Francesca Dellera (54)

Informazioni di base:

  • Vero Nome: Francesca Cervellera
  • Data di nascita: 2 Ottobre 1956
  • Professione: Attrice
  • Luogo di nascita: Latina (LT)
  • Nazione: Italia
  • Francesca Dellera in Rete:

  • Wikipedia: Francesca Dellera su Wikipedia
  • Biografia:

    (estratta da Wikipedia)

    Francesca Dellera - pseudonimo di Francesca Cervellera - (Roma, 2 ottobre 1965) è una modella e attrice italiana.

    Cenni biografici
    Cresciuta a Latina, dopo la maturità classica si trasferisce a Roma dove lavora come fotomodella.
    Carriera
    La notevole avvenenza fisica le frutta, in questo settore della sua carriera, diverse apparizioni in copertine di riviste nazionali e internazionali, ritratta spesso da grandi maestri della fotografia, come Helmut Newton, Dominique Isserman, Greg Gorman, Michael Comte e tanti altri.
    Francesca Dellera nasce come fotomodella ma il cinema si accorge subito di lei.
    Grazie al suo indubbio impatto scenico, viene lanciata dal regista Tinto Brass nel film Capriccio (1987), nel 1988 partecipa alla miniserie TV in 3 puntate La romana diretta da Giuseppe Patroni Griffi, adattamento televisivo dell'omonimo film diretto da Luigi Zampa (1954) a sua volta tratto da un romanzo di Alberto Moravia, dove oltre 10 milioni di spettatori la seguono nel ruolo di protagonista a fianco di Gina Lollobrigida. Per l'interpretazione di questo sceneggiato nel 1989 vince il Telegatto (Francesca Dellera è l'unica attrice italiana, oltre a Sofia Loren, Claudia Cardinale e Stefania Sandrelli, ad essere stata intervistata da uno dei più grandi romanzieri della letteratura italiana, Alberto Moravia); ma è con il film "La carne" (1991) diretta da uno dei più grandi autori del cinema italiano, Marco Ferreri, che ottiene notorietà a livello internazionale.
    Musa ispiratrice di Ferreri, che definisce Francesca Dellera "la pelle più bella del cinema italiano", il film viene presentato con enorme successo a Cannes.
    Amata in Francia per la sua sensualità mediterranea, è fra le attrici internazionali presenti nel libro che Cannes dedica ai 50 anni del prestigioso Festival.
    Continua il suo successo in Francia e, dopo aver girato L'orso di peluche (1994) di Jacques Deray accanto ad una star internazionale come Alain Delon, è anche modella preferita per Jean Paul Gaultier, che la fa sfilare nella sua collezione, privilegio concesso solo a una star come Madonna.
    Dopo alcuni anni trascorsi in Francia, torna a Roma per interpretare da protagonista "Nanà" (2001), miniserie TV in 2 puntate diretta da Alberto Negrin, tratta dall'adattamento dell'omonimo romanzo di Émile Zola.
    Nel 2006 è protagonista del Kolossal per la tv, di coproduzione francese, "La contessa di Castiglione", diretto dalla regista francese Josée Dayan, accanto a Sergio Rubini e Jeanne Moreau.
    Di enorme impatto sul pubblico sono anche le campagne pubblicitarie realizzate dall'attrice. Premiata per il miglior spot dell'anno, diretto da Maurizio Nichetti e lo spot dell'"IP", inoltre è stata testimonial anche per altri marchi.
    Filmografia
    Grandi magazzini (film) (1986)
    Capriccio (1987)
    Roba da ricchi (1987)
    La carne (1991)
    L'orso di peluche (1994)
    Cari fottutissimi amici (1994)
    Il miracolo italiano (1996)
    La cena (1998)
    Nanà (2001)
    La contessa di Castiglione (2006)
    Collegamenti esterni
    Scheda su Francesca Dellera dell'Internet Movie Database
    Note biografiche dal sito kwCinema
    CV su Intesa&CP
    Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema

    Estratto da "http://it.wikipedia.org/wiki/Francesca_Dellera"
    Categorie: Biografie | Modelli italiani | Attori italiani | Nati nel 1965 | Nati il 2 ottobre | Personalità legate a LatinaCategoria nascosta: BioBot

    « Torna al 2 Ottobre


    Cerca compleanni per iniziale: a b c d e f g h i j k l m n o p q r s t u v w x y z 5
    Oppure per mese: Gennaio Febbraio Marzo Aprile Maggio Giugno Luglio Agosto Settembre Ottobre Novembre Dicembre