Flavio Insinna (45)

Informazioni di base:

  • Data di nascita: 3 Luglio 1965
  • Professione: Presentatore
  • Luogo di nascita: Roma (RM)
  • Nazione: Italia
  • Flavio Insinna in Rete:

  • Wikipedia: Flavio Insinna su Wikipedia
  • Biografia:

    (estratta da Wikipedia)

    Flavio Insinna
    Flavio Insinna (Roma, 3 luglio 1965) è un attore e conduttore televisivo italiano di teatro, cinema e televisione.

    Biografia
    Nato da padre siciliano e madre romana.
    Nel 1986, dopo avere tentato senza successo di entrare nell'Arma dei Carabinieri, si è iscritto alla scuola di recitazione di Alessandar Fersen e nel 1990 si è diplomato al "Laboratorio di esercitazioni sceniche" diretto da Gigi Proietti a Roma. Lavora sia in teatro che al cinema; tra i suoi film interpretati ricordiamo: Metronotte (con Diego Abatantuono, regia di Francesco Calogero) e Il partigiano Johnny (con Stefano Dionisi, regia di Guido Chiesa). Tra le sue interpretazioni più popolari c'è quella del Capitano Anceschi, personaggio ligio al dovere, un po' ruvido, ma onesto, nella fiction Don Matteo, accanto a Terence Hill e Nino Frassica. Ha successivamente interpretato le figure di don Bosco e di don Pappagallo (una delle 335 vittime dell'eccidio alle Fosse Ardeatine nel marzo del '44).
    Tra i suoi più recenti lavori, la sit-com Cotti e mangiati, andata in onda nell'estate del 2006, e l'impegnativa sfida del pre-serale di RaiUno, lo show Affari Tuoi, con il quale ha ottenuto grandi consensi (e qualche critica) e grazie al quale il 27 gennaio 2007 è stato premiato con un Telegatto come rivelazione del 2006. Nel 2008 è protagonista della serie-tv di Raiuno Ho sposato uno sbirro. Nel 2009 uscirà al cinema il suo nuovo film Ex, con Alessandro Gassman e la regia di Fausto Brizzi.
    Carriera
    Teatro
    1986 - Certamen Vaticanum
    1987 - Uccidiamo il chiaro di luna
    1988 - Folli sempre folli fortissimamente folli
    1990 - Il desiderio preso per la coda
    1990 - Che tragedia
    1990 - Lighea
    1990 - Tosca
    1991 - Madre coraggio
    1992 - Rimozioni forzate
    1992 - Il campanile
    1993 - A qualcuno piace caldo
    1994 - Sotterraneo
    1994 - Il tramezzo
    1995 - L'inno dell'ultimo anno
    1995 - Guardiano di porci'
    1995 - Radio estetica
    1996 - Rassegna di monologhi inediti
    1997 - Tunnel
    1997 - La banda
    1997 - Fegatelli
    2007 - Senza Swing
    2008 - Senza Swing
    2009 - Senza Swing
    Cinema
    1998 - Figli di Annibale
    1998 - Un bugiardo in paradiso
    1999 - Guardami
    2000 - Il partigiano Johnny
    2000 - Metronotte
    2000 - La rentreé
    2001 - Tuttapposto
    2003 - La finestra di fronte
    2003 - Tutto in quella notte
    2006 - Armando
    2008 - Ex
    Televisione
    1990 - Club '92
    1995 - Uno di noi
    1997 - Il mastino
    1997 - Dio vede e provvede 2
    1999 - Don Matteo
    1999 - Maria figlia del suo figlio
    1999 - Padre Pio - Un santo tra di noi
    2000 - Distretto di polizia
    2000 - Angelo il custode
    2001 - La crociera
    2001 - Crociati
    2001 - Don Matteo 2
    2001 - La terra d'outremere
    2002 - Don Matteo 3
    2003 - Maria Goretti
    2003/2004 - Don Matteo 4
    2004 - Don Bosco
    2005 - Meucci
    2005 - La verità in fondo al tunnel
    2005 - San Pietro
    2005/2006 - Don Matteo 5
    2006 - La buona battaglia - Don Pietro Pappagallo
    2006 - Cotti e mangiati
    dal 2006 al 2008 Affari tuoi - Programma TV
    2008 - Ho sposato uno sbirro
    2008 - Cotti e mangiati
    Cortometraggi
    1999 - Dipendence day
    2002 - I soliti idioti
    2005 - Alcuni buoni motivi per i quali non bisognerebbe (mai) cercare di fare l'attore
    2006 - Basette
    Spot pubblicitari
    Nel 2006 è tra i protagonisti di una serie di spot dell'acqua "Brio Blu" di Rocchetta.
    Nel 2008 è protagonista insieme a Ilary Blasi di uno spot pubblicitario della Vodafone.
    Premi
    2001 - premio speciale di Prima: Guida italiana degli attori per il film Guardami;
    2004 - Telegrolla e Premio per l'Europa per l'interpretazione della fiction tv Don Bosco, premio del Festival del cinema e della fiction di Salerno e Premio internazionale Sant'Antonio per l'interpretazione del Capitano Anceschi nella fiction Don Matteo;
    2006 - Premio internazionale Flaiano, Premio di cultura "Città di Marinella" e Telegrolla per la fiction La buona battaglia - Don Pietro Pappagallo; premio del cinema e teatro Apoxiomeno filippese per la fiction Don Matteo;
    2007 - Telegatto come conduttore-rivelazione dell'anno per Affari Tuoi;
    2007 - Premio Regia Televisiva: vincitore della categoria il Personaggio Rivelazione;
    2008 - Telegatto come personaggio maschile dell'anno;
    2008 - "Gran Premio della Fiction italiana 2007-2008", Roma Fiction Fest: premio miglior attore dell'anno per la fiction Ho sposato uno sbirro
    Collegamenti esterni
    Scheda su Flavio Insinna dell'Internet Movie Database
    Scheda di Flavio Insinna dal sito di Rai Fiction
    Flavio Insinna - Sito non ufficiale
    Estratto da "http://it.wikipedia.org/wiki/Flavio_Insinna"
    Categorie: Biografie | Attori italiani | Conduttori televisivi italiani | Nati nel 1965 | Nati il 3 luglio | Artisti romaniCategoria nascosta: BioBot

    « Torna al 3 Luglio


    Cerca compleanni per iniziale: a b c d e f g h i j k l m n o p q r s t u v w x y z 5
    Oppure per mese: Gennaio Febbraio Marzo Aprile Maggio Giugno Luglio Agosto Settembre Ottobre Novembre Dicembre