Giampiero Mughini (69)

Informazioni di base:

  • Data di nascita: 16 Aprile 1941
  • Professione: Giornalista
  • Luogo di nascita: Catania (CT)
  • Nazione: Italia
  • Giampiero Mughini in Rete:

  • Wikipedia: Giampiero Mughini su Wikipedia
  • Biografia:

    (estratta da Wikipedia)

    Giampiero Mughini (Catania, 16 aprile 1941) è uno scrittore e opinionista italiano, giornalista professionista fino al 2007.

    Carriera
    Mughini si laurea con tesi in letteratura francese, quindi segue la carriera di giornalista iniziando a muovere i primi passi nel quotidiano Paese Sera. È tra i fondatori del Manifesto, ma l'abbandona dopo soli tre giorni per incompatibilità con i colleghi. È stato direttore responsabile del giornale del movimento politico Lotta Continua. Farà parte in seguito della redazione di "Reporter".
    È chiamato da Nanni Moretti a interpretare la parte di un intellettuale nel film Ecce Bombo (1978) e di un cinico presentatore televisivo in Sogni d'oro (1981).
    Collabora per alcuni anni a L'Europeo e dal 1987 a Panorama, rapporto che si conclude in maniera non conciliante nel 2005 con l'arrivo del nuovo direttore Pietro Calabrese. Scrive numerosi libri e collabora con il quotidiano Il Foglio di Giuliano Ferrara, sul quale cura per un certo periodo di tempo la rubrica quotidiana chiamata "Uffa!".
    Negli anni novanta si fa conoscere dal grande pubblico attraverso i suoi pungenti e coloriti interventi nel "salotto" del Maurizio Costanzo Show.
    La sua popolarità cresce per la presenza fissa al programma televisivo Controcampo, in onda su Italia 1, dove si distingue per ironia e vivacità. Celeberrimi furono i siparietti con l'avvocato Giuseppe Prisco, grande tifoso nonché ex dirigente dell'Inter. Nel 2006 partecipa a Controcampo Ultimo Minuto, versione pomeridiana della trasmissione.
    Grande tifoso della Juventus, alla squadra del cuore dedica due dei suoi libri. Nel 2006 dopo essersi sottoposto ad un esame del PSA gli viene diagnosticato un tumore alla prostata: nel mese di maggio dello stesso anno si sottopone all'intervento chirurgico per l'asportazione.
    Nel maggio 2007 il Consiglio regionale dell'Ordine dei giornalisti del Lazio lo ha radiato dall'albo per aver scritto due articoli pur essendo stato sospeso a causa di uno spot di telefonini. Nonostante ciò, Vittorio Feltri lo ha voluto nella redazione del suo quotidiano Libero, al quale tuttora collabora.
    Nel febbraio 2008 esce nelle librerie un altro volume dedicato alla Juventus dal titolo "Juve. Il sogno che continua".
    Opere
    Juve. Il sogno che continua, 2008, Mondadori ISBN 8804575948
    Sex Revolution, 2007, Mondadori ISBN 9788804566670
    E la donna creò l'uomo, 2006, Mondadori ISBN 9788804553359
    Che belle le ragazze di Via Margutta - I registi, i pittori e gli scrittori che fecero della Roma degli anni Cinquanta la capitale del mondo, 2005, Mondadori ISBN 9788804526506
    Un disastro chiamato Seconda Repubblica - Miti, protagonisti e soubrette di un'Italia che declina, 2005, Mondadori (saggistica) ISBN 9788804543909
    Un sogno chiamato Juventus. Cento anni di eroi e vittorie bianconere, 2005, Mondadori ISBN 9788804523444
    La Sicilia negli occhi (con Edith Hody Dzieduszycka e Antonio Ducci), 2004, Editori Riuniti (fotografia) ISBN
    La mia generazione, 2002, Mondadori ISBN 9788804513230
    L'invenzione del Novecento, 2001, Vallecchi (giornalismo) ISBN 9788884270917
    Un secolo d'amore, 2000, Mondadori ISBN 9788804458968
    Sorpresi nella luce americana (con Franco Fontana), 1999, Ed. Federico Motta (fotografia)
    Il grande disordine, 1998, Mondadori
    La ragazza dai capelli di rame, 1993, Rizzoli, Milano
    Dizionario sentimentale, 1992, Rizzoli, Milano
    A via della Mercede c'era un razzista, 1990, Rizzoli, Milano
    Ferrara, con furore. Storia di un comunista borghese e della sua famiglia (con Maurizio Ferrara), 1990, Leonardo
    Compagni, addio, 1987, Mondadori
    Gli intellettuali e il caso Moro, 1978, Feltrinelli, Milano
    Il piccolo sinistrese illustrato (con Paolo Flores d'Arcais), 1977, SugarCo, Milano
    Altri progetti
    Wikiquote
    Wikiquote contiene citazioni di o su Giampiero Mughini
    Fonti


      ^ http://news.kataweb.it/item/452318/il-coraggio-di-mughini-con-il-cancro-ho-perso-la-virilita

    Portale Letteratura
    Portale Biografie

    Estratto da "http://it.wikipedia.org/wiki/Giampiero_Mughini"
    Categorie: Biografie | Direttori di periodici | Nati nel 1941 | Nati il 16 aprile | Giornalisti italiani del XX secolo | Giornalisti italiani del XXI secolo | Personalità legate a Catania | Vincitori del Premio Saint Vincent | Fondatori di quotidianiCategoria nascosta: BioBot

    « Torna al 16 Aprile


    Cerca compleanni per iniziale: a b c d e f g h i j k l m n o p q r s t u v w x y z 5
    Oppure per mese: Gennaio Febbraio Marzo Aprile Maggio Giugno Luglio Agosto Settembre Ottobre Novembre Dicembre