Francesca Schiavone (30)

Informazioni di base:

  • Data di nascita: 23 Giugno 1980
  • Professione: Tennista
  • Luogo di nascita: Milano (MI)
  • Nazione: Italia
  • Francesca Schiavone in Rete:

  • Wikipedia: Francesca Schiavone su Wikipedia
  • Biografia:

    (estratta da Wikipedia)

    Francesca Schiavone (Milano, 23 giugno 1980) è una tennista italiana, considerata una delle più talentuose dell'intero circus femminile. È alta 166 cm e pesa 64 kg.
    È divenuta professionista nel 1998 dopo essere diventata la campionessa italiana under-18.
    Grande regolarista, è spesso arrivata alle fasi finali dei tornei del circuito maggiore. Nel 2000 si qualifica per la prima volta in un torneo del Grande Slam (gli US Open) raggiungendo il 3° turno, nel stesso anno arriva in finale nel torneo di Tashkent. Nel 2001 partecipa a tutti i grandi tornei, arrivando ai quarti di finale al Roland Garros e agli Internazionali d'Italia e alle semifinali ad Auckland.
    La partecipazione a questi e tanti altri tornei le permette nel 2002 di arrivare al numero 23 del ranking femminile. Nel 2003 perde in semifinale al torneo di Los Angeles contro Kim Clijsters ed arriva ai quarti di finale degli US Open, dove verrà sconfitta da Jennifer Capriati. Nel gennaio del 2004 sale al 14° posto del ranking WTA.
    Il 30 gennaio 2006, dopo aver raggiunto gli ottavi agli Australian Open e aver messo in difficoltà Kim Clijsters, raggiunge la posizione 11 nel ranking WTA, miglior risultato raggiunto da una tennista italiana da quando esiste questa classifica (eguagliando il record di Silvia Farina Elia).
    Francesca Schiavone, che attualmente risiede a Londra, fa parte della Fed Cup (l’equivalente femminile della Coppa Davis) dal 2002 ed ha partecipato alle olimpiadi del 2004 arrivando ad un passo dal podio (sconfitta nei quarti di finale).


    Il 17 settembre 2006 vince, insieme alle compagne Flavia Pennetta, Mara Santangelo e Roberta Vinci, la Fed Cup, sconfiggendo la quotata squadra belga (con Justine Henin ma senza Kim Cljisters, assente per infortunio) a Charleroi per 3-2. È la prima volta che la squadra italiana vince questo trofeo.
    Il 29 luglio 2007 vince il suo primo torneo WTA di singolare, dopo otto finali perse, a Bad Gastein in Austria, conquistando il nuovo torneo "Gastein Ladies" battendo in finale Yvonne Meusburger per 6-1 6-4.
    Nelle prove del Grande Slam ha raggiunto 2 volte i quarti (Roland Garros 2001, Us Open 2003) e 6 volte gli ottavi (Australian Open 2006, Roland Garros 2004-2005-2006, Us Open 2002-2004).
    In 11 occasioni è stata capace di sconfiggere una giocatrice nelle top-10. In particolare nell'aprile del 2006 ha sconfitto l'allora n°1 del mondo Amelie Mauresmo nei quarti di Fed Cup per 4-6 7-6 6-4. Si è ripetuta superando Justine Henin al torneo di Dubai nel febbraio 2008.
    Partecipa con la nazionale azzurra alle Olimpiadi di Pechino 2008 sia nel singolo, dove viene eliminata al terzo turno, sia nel doppio (in coppia con Flavia Pennetta), dove raggiunge i quarti di finale, in cui le due azzurre sono state sconfitte dalle sorelle Bondarenko.
    Finora nella sua carriera Francesca Schiavone ha guadagnato $3.289.223.

    Curiosità
    Il 10 novembre 2005 il telegiornale satirico Striscia la notizia le assegna il Tapiro d'oro "per il suo 'caldo' dialogo con il compagno durante la semifinale del torneo di Hasselt (Belgio)".
    Ranking di fine stagione
    2007: 24
    2006: 15
    2005: 13
    2004: 19
    2003: 20
    2002: 41
    2001: 31
    2000: 80
    1999: 184
    1998: 295
    1997: 496
    1996: 949


    Titoli (7)
    Singolare (1)




    Finali perse (8)
    2000: Tashkent (sconfitta da Iroda Tulyaganova)
    2003: Canberra (Meghann Shaughnessy)
    2005: Bali (Lindsay Davenport)
    2005: Mosca (Mary Pierce)
    2005: Hasselt (Kim Clijsters)
    2006: Sydney (Justine Henin)
    2006: Amelia Island (Nadia Petrova)
    2006: Lussemburgo (Alona Bondarenko)
    Doppio (6)
    2001: Sopot (con Joannette Kruger)
    2004: Varsavia (con Silvia Farina)
    2005: Doha (con Alicia Molik)
    2006: Dubai (con Květa Peschke)
    2006: Lussemburgo (con Květa Peschke)
    2006: Mosca (con Květa Peschke)
    Onorificenze
    Cavaliere Ordine al Merito della Repubblica Italiana
    — 24 gennaio 2007. Di iniziativa del Presidente della Repubblica.
    Collegamenti esterni
    Scheda ufficiale WTA
    Video su Striscia la notizia
    Note


      ^ Cavaliere Ordine al Merito della Repubblica Italiana Sig.ra Francesca Schiavone

    Portale Biografie
    Portale Sport

    Estratto da "http://it.wikipedia.org/wiki/Francesca_Schiavone"
    Categorie: Biografie | Tennisti italiani | Nati nel 1980 | Nati il 23 giugno | Cavalieri OMRICategoria nascosta: BioBot

    « Torna al 23 Giugno


    Cerca compleanni per iniziale: a b c d e f g h i j k l m n o p q r s t u v w x y z 5
    Oppure per mese: Gennaio Febbraio Marzo Aprile Maggio Giugno Luglio Agosto Settembre Ottobre Novembre Dicembre