Fabio Pecchia (37)

Informazioni di base:

  • Data di nascita: 24 Agosto 1973
  • Professione: Calciatore
  • Luogo di nascita: Lenola (LT)
  • Nazione: Italia
  • Fabio Pecchia in Rete:

  • Wikipedia: Fabio Pecchia su Wikipedia
  • Biografia:

    (estratta da Wikipedia)

    Fabio Pecchia (Formia, 24 agosto 1973) è un calciatore italiano.

    Biografia
    Inizia a giocare all'età di 19 anni nell'Avellino; nonostante i numerosi impegni calcistici, Fabio Pecchia riesce ad ottenere la laurea in giurisprudenza, presso l'Università di Napoli. Di qui il suo soprannome: "l'avvocato". In data 15 settembre 2007 risulta avere superato l'esame scritto per l'accesso alla professione forense presso la Corte d'Appello di Bologna.
    Carriera
    Nato a Formia (Lt), ma originario di Lenola (Lt), all'età di dodici anni entra nelle giovanili dell'Avellino per esordire in prima squadra nella stagione 1991-1992 nella serie cadetta, con 4 presenze a fine campionato. Nella stagione successiva, 1992-1993, Pecchia viene riconfermato dall'Avellino, che sceso in Serie C1 decide di dare spazio a molti giovani. Diventa un titolare inamovibile ed a fine campionato ha 29 presenze e ha segnato un gol.
    Nella stagione successiva passa direttamente in Serie A, viene comprato inizialmente dal Parma, i loro cartellini vengono ceduti al Napoli, allenato da Marcello Lippi, il quale lo schiera come titolare. Realizza 4 gol in 33 partite, dando un consistente aiuto alla squadra per la qualificazione in Coppa Uefa.
    Fabio Pecchia gioca ancora nel Napoli per altre tre stagioni, diventando anche capitano e disputando una finale di Coppa Italia contro il Vicenza (segnando anche un gol all'andata). Il Napoli otterrà dei buoni piazzamenti in campionato e per la squadra vesuviana Pecchia collezionerà 125 presenze e 15 reti.
    In quel periodo farà parte della Nazionale Under-21, allenata da Cesare Maldini, con la quale vincerà gli Europei del 1996 e parteciperà ai Giochi Olimpici di Atlanta nello stesso anno. In quella squadra, tra gli altri, c'erano Francesco Totti, Alessandro Nesta e Fabio Cannavaro.
    Nella stagione 1997-1998 passa nella squadra della Juventus, dove ritrova Marcello Lippi e colleziona 21 presenze e un gol, segnato contro l'Empoli: con la squadra vince lo scudetto.
    Dopo alcune incomprensioni con la società (Moggi su tutti), sarà ceduto prima in comproprietà, in seguito a titolo definitivo, ad altre squadre. Giocherà rispettivamente con le squadre della Sampdoria (1998-1999), del Torino (1999-2000) e, nuovamente, del Napoli, nella sfortunata annata in cui subisce la retrocessione. Nella stagione 2001-2002 gioca una delle migliori stagioni in Serie A con la squadra del Bologna, con 33 presenze e segnando 5 gol. L'anno dopo passa alla squadra del Como (2002-2003), neopromosso in Serie A; segna 6 gol ma la squadra viene retrocessa in Serie B. Nel 2003 ritorna nel Bologna, poi passa al Siena (2004-2005), dove contribuisce ad evitare la retrocessione, per poi tornare nuovamente al Bologna in Serie B (2005-2006), con 32 presenze e 3 gol segnati. Nella stagione 2006-2007 gioca nella squadra dell'Ascoli, in Serie A.
    Il 31 gennaio 2007 passa al Foggia, in Serie C1, di cui diventa capitano e trascinatore.
    Il 10 luglio 2007 viene acquistato dal Frosinone.
    Il 10 giugno 2008 ritorna a vestire la maglia dell'amato Foggia firmando un contratto che lo legherà fino al 2010 con i satanelli.
    In carriera Fabio Pecchia ha collezionato 446 presenze e realizzato 50 reti: 337 presenze e 41 reti in Serie A, 62 presenze e 4 reti in Serie B, 47 presenze e 5 reti in Serie C1.
    Molto importante il ruolo rivestito negli anni come membro attivo dell'Associazione Italiana Calciatori.
    Palmarès
    Club
    Campionato italiano: 1


    Juventus: 1997/98

    Supercoppa italiana: 1

    Juventus: 1997

    1 Coppa Italia Serie C nella stagione 2006/07 con la maglia del Foggia.
    Nazionale
    Campionato d'Europa Under-21: 1

    1996

    v • d • m
      Nazionale italiana Under-21 · Campionato d'Europa Under-21 UEFA 1996  
    1 Pagotto · 2 Panucci · 3 Ametrano · 4 Galante · 5 Cannavaro · 6 Nesta · 7 Tommasi · 8 Tacchinardi · 9 Delvecchio · 10 Totti · 11 Amoruso · 12 Buffon · 13 Fresi · 14 Sartor · 15 Pistone · 16 Pecchia · 17 Brambilla · 18 Morfeo · CT: C. Maldini
    v • d • m
      Nazionale olimpica italiana · XXVI Olimpiade - Atlanta 1996  
    1 Pagliuca · 2 Panucci · 3 Nesta · 4 Cannavaro · 5 Galante · 6 Fresi · 7 Ametrano · 8 Crippa · 9 Branca · 10 Brambilla · 11 Delvecchio · 12 Buffon · 13 Pistone · 14 Tommasi · 15 Pecchia · 16 Morfeo · 17 Lucarelli · 18 Bernardini · 19 (Sartor) · 20 (Binotto) · 21 (Amoruso) · 22 (Pagotto) · CT: C. Maldini
    Portale Biografie
    Portale Calcio
    Portale Sport

    Estratto da "http://it.wikipedia.org/wiki/Fabio_Pecchia"
    Categorie: Biografie | Calciatori italiani | Nati nel 1973 | Nati il 24 agosto | Sampdoria | Juventus | Associazione Calcio SienaCategoria nascosta: BioBot

    « Torna al 24 Agosto


    Cerca compleanni per iniziale: a b c d e f g h i j k l m n o p q r s t u v w x y z 5
    Oppure per mese: Gennaio Febbraio Marzo Aprile Maggio Giugno Luglio Agosto Settembre Ottobre Novembre Dicembre