Francesco Coco (33)

Informazioni di base:

  • Data di nascita: 8 Gennaio 1977
  • Professione: Calciatore
  • Luogo di nascita: Paternò (CT)
  • Nazione: Italia
  • Francesco Coco in Rete:

  • Sito Non Ufficiale: Un sito non ufficiale su Francesco Coco
  • Wikipedia: Francesco Coco su Wikipedia
  • Biografia:

    (estratta da Wikipedia)

    Disambiguazione – Se stai cercando Procuratore assassinato dalle BR, vedi Francesco Coco (procuratore).
    Francesco Coco (Paternò, 8 gennaio 1977) è un ex calciatore italiano.

    Carriera
    Club
    Esordisce da professionista con il Milan in Padova-Milan 1-2 del 27 agosto 1995 (serie A '95/'96), in cui rimane due stagioni disputando complessivamente solo 19 partite ma vincendo uno scudetto. Considerato l'erede naturale del terzino Paolo Maldini, con cui condivideva squadra e ruolo, viene prestato al Vicenza nella stagione 1997-1998 per consentirgli di fare esperienza. Con i biancorossi non riesce però a sfondare (20 presenze per lui).
    Tornato al Milan, dopo un anno anonimo in cui gioca solo 6 partite viene ceduto al Torino, in cui disputa 21 buoni match. Di ritorno a Milano, stavolta riesce a imporsi anche con i rossoneri giocando 30 partite e segnando due reti in campionato (finora le uniche da lui realizzate) ed altre due in Champions League. L'anno seguente ha però dei contrasti col tecnico Fatih Terim e viene pertanto venduto al Barcellona per circa 40 miliardi di lire, dove non riesce a imporsi (23 presenze in campionato e 10 in Champions League).
    Nell'estate del 2002 Milan e Inter perfezionano lo scambio alla pari tra Seedorf e Coco.
    Dal 2002 al 2005 milita nell'Inter, ma un lungo infortunio alla schiena gli impedisce per molto tempo di partecipare regolarmente alla vita sportiva dei neroazzurri (in tre anni è utilizzato solo 26 volte). Nell'estate del 2005 viene ingaggiato dal Livorno, con cui ha l'opportunità di giocare con più regolarità. Nell'estate 2006 torna all'Inter, ma rimane fuori rosa per tutto il girone d'andata. Nel gennaio successivo sostiene un provino con il Manchester City ma viene rifiutato (si era sparsa la voce che il provino fosse andato male perché si fosse presentato con una sigaretta in bocca, ma il giocatore ha sempre smentito questa ipotesi, sostenendo invece che non era adatto al modulo difensivo della squadra. Per questa voce è stato etichettato dai tabloid inglesi "Coco the Clown") prima di essere ceduto in prestito al Torino, dove disputa appena 3 partite.
    Nell'estate 2007 rientrato dal prestito al Torino, è ritornato all'Inter. Dopo aver sostenuto le visite mediche con l'AS Saint-Étienne ed essere stato ad un passo dalla rescissione consensuale del contratto con l'Inter, si è visto contrapporre il rifiuto della squadra francese complice, a detta del presidente, una scarsa forma fisica evidenziata dai risultati delle visite mediche.
    Il 7 settembre 2007 rescinde in modo consensuale il suo contratto che lo legava all'Inter fino al giugno 2009 e abbandona definitivamente, a soli 30 anni, il mondo del calcio per iniziare la carriera di attore negli Stati Uniti d'America.
    Il 30 ottobre 2007, dichiara di essere pronto a tornare a giocare a calcio, essendo disposto anche a giocare gratuitamente per la squadra che lo ha lanciato a livello nazionale e internazionale, il Milan. Flavio Briatore gli ha proposto di giocare nella sua squadra, il QPR. A quanto pare, però, l'avventura londinese del difensore è durata poco più di tre giorni.
    Nazionale
    Coco ha disputato 17 partite con la Nazionale italiana ed ha partecipato alla spedizione azzurra ai Mondiali del 2002.
    Palmarès
    Club
    Campionato italiano: 2


    Milan: 1995/1996, 1998/1999

    Coppa Italia: 1

    Inter: 2004/2005

    Nazionale
    Campionato d'Europa Under-21: 1

    2000

    Fuori dal campo
    Nel 2006, in qualità di vittima è finito al centro delle indagini sui ricatti fotografici denominata vallettopoli di cui si sta occupando la procura di Potenza.
    Dall'estate 2007 è responsabile delle pubbliche relazioni alla discoteca Billionaire di Porto Cervo.
    Dal 19 settembre 2007 partecipa alla quinta edizione del reality show l'Isola dei famosi la sua avventura però dura solo poche settimane: Coco, infatti, si ritira dal gioco per motivi personali non meglio specificati nonostante le pressioni per rimanere fatte dalla madre, da Simona Ventura e da Cristiano Malgioglio.
    Residente a Legnano, possiede un negozio di capi sportivi nel centro della Città.
    Curiosità
    È nato in Sicilia a Paternò, ma é cresciuto a Legnano (MI), dove tuttora ha la residenza, oltre ad essere proprietario di un bar e di un negozio di abbigliamento.
    Famoso anche nel mondo della Cronaca rosa per essere stato il compagno delle showgirl Samantha De Grenet e Manuela Arcuri, nonché della letterina Francesca Lodo.
    Il 9 luglio 2007 Coco, insieme ad una sua amica, è stato aggredito in casa sua da una donna che aveva frequentato poco tempo prima armata di un coltello, gelosa dell'altra ragazza in compagnia di Coco. La donna è stata disarmata e Coco ha scelto di non sporgere denuncia .
    A partire da domenica 10 settembre 2007 sta partecipando alla trasmissione Quelli che il calcio
    Note

      ^ Gazzetta.it
      ^ Excite.it
      ^ DottorSport.it



    v • d • m
      Nazionale italiana Under-23 · Giochi del Mediterraneo 1997  
    P Buffon · P Gianello · P Sereni · D Birindelli · D Coco · D Dal Canto · D Grandoni · D Innocenti · D Pesaresi · D Pistone · D Rivalta · D Rustico · D Sartor · D Zamboni · C Baronio · C Binotto · C De Ascentis · C Fiore · C Giannichedda · C Goretti · C Longo · A Amoruso · A Bellucci · A Campolonghi · A Iannuzzi · A Lucarelli · A Totti · A Ventola · CT: Tardelli
    v • d • m
      Nazionale italiana Under-21 · Campionato d'Europa Under-21 UEFA 2000  
    1 De Sanctis · 2 Grandoni · 3 Mezzano · 4 Zanchi · 5 Ferrari · 6 Gattuso · 7 Comandini · 8 Baronio · 9 Ventola · 10 Pirlo · 11 Perrotta · 12 Abbiati · 13 Coco · 14 Rivalta · 15 Cirillo · 16 Vannucchi · 17 Zanetti · 18 Firmani · 19 M. Rossi · 20 Spinesi · CT: Tardelli
    v • d • m
      Nazionale italiana · Coppa del Mondo FIFA 2002  
    1 G. Buffon · 2 Panucci · 3 P. Maldini · 4 Coco · 5 F. Cannavaro · 6 C. Zanetti · 7 Del Piero · 8 Gattuso · 9 F. Inzaghi · 10 Totti · 11 Doni · 12 Abbiati · 13 Nesta · 14 Di Biagio · 15 Iuliano · 16 Di Livio · 17 Tommasi · 18 M. Delvecchio · 19 Zambrotta · 20 Montella · 21 C. Vieri · 22 Toldo · 23 Materazzi · CT: Trapattoni
    Portale Biografie
    Portale Calcio
    Portale Sport

    Estratto da "http://it.wikipedia.org/wiki/Francesco_Coco"
    Categorie: Biografie | Calciatori italiani | Nati nel 1977 | Nati l'8 gennaio | Calciatori dell'Altomilanese | Milan | Vicenza Calcio | Torino Football Club | FC Barcelona | Inter | Livorno Calcio | L'isola dei famosiCategorie nascoste: BioBot | Voci con curiosità da riorganizzare

    « Torna al 8 Gennaio


    Cerca compleanni per iniziale: a b c d e f g h i j k l m n o p q r s t u v w x y z 5
    Oppure per mese: Gennaio Febbraio Marzo Aprile Maggio Giugno Luglio Agosto Settembre Ottobre Novembre Dicembre