Francesco Baldini (36)

Informazioni di base:

  • Data di nascita: 14 Marzo 1974
  • Professione: Calciatore
  • Luogo di nascita: Massa (MS)
  • Nazione: Italia
  • Francesco Baldini in Rete:

  • Wikipedia: Francesco Baldini su Wikipedia
  • Biografia:

    (estratta da Wikipedia)

    Francesco Baldini (Massa, 14 marzo 1974) è un calciatore italiano, difensore del San Marino.

    Carriera
    Club

    Gli inizi e l'esperienza juventina


    Difensore centrale cresciuto nelle giovanili della Lucchese, fa il suo esordio in prima squadra nel 1991, in serie B, e vi rimane in pianta stabile per due stagioni, fino al trasferimento alla Juventus nell'estate 1993, dove il mister Giovanni Trapattoni lo fa esordire in serie A il 2 gennaio 1994 in Udinese-Juventus 0-3. Ancora troppo giovane, i bianconeri decidono di farlo tornare in prestito alla Lucchese, per farlo maturare. Nella stagione 1995/96 ritorna in serie A: è il Napoli ad acquistarlo, prima in prestito e poi a titolo definitivo.

    La lunga avventura napoletana


    A Napoli vive l'apice della sua carriera. È protagonista nei primi due anni di ottime prestazioni, sfiorando più volte la Nazionale grazie all'ermetico reparto difensivo composto da lui, Colonnese ed Ayala, e dopo la partenza di quest'ultimo, diventa capitano della squadra nella stagione 1998/99, appena retrocessa in serie B. Entra nella storia calcistica partenopea come il capitano del Napoli del mister Novellino, che torna in serie A nel 2000. L'anno successivo in massima serie, è coinvolto nel grigiore della squadra partenopea che riscende nuovamente in serie B, e avendo i gradi è visto come "caprio espriatorio" dai tifosi, che lo prendono maggiormente di mira. La contestazione purtoppo sfocia in una brutta aggressione violenta in strada a Napoli, mentre guidava la sua auto: l'episodio lo convince successivamente a malincuore ad andare via temporaneamente dalla città partenopea, e ad accettare l'offerta della Reggina, anch'essa appena retrocessa in serie B, che lo ingaggia in prestito.

    La breve permanenza calabrese e il ritorno a Napoli


    Nell'anno in maglia amaranto il fato vuole che la Reggina ed il Napoli si giochino testa a testa l'ultimo posto disponibile per la promozione in A. Baldini dimostra una grande professionalità quando, nella partita decisiva a Napoli, disputa una gara perfetta impedendo alla sua ex squadra di vincere (finirà 1-1), e di sorpassare la Reggina in classifica, che così andrà in serie A. Pochi mesi dopo, tornato per fine prestito e per suo desiderio a Napoli, ingratamente una parte di tifosi, proprio per la quella gara, lo contestano vivacemente. Nonostante tutto riesce, in un ambiente pesante anche per la crisi societaria, nell'intento di far evitare una clamorosa retrocessione sul campo in serie C alla squadra azzurra anche grazie ad alcuni suoi gol.

    Con i grifoni nella storia


    Nella stagione 2003/04 passa al Genoa, dove ancora una volta è protagonista di una promozione in serie A. Il famoso scandalo dell'illecito commesso da Enrico Preziosi però fa retrocedere il Genoa in Serie C1 pochi mesi dopo. Nonostante ciò dimostra ancora una volta nella sua carriera la sua professionalità accettando, nonostante la doppia retrocessione, di restare ugualmente, controcorrente rispetto a chi in quel momento di difficoltà esige ed ottiene la cessione, fra cui Lavezzi, Abbiati, Milito e De Ascentis. In serie C1, i tifosi lo eleggono a loro idolo per la scelta di restare in rossoblu, ed è protagonista della storica sofferta promozione in cadetteria, via playoff, indossando fra l'altro i gradi di capitano.

    Perugia e l'esperienza successiva


    Per incomprensioni con la società genoana, nell'estate del 2006 si trasferisce al Perugia, sempre in serie C1, prima di accettare un anno dopo l'offerta del Lugano in Svizzera, dove gioca un ottimo campionato. Il 24 ottobre del 2008 firma un biennale con il San Marino in Lega Pro Seconda Divisione.
    Nazionale
    Ha fatto parte della rappresentativa olimpica che ha partecipato ai Giochi del Mediterraneo del 1993, senza mai scendere in campo nelle quattro gare giocate dagli Azzurrini.


    Collegamenti esterni
    FIGC - Statistiche in Nazionale
    v • d • m
      Nazionale olimpica italiana · Giochi del Mediterraneo 1993  
    P Toldo · P Visi · D Altobelli · D Baldini · D Cherubini · D Colonnese · D Delli Carri · D Francesconi · D Matrecano · D Panucci · D Torrisi · C Corini · C Di Biagio · C Marcolin · C Orlando · A Bertarelli · A Cappellini · A Delvecchio · A Vieri · CT: Maldini
    Portale Calcio
    Portale Sport

    Estratto da "http://it.wikipedia.org/wiki/Francesco_Baldini"
    Categorie: Biografie | Calciatori italiani | Nati nel 1974 | Nati il 14 marzo | A.S. Lucchese | Juventus | SSC Napoli | Reggina Calcio | Giocatori del Genoa | Giocatori del Perugia Calcio | San Marino CalcioCategoria nascosta: BioBot

    « Torna al 14 Marzo


    Cerca compleanni per iniziale: a b c d e f g h i j k l m n o p q r s t u v w x y z 5
    Oppure per mese: Gennaio Febbraio Marzo Aprile Maggio Giugno Luglio Agosto Settembre Ottobre Novembre Dicembre