Fausto Papetti (1923-1999)

Informazioni di base:

  • Scomparso nel: 1999
  • Data di nascita: 28 Gennaio 1923
  • Professione: Musicista
  • Luogo di nascita: Viggiù (VA)
  • Nazione: Italia
  • Fausto Papetti in Rete:

  • Wikipedia: Fausto Papetti su Wikipedia
  • Biografia:

    (estratta da Wikipedia)

    Fausto Papetti (Viggiù, 28 gennaio 1923 – Sanremo, 15 giugno 1999) è stato un sassofonista italiano.

    Biografia
    La sua carriera inizia nel 1957 quando, dopo aver fatto parte di alcune orchestre jazz, inizia a suonare con il gruppo I Campioni che, all'epoca, accompagnava su disco e in concerto Tony Dallara.

    Lascia il gruppo nel 1959, firmando un contratto per la Durium come session man, suonando quindi in dischi di vari artisti della casa discografica. Un giorno tuttavia il direttore della grande orchestra di cui faceva parte non volle registrare il lato B di un 45 giri perché il pezzo scelto, Estate violenta, dal film omonimo non aveva un arrangiamento soddisfacente.

    Il produttore, ansioso di concludere, decise allora di fare a meno dell'orchestra e convoca all'istante la sezione ritmica della stessa formazione composta da soli quattro elementi: basso, batteria, chitarra e sax. Il giovane sassofonista al quale affida il brano del film è, appunto, Fausto Papetti che, durante le prove, improvvisa una personale elaborazione della melodia, che la sezione ritmica sottolinea con perfetto intuito.

    Dopo la prova Papetti sostiene di esser pronto per iniziare ma la registrazione è già stata fatta, all'insaputa dei quattro ragazzi, nel corso della prova stessa.

    Il 45 giri di "Estate violenta" esce nel 1960 con la denominazione di Fausto Papetti Sax e Ritmi, ed ha un tale successo di vendita da superare quello della colonna sonora originale del film, e da convincere la Durium a fargli incidere, nello stesso anno, il suo primo album, intitolato semplicemente "Raccolta". Si tratta di una raccolta di celebri canzoni del periodo (ad esempio il tema musicale del film La dolce vita scritto da Nino Rota o quello di Scandalo al sole, non tralasciando però il suo primo amore, il jazz, con Cheek to Cheek), arrangiate in versione strumentale. A partire da questo, tutti i suoi dischi avranno lo stesso titolo, cambiando solo la numerazione.

    Tra i musicisti che lo accompagnano si segnala il noto batterista Pupo De Luca che negli anni seguenti suonerà con Adriano Celentano e Enzo Jannacci per poi dedicarsi al cinema come attore).

    Papetti divenne molto noto per tutti gli anni '60 e '70, ed ogni suo nuovo album raggiunge i vertici delle classifiche di vendita; è inoltre stampato in tutto il mercato latinoamericano.

    Nel periodo di maggior fulgore, gli anni '70, Papetti sforna anche due raccolte all'anno; quella più venduta risulta essere la 20a, che arrivò fino al primo posto, nel 1975.

    Questi dischi si caratterizzavano anche per le copertine in cui comparivano, specialmente negli anni '70, ragazze discinte in pose ammiccanti.

    Diventa quindi un vero e proprio capostipite di un genere, e negli anni '70 molti sono i suoi imitatori, come Johnny Sax o Piergiorgio Farina.

    Alle raccolte vanno poi aggiunti alcuni album a tema: ad esempio Old America, Evergreen, Bonjour France, Made in Italy, Ritmi dell'America Latina, Cinema anni '60, Cinema anni '70.

    Nel 1985, dopo ben 25 anni, ha abbandonato la Durium per passare alla CBS, dal 1988 poi acquisita dalla Sony Music; dal 1989 incide per la Fonit Cetra.

    Fausto Papetti è mancato nel 1999 ed è sepolto ad Ospedaletti, dove ha vissuto per oltre venticinque anni.
    Discografia
    33 giri
    1960 - Raccolta (Durium, ms AI 77042)
    1961 -   2a Raccolta (Durium, ms AI 77054)
    1962 -   3a Raccolta (Durium, ms AI 77062)
    1963 -   4a Raccolta (Durium, ms AI 77078)
    1964 -   5a Raccolta (Durium, ms AI 77087)
    1965 -   6a Raccolta (Durium, ms AI 77110)
    1966 -   7a Raccolta: i motivi dei film (Durium, ms AI 77150)
    1967 -   8a Raccolta (Durium, ms AI 77189)
    1968 -   9a Raccolta (Durium, ms AI 77210)
    1969 - 10a Raccolta (Durium, ms AI 77237)
    1970 - 11a Raccolta (Durium, ms AI 77261)
    1971 - 12a Raccolta (Durium, ms AI 77284)
    1971 - 13a Raccolta: the best of Fausto Papetti sax (Durium, ms AI 77293)
    1972 - 14a Raccolta (Durium, ms AI 77300)
    1972 - 15a Raccolta: il disco d'oro di Fausto Papetti (Durium, ms AI 77310)
    1973 - 16a Raccolta (Durium, ms AI 77324)
    1973 - 17a Raccolta (Durium, ms AI 77335)
    1974 - 18a Raccolta (Durium, ms AI 77342)
    1974 - 19a Raccolta (Durium, ms AI 77355)
    1975 - 20a Raccolta (Durium, ms AI 77363)
    1975 - 21a Raccolta (Durium, ms AI 77371)
    1976 - 22a Raccolta (Durium, ms AI 77380)
    1976 - 23a Raccolta (Durium, ms AI 77383)
    1977 - 24a Raccolta (Durium, ms AI 77386)
    1977 - 25a Raccolta (Durium, ms AI 77390)
    1978 - 26a Raccolta (Durium, ms AI 77397)
    1978 - 27a Raccolta (Durium, ms AI 77401)
    1979 - 28a Raccolta (Durium, ms AI 77405)
    1979 - 29a Raccolta (Durium, ms AI 77406)
    1980 - 30a Raccolta (Durium, ms AI 77414)
    1980 - 31a Raccolta (Durium, ms AI 77418)
    1981 - 32a Raccolta (Durium, ms AI 77420)
    1981 - 33a Raccolta (Durium, ms AI 77425)
    1982 - 34a Raccolta - Primo amore (Durium, ms AI 77428)
    1982 - 35a Raccolta (Durium, ms AI 77431)
    1983 - 36a Raccolta (Durium, ms AI 77433)
    1983 - 37a Raccolta - Non stop (Durium, ms AI 77437)
    1984 - 38a Raccolta (Durium, ms AI 77440)
    1984 - 39a Raccolta - Sax Idea (Durium, ms AI 77445)
    1985 - 40a Raccolta - Fausto Papetti oggi (CBS,26771)
    1986 - 41a Raccolta - Sanremo '86 (CBS)
    1986 - 42a Raccolta - Fausto Papetti oggi vol. 2 (CBS)
    1987 - 43a Raccolta - Sanremo '87 (CBS)
    1988 - 44a Raccolta - Fausto Papetti oggi vol. 3 (CBS)
    1988 - 45a Raccolta - Sanremo '88 (CBS)
    1988 - 46a Raccolta - Fausto Papetti oggi vol. 4 (CBS)
    1989 - 47a Raccolta - Musica nell'aria (Fonit Cetra)
    1990 - 48a Raccolta (Fonit Cetra)
    1991 - 49a Raccolta - Amore (Fonit Cetra)
    1997 - 50a Raccolta (Dig It)
    EP
    1961 - Sax alto e ritmi (Durium, ep M 3221; con i brani Mare incantato/Scandalo al sole/Till/Morgen)
    45 giri
    1959 - Estate violenta/Mio impossibile amore (Durium, Ld A 6731)
    1959 - Till/Mare incantato (Durium, Ld A 6793)
    1959 - Scandalo al sole/Morgen (Durium, Ld A 6795)
    1960 - Cheek to cheek cha cha cha/Ebb tide (Durium, Ld A 6863)
    1960 - Nessuno al mondo/Too much tequila (Durium, Ld A 6902)
    1960 - Words/Bonheur (Durium, Ld A 6903)
    1960 - What a sky/Noi due sconosciuti (Durium, Ld A 6955)
    1961 - Legata a un granello di sabbia/Tu che mi hai preso il cuor(Durium, Ld A 7057)
    1961 - The blob/Vento caldo (Durium, Ld A 7073)
    1961 - Torna a settembre/Kon tiki (Durium, Ld A 7119)
    1961 - La novia/Fantasy in slow (Durium, Ld A 7120)
    1961 - Midnight twist/Twist twist (Durium, Ld A 7128)
    1961 - Wheels/Controluce (Durium, Ld A 7129)
    1961 - Canto d'amore indiano/Flamingo (Durium, Ld A 7130)
    1962 - Midnight twist/Torna a settembre (Durium, Ld A 7147)
    1962 - Amado mio/Perfidia (Durium, Ld A 7147)
    1962 - Tuff/Stranger on the shore (E' lei) (Durium, Ld A 7198)
    1962 - The madison/Canadian madison (Durium, Ld A 7212)
    1962 - Cercami/La vela bianca (Durium, Ld A 7217)
    1962 - Together/Temptation (Durium, Ld A 7254)
    1962 - September in the rain/Star dust (Durium, Ld A 7255)
    1963 - Ricorda/Finirà così (Durium, Ld A 7284)
    1963 - Quando ritornerà da me/Lawrence of Arabia (Durium, Ld A 7285)
    1963 - Broken date/Sherry (Durium, Ld A 7302)
    17 giugno 1963 - Sole spento/Sapore di miele (Durium, Ld A 7303)
    1963 - 55 giorni a Pechino/Te amo te amo te amo (Durium, Ld A 7318)
    1963 - Lisa/Pa-ba (Durium, Ld A 7330)
    1963 - Roma nun fà la stupida stasera/Ciumachella de Trastevere (Durium, Ld A 7338)
    1963 - Maria Elena/Non papà (Durium, Ld A 7339)
    1964 - L'amore va/Un'altra volta (Durium, Ld A 7365)
    1964 - Hello, Dolly!/Riflessi nell'acqua (Durium, Ld A 7376)
    1964 - Mare d'estate/Washington square (Durium, Ld A 7377)
    26 ottobre 1964 - Angelita di Anzio/In ginocchio da te (Durium, Ld A 7391)
    16 ottobre 1967 - Ode to Billie Joe/San Francisco (Durium, Ld A 7536)
    4 giugno 1969 - Time is tight/First of may (Durium, Ld A 7635)
    Note


      ^ Tu che mi hai preso il cuor è la versione dell'omonima romanza di franz Lehar

    Collegamenti esterni
    Sito completo, curato da un fan
    Portale Biografie
    Portale Jazz
    Portale Musica

    Estratto da "http://it.wikipedia.org/wiki/Fausto_Papetti"
    Categorie: Biografie | Sassofonisti italiani | Nati nel 1923 | Morti nel 1999 | Nati il 28 gennaio | Morti il 15 giugno | Gruppi e musicisti della Lombardia | Sassofonisti jazz | Sanremo | Gruppi e musicisti della DuriumCategoria nascosta: BioBot

    « Torna al 28 Gennaio


    Cerca compleanni per iniziale: a b c d e f g h i j k l m n o p q r s t u v w x y z 5
    Oppure per mese: Gennaio Febbraio Marzo Aprile Maggio Giugno Luglio Agosto Settembre Ottobre Novembre Dicembre