Fabio Grosso (33)

Informazioni di base:

  • Data di nascita: 28 Novembre 1977
  • Professione: Calciatore
  • Luogo di nascita: Roma (RM)
  • Nazione: Italia
  • Fabio Grosso in Rete:

  • Wikipedia: Fabio Grosso su Wikipedia
  • Biografia:

    (estratta da Wikipedia)

    Fabio Grosso (Chieti, 28 novembre 1977) è un calciatore italiano, terzino sinistro del Lione. Campione del mondo con la Nazionale italiana nel 2006.

    Carriera
    Club
    La sua carriera comincia nel campionato di Eccellenza, dove veste la maglia della Renato Curi, squadra di Città Sant'Angelo (PE) ricoprendo il ruolo di trequartista. Il debutto tra i professionisti per Grosso avviene con il Chieti nel campionato di Serie C2, con il quale in tre stagioni realizza 17 reti in 68 presenze, 13 delle quali nella stagione 2000-2001 che sancirà la promozione della squadra abruzzese in Serie C1. Grazie a quanto messo in mostra con il Chieti viene notato dagli osservatori del Perugia che seguivano con attenzione i calciatori cardine delle squadre prime in classifica nei campionati di serie C così nell'estate del 2001 approda al Perugia, allenato allora da Serse Cosmi che lo impiega invece dapprima come ala e successivamente come terzino sinistro fluidificante, ruolo che ne esalta ancora di più le doti e nel quale disputa tre ottime stagioni in Serie A che gli valgono anche la prima convocazione in nazionale.
    Nel gennaio del 2004, Grosso scende di categoria, in Serie B, ingaggiato dall'ambizioso Palermo, con il quale conquista subito la promozione nella serie maggiore. Resta legato ai rosanero fino al 5 giugno 2006, giorno in cui l'Inter ufficializza il suo acquisto per 5,5 milioni di euro e la cessione a titolo definitivo di Paolo Hernán Dellafiore.
    All'Inter però non ha trovato continuità nelle prestazioni, soprattutto a causa di qualche infortunio di troppo. E' riuscito comunque a segnare 2 reti in campionato e 1 in Coppa Italia e ad essere una pedina importante nello scacchiere di Roberto Mancini e a diventare un idolo della curva interista durante quella stagione, la quale gli ha dedicato un coro (Fabio Grosso alè alè). Con i nerazzurri vince nel 2007 il suo primo scudetto in carriera e la Supercoppa italiana nel 2006. All'Inter ha lasciato un ottimo ricordo, sia nei tifosi, sia nella società.
    Nell'estate seguente viene ceduto al Lione per 7,5 milioni di euro dove, al culmine di un'ottima stagione vissuta da titolare, regala il 7º titolo francese consecutivo alla sua squadra, segnando il gol partita nel match contro lo Strasburgo (sarà la sua unica rete nella stagione).
    Nazionale
    Esordisce in Nazionale il 30 aprile 2003, nella partita amichevole Svizzera-Italia (1-2). Sotto la gestione del c.t. Giovanni Trapattoni viene poi utilizzato in altre 2 occasioni.
    A partire dal 2005 viene inserito stabilmente nel gruppo degli Azzurri dal c.t. Marcello Lippi, che dopo poche partite lo promuove come terzino sinistro titolare, spostando Zambrotta sulla fascia destra. Segna il suo primo gol in Nazionale il 3 settembre 2005 a Glasgow, contro la Scozia (1-1).
    Ha fatto parte dei 23 azzurri che hanno vinto il Mondiale 2006. Durante gli ottavi di finale del torneo mondiale, al minuto 93 ha conquistato il rigore decisivo (segnato poi da Totti) per la vittoria dell'Italia contro l'Australia e il passaggio ai quarti di finale contro l'Ucraina. Nella semifinale contro la Germania ha realizzato il gol che ha sbloccato la partita al 119' minuto nei tempi supplementari con un pregevole sinistro a rientrare, su assist di Pirlo, all'interno dell'area tedesca. In finale segna il rigore decisivo contro la Francia, chiudendo la partita sul punteggio di 5-3 per gli Azzurri e regalando all'Italia il quarto successo mondiale. Il video dell'ultimo rigore, quello determinante contro la Francia, è anche apparso nei film Notte prima degli esami - Oggi, L'allenatore nel pallone 2 e Nero bifamiliare.
    All'inizio della gestione del c.t. Roberto Donadoni esce per un periodo dal giro delle convocazioni, a causa di alcuni infortuni di troppo. Nel 2007 torna nel gruppo, e il 13 ottobre a Genova realizza il suo 3º gol in Nazionale durante Italia-Georgia (2-0), partita valida per le qualificazioni ad Euro 2008.
    Grosso viene quindi convocato per gli Europei 2008. Nella prima partita, Italia-Olanda (0-3), parte della panchina subentrando nel secondo tempo, ma grazie alla sua buona prestazione si guadagna il posto da titolare nelle restanti gare della prima fase contro Romania e Francia, mettendosi in mostra con prestazioni eccellenti. Nei successivi quarti di finale contro la Spagna, finita 4-2 ai rigori per la squadra iberica, realizza il primo rigore della serie.
    Statistiche
    Cronologia presenze e reti in Nazionale
     Cronologia completa delle presenze e delle reti in Nazionale -  Italia
    Palmarès
    Club
    Campionato italiano: 1


    Inter: 2006-2007

    Supercoppa italiana: 1

    Inter: 2006

    Campionato francese: 1

    Olympique Lione: 2007-2008

    Coppa di Francia: 1

    Olympique Lione: 2007-2008

    Supercoppa di Francia: 1

    Olympique Lione: 2007

    Nazionale
    Campionato del mondo: 1

    2006

    Onorificenze
    Ufficiale Ordine al Merito della Repubblica Italiana
    — 12 dicembre 2006. Di iniziativa del Presidente della Repubblica.
    Note

      ^ Ligue 1 - Quello di Grosso è un gol-scudetto. eurosport.com, 20-04-08
      ^ Recensione Notte prima degli esami - Oggi
      ^ Sito ufficiale

    Collegamenti esterni
    (EN) Statistiche su Footballdatabase.com
    (DE) Statistiche su FussballDaten.de


    Portale Biografie
    Portale Calcio
    Portale Sport

    Estratto da "http://it.wikipedia.org/wiki/Fabio_Grosso"
    Categorie: Biografie | Calciatori italiani | Nati nel 1977 | Nati il 28 novembre | Personalità legate a Chieti | Calciatori campioni del mondo | Chieti Calcio | Perugia Calcio | U.S. Città di Palermo | Inter | Olympique Lione | Ufficiali OMRICategorie nascoste: Voci mancanti di fonti - calcio | Voci mancanti di fonti - dicembre 2008 | BioBot

    « Torna al 28 Novembre


    Cerca compleanni per iniziale: a b c d e f g h i j k l m n o p q r s t u v w x y z 5
    Oppure per mese: Gennaio Febbraio Marzo Aprile Maggio Giugno Luglio Agosto Settembre Ottobre Novembre Dicembre