Fabrizio Ravanelli (42)

Informazioni di base:

  • Data di nascita: 11 Dicembre 1968
  • Professione: Calciatore
  • Luogo di nascita: Perugia (PG)
  • Nazione: Italia
  • Fabrizio Ravanelli in Rete:

  • Sito Non Ufficiale: Un sito non ufficiale su Fabrizio Ravanelli
  • Wikipedia: Fabrizio Ravanelli su Wikipedia
  • Biografia:

    (estratta da Wikipedia)

    Fabrizio Ravanelli (Perugia, 11 dicembre 1968) è un ex calciatore italiano, di ruolo attaccante.
    Soprannominato Penna Bianca a causa del candore precocemente assunto dalla sua capigliatura, attualmente è commentatore televisivo sulle reti Mediaset ed anche imprenditore, avendo aperto un ristorante-pizzeria a Cagli nelle Marche chiamato Numero 11 (la maglia che egli usava quando giocava). Viene ricordato anche per la particolare esultanza dopo aver segnato un goal, da lui personalmente inventata, che consisteva nel coprirsi la testa con la maglia della squadra, e continuare a correre, con le braccia divaricate.

    Carriera
    Iniza a mostrarsi all'attenzione del grande pubblico prima nella squadra della sua città, il Perugia, in Serie C, in cui segna 35 gol in tre stagioni, prima di essere acquistato dall'Avellino, con cui colleziona 7 presenze in Serie B. Viene quindi mandato in prestito alla Casertana in C1 e poi dalla stagione 1990-91 alla Reggiana, ancora in Serie B, dove disputa due ottimi campionati, corredati da 24 centri.
    Notato dagli osservatori juventini e dall'allenatore bianconero Giovanni Trapattoni, viene acquistato dalla società torinese. La sua prima stagione con la Juventus si conclude con la vittoria della Coppa UEFA, conquistata dopo aver sconfitto in finale i tedeschi del Borussia Dortmund. L'anno successivo disputa un discreto campionato, ma nessuno degli obiettivi stagionali viene raggiunto.
    Nella stagione 1994-95, con l'arrivo del nuovo allenatore Marcello Lippi, raggiunge l'apice della carriera: il suo campionato è ottimo e dà un contributo fondamentale per la conquista del 23° scudetto e della nona Coppa Italia. Da segnalare che il 27 settembre 1994 segna ben 5 gol nella partita di Coppa UEFA Juventus-CSKA Sofia, terminata 5-1. L'anno successivo è ancora protagonista: segna un gol nella finale di Champions League contro l'Ajax, finale poi vinta dalla Juventus ai calci di rigore.
    Alla fine di questa stagione interrompe improvvisamente il rapporto con la squadra torinese, che lo cede al Middlesbrough, squadra inglese della Premier League. Qui acquisisce un altro soprannome, Silver Fox (Volpe argentata), e diventa subito un beniamino dei tifosi. Nell'agosto 2008 viene stilata una classifica dei giocatori col miglior esordio nella storia della Premier League. Ravanelli si piazza al primo posto, grazie alla storica tripletta reallizzata al Liverpool nella prima giornata della stagione 1996/1997. La stagione in Inghilterra, nonostate i 17 gol in 34 partite disputate, si conclude con la retrocessione del Boro in First Division. Nel campionato seguente Ravanelli passa all'Olympique Marsiglia, in Francia, dove rimane per due stagioni, nascondendo per 27 volte la testa canuta sotto la casacca biancoazzurra.
    Torna in Italia nel 1999, anno in cui venne ingaggiato dalla Lazio, dove però viene impiegato come riserva. Conquista comunque uno scudetto ed una Coppa Italia. Nel 2001 sbarca di nuovo in Gran Bretagna. Gioca con Coventry, Derby County e Dundee, totalizzando un bottino di 20 reti complessive oltre Manica. Conclusa la proficua esperienza in Europa, Ravanelli torna nella natia Perugia nel gennaio 2004 e partecipa a quello che è a tutt'oggi l'ultimo campionato di Serie A disputato dai grifoni umbri. In quella stagione, infatti, nonostante la squadra di Serse Cosmi fosse riuscita, nel girone di ritorno, a recuperare gran parte dello svantaggio accumulato nel girone di andata, alla fine si classificò quart'ultima e retrocesse dopo aver giocato un atipico doppio confronto contro la Fiorentina, classificatasi al sesto posto in Serie B.
    Nella stagione 2004-05 gioca ancora nel Perugia che, però, al termine della stessa fallisce il ritorno in Serie A, dopo aver perso la finale dei play-off contro il Torino. Decide così di ritirarsi e di intraprendere la carriera di dirigente, assumendo l'incarico di supervisore tecnico del settore giovanile del Perugia, nel frattempo rifondato dai fratelli Silvestrini dopo il fallimento.
    Statistiche
    Presenze e reti nei club
    Cronologia presenze e reti in Nazionale
     Cronologia completa delle presenze e delle reti in Nazionale -  Italia
    Palmarès
    Club

    Competizioni nazionali


    Campionato italiano: 2

    Juventus: 1994-1995
    Lazio: 1999-2000

    Coppa Italia: 2

    Juventus: 1994-1995
    Lazio: 1999-2000

    Supercoppa italiana: 2

    Juventus: 1995
    Lazio: 2000

    Competizioni internazionali


    Coppa UEFA: 1

    Juventus: 1992-1993

    Champions League: 1

    Juventus: 1995-1996

    Supercoppa UEFA: 1

    Lazio: 1999

    Individuali
    12° classificato al pallone d'oro 1995
    16° classificato al pallone d'oro 1996
    Collegamenti esterni
    FIGC - Statistiche in Nazionale
    Sito ufficiale
    Fabrizio Ravanelli con la Juventus
    v • d • m
      Nazionale italiana · Campionato d’Europa UEFA 1996  
    1 Peruzzi · 2 Apolloni · 3 Maldini · 4 Carboni · 5 Costacurta · 6 Nesta · 7 Donadoni · 8 Mussi · 9 Torricelli · 10 Albertini · 11 D. Baggio · 12 Toldo · 13 Rossitto · 14 Del Piero · 15 Di Livio · 16 Di Matteo · 17 Fuser · 18 Casiraghi · 19 Chiesa · 20 Ravanelli · 21 Zola · 22 Bucci · CT: Sacchi
    Portale Biografie
    Portale Calcio
    Portale Sport

    Estratto da "http://it.wikipedia.org/wiki/Fabrizio_Ravanelli"
    Categorie: Biografie | Calciatori italiani | Nati nel 1968 | Nati l'11 dicembre | Personalità legate a Perugia | Calciatori campioni d'Europa di club | Perugia Calcio | Unione Sportiva Avellino | AC Reggiana | Juventus | Middlesbrough F.C. | Olympique Marsiglia | Società Sportiva Lazio | Coventry City F.C. | Derby County F.C. | Dundee United F.C.Categorie nascoste: BioBot | Voci con citazioni mancanti

    « Torna al 11 Dicembre


    Cerca compleanni per iniziale: a b c d e f g h i j k l m n o p q r s t u v w x y z 5
    Oppure per mese: Gennaio Febbraio Marzo Aprile Maggio Giugno Luglio Agosto Settembre Ottobre Novembre Dicembre