Ferdinando Adornato (56)

Informazioni di base:

  • Data di nascita: 11 Maggio 1954
  • Professione: Politico
  • Luogo di nascita: Polistena (RC)
  • Nazione: Italia
  • Ferdinando Adornato in Rete:

  • Wikipedia: Ferdinando Adornato su Wikipedia
  • Biografia:

    (estratta da Wikipedia)

    Ferdinando Adornato (Polistena, 11 maggio 1954) è un politico italiano.

    Cenni biografici
    Laurea in filosofia, giornalista, è il direttore del mensile "Liberal".
    Già iscritto al Partito Comunista Italiano, direttore della rivista La Città Futura, periodico della FGCI, e giornalista dell'Unità, è successivamente esponente della sinistra riformista e del Partito Democratico della Sinistra; è stato tra i fondatori di Alleanza Democratica che ha prodotto la sua elezione alla Camera dei deputati nel 1994.
    Successivamente, nel 1996, in seguito alla scomparsa di AD (che in parte aderì alla nuova Unione Democratica di Antonio Maccanico), Adornato decise di spostarsi nell'area di centrodestra, aderendo a Forza Italia, che lo ha eletto deputato nel 2001, nel collegio maggioritario di Portogruaro, in rappresentanza della coalizione di centrodestra.
    È uno dei principali promotori del partito unico dei moderati (Casa dei Moderati), un soggetto politico di ispirazione popolare europea che possa aggregare i principali partiti democratici e conservatori, oltre ai movimenti politici territoriali.
    Nelle elezioni del 2006 si ricandida con Forza Italia nella circoscrizione VIII (Veneto 2) e viene rieletto deputato.
    In relazione alla nascita del nuovo Popolo della Libertà, Adornato ha espresso la propria intenzione a non partecipare a questo progetto politico:
    A seguito di queste dichiarazione il 1 febbraio 2008 lascia Forza Italia per aderire all'UDC. Il 4 febbraio 2008 si iscrive al gruppo parlamentare UDC e inizia a fare campagna elettorale per il partito di Casini.
    È indagato per abusivismo edilizio insieme alla moglie Maria Teresa Elia in quanto ha ricavato centoventi metri quadrati ottenuti dallo sbancamento di un terrapieno di un palazzo del dopoguerra, confinanti con l’appartamento “regolare” dell’onorevole, nel quartiere Aventino a Roma. Secondo la Dia presentata dalla coniuge di Adornato i lavori avrebbero riguardato solo la “sostituzione della tubazione fognante esistente e la sistemazione superficiale del giardino”. L’appartamento, invece, contiene una sauna con vasca-piscina per quattro persone e un salotto con angolo cottura.
    Walter Veltroni con Pier Paolo Pasolini e Ferdinando Adornato negli anni Settanta.
    Liberal
    Nel 1995 è uno dei fondatori di Fondazione Liberal da cui nasce l'omonimo bimestrale. All'inizio schierato su posizioni terziste, dopo alcuni anni Adornato decide di farlo diventare un think tank molto vicino a Forza Italia.
    In contemporanea con la trasformazione in giornale quotidiano (2008), però, avviene il passaggio di Adornato all'UDC. Di conseguenza il giornale assume una posizione fortemente critica nei confronti di PdL e PD e, dal punto di vista valoriale, molto vicino alle posizioni della CEI.
    Opere
    Eroi del nostro tempo, (a cura di A.) Laterza 1986.
    Oltre la sinistra, 1989.
    Verso il Duemila, (a cura di A. e Enrico Pedemonte) L'espresso 1990.
    La rivoluzione delle coscienze: come può rinascere un paese tradito dalle classi dirigenti , Rizzoli 1997.
    La nuova strada. Occidente e libertà dopo il Novecento, Mondadori 2003.
    Terrorismo e bugie, Fondazione Liberal 2004
    Fede e libertà, (scritto con Rino Fisichella) Fondazione Liberal 2007.
    Note


      ^ Corriere della Sera, 22 novembre 2007
      ^ Il Sole 24 Ore, 22 novembre 2007
      ^ La Repubblica, 15 Novembre 2008

    Voci correlate
    Centro Popolare Europeo
    Forza Italia
    UDC
    Altri progetti
    Wikiquote
    Wikiquote contiene citazioni di o su Ferdinando Adornato
    Collegamenti esterni
    Fondazione Liberal, l'incontro liberale tra laici e cattolici (sito ufficiale)
    Scheda su openpolis.it di Ferdinando Adornato
    Portale Biografie
    Portale Politica

    Estratto da "http://it.wikipedia.org/wiki/Ferdinando_Adornato"
    Categorie: Biografie | Politici italiani del XX secolo | Politici italiani del XXI secolo | Nati nel 1954 | Nati l'11 maggio | Deputati italiani | Politici del Partito Democratico della Sinistra | Politici di Alleanza Democratica | Politici di Forza ItaliaCategoria nascosta: BioBot

    « Torna al 11 Maggio


    Cerca compleanni per iniziale: a b c d e f g h i j k l m n o p q r s t u v w x y z 5
    Oppure per mese: Gennaio Febbraio Marzo Aprile Maggio Giugno Luglio Agosto Settembre Ottobre Novembre Dicembre