f g h i j k l m n o p q r s t u v w x y z 5
    Oppure per mese: Gennaio Febbraio Marzo Aprile Maggio Giugno Luglio Agosto Settembre Ottobre Novembre Dicembre