Ferzan Ozpetek (51)

Informazioni di base:

  • Data di nascita: 3 Febbraio 1959
  • Professione: Regista
  • Luogo di nascita: Istanbul
  • Nazione: Turchia
  • Ferzan Ozpetek in Rete:

  • Sito Ufficiale: Il sito ufficiale di Ferzan Ozpetek
  • Wikipedia: Ferzan Ozpetek su Wikipedia
  • Biografia:

    (estratta da Wikipedia)

    Giorgio Napolitano con Ferzan Özpetek
    Ferzan Özpetek, più spesso italianizzato in Ferzan Ozpetek (Istanbul, 3 febbraio 1959), è un regista e sceneggiatore italiano di origini turche. Vive e lavora in Italia dalla fine degli anni '70. Si considera a tutti gli effetti un regista italiano.

    Biografia
    Arrivato in Italia come studente universitario, studia Storia del Cinema a La Sapienza di Roma, completa la sua formazione frequentando corsi di Storia dell'Arte e del Costume all'Accademia Navona e corsi di regia all'Accademia d'Arte drammatica Silvio D'Amico. Riesce ad avvicinarsi al mondo del cinema ed inizia a collaborare come assistente ed aiuto regista di Massimo Troisi, Maurizio Ponzi, Ricky Tognazzi e Francesco Nuti.
    Il suo debutto cinematografico come regista avviene nel 1997 con il film Il bagno turco (Hamam) che ottiene grande successo di critica e pubblico. Nel 1999 realizza Harem Suare che, come il suo primo film, parla del suo paese natale, la Turchia.
    Negli anni seguenti gira Le fate ignoranti e La finestra di fronte, i suoi più grandi successi, che gli valgono molti premi e riconoscimenti.
    Con la collaborazione, ormai costante, di Gianni Romoli e Tilde Corsi, realizza nel 2005 Cuore sacro.
    Nel 2007 esce Saturno contro: il film si caratterizza per un cast molto ricco che comprende Pierfrancesco Favino e Ambra Angiolini, oltre a Margherita Buy e a Stefano Accorsi con i quali aveva già lavorato ne Le fate ignoranti.
    È uno dei giurati nel Festival di Venezia 2007, in seguito gira uno spot per Airc, Associazione Italiana per la Ricerca sul Cancro, con protagonista Isabella Ferrari, già tra i protagonisti di Saturno contro e, nel 2008, dell'adattamento cinematografico del romanzo di Melania Gaia Mazzucco Un giorno perfetto, prodotto dalla Fandango di Domenico Procacci in collaborazione con Rai Cinema e presentato in concorso a Venezia.
    Dal 4 dicembre al 12 dicembre 2008 il MoMa di New York, dedica una retrospettiva al regista italo-turco, proiettando tutti i suoi sette film. È uno dei pochi registi italiani ad aver avuto questo onore.
    E' uno dei pochi artisti internazionali presente (da Settembre 2008) sulla community Facebook con il suo profilo ufficiale da lui personalmente gestito.
    Il regista non ha mai nascosto la propria omosessualità.
    Filmografia
    Regista e sceneggiatore
    Il bagno turco (Hamam) (1997)
    Harem Suaré (1999)
    Le fate ignoranti (2001)
    La finestra di fronte (2003)
    Cuore sacro (2005)
    Saturno contro (2007)
    Un giorno perfetto (2008)
    Note


      ^ Ferzan Ozpetek al MOMA dal 4 al 12 dicembre. news.cinecitta.com. URL consultato il 20 settembre 2008.
      ^ Un giorno perfetto, Il film. mymovies.it. URL consultato il 20 settembre 2008.

    Collegamenti esterni
    Sito ufficiale
    Scheda su Ferzan Özpetek dell'Internet Movie Database
    Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema

    Estratto da "http://it.wikipedia.org/wiki/Ferzan_%C3%96zpetek"
    Categorie: Biografie | Registi italiani | Sceneggiatori italiani | Nati nel 1959 | Nati il 3 febbraio | Registi turchi | Sceneggiatori turchi | Registi LGBTCategoria nascosta: BioBot

    « Torna al 3 Febbraio


    Cerca compleanni per iniziale: a b c d e f g h i j k l m n o p q r s t u v w x y z 5
    Oppure per mese: Gennaio Febbraio Marzo Aprile Maggio Giugno Luglio Agosto Settembre Ottobre Novembre Dicembre