Eugenio Corini (40)

Informazioni di base:

  • Data di nascita: 30 Luglio 1970
  • Professione: Calciatore
  • Luogo di nascita: Bagnolo Mella (BS)
  • Nazione: Italia
  • Eugenio Corini in Rete:

  • Wikipedia: Eugenio Corini su Wikipedia
  • Biografia:

    (estratta da Wikipedia)

    Eugenio Corini (Bagnolo Mella, 30 luglio 1970) è un calciatore italiano che gioca come centrocampista centrale nel Torino.

    Caratteristiche tecniche
    Calciatore di grande esperienza e abilità, è un ottimo costruttore di gioco nonché realizzatore molto preciso su tiri di punizione e dal dischetto, è soprannominato il Genio. Viene chiamato pure "il Professore" sapendo inventare azioni spettacolari.
    Carriera
    Club

    Dal Brescia al Chievo


    Cresciuto nelle giovanili del Brescia, gioca la sua prima stagione con le rondinelle nel 1987-1988 in Serie B, collezionando 14 presenze, l'anno seguente gioca 29 partite mentre nel 1989-1990 fa il salto di qualità segnando ben 9 reti su 34 partite giocate e a fine anno si traferisce alla Juventus. Esordisce in Serie A il 21 ottobre 1990 (Juventus-Lazio 0-0), quell'anno gioca 25 partite segnando 1 rete, l'anno dopo ne gioca 22 sempre segnando 1 rete. Nel 1992-1993 si trasferisce alla Sampdoria dove in 24 partite segna 4 reti, passa quindi al Napoli l'anno seguente, gioca 14 partite il primo anno mentre nel 1994-1995 gioca solo 3 partite in maglia azzurra per poi trasferirsi nuovamente al Brescia che nel frattempo è risalito in Serie A, gioca 24 partite segnando 2 reti, ma il ritorno alle origini dura poco, nel 1995-1996 passa al Piacenza dove gioca 32 partite segnando 1 rete. Nel 1996-1997 cambia nuovamente maglia andando a giocare per il Verona, gioca solo 9 partite ma riesce ugualmente a segnare 1 rete, purtroppo a fine anno il Verona retrocede in Serie B, nel 1997-1998 colleziona 35 presenze e 3 reti, l'anno seguente invece gioca solo 2 partite con la maglia del Verona, prima di trasferirsi all'altra squadra di Verona, il Chievo, giocherà qui 7 partite, nel 1999-2000 gioca 31 patite segnando 6 reti, nel 2000-2001 gioca 36 patite e segna 7 reti, contribuendo in maniera importante alla promozione in Serie A della squadra, fra le file del Chievo conosce una seconda giovinezza, nel 2001-2002 in 30 partite mette a segno ben 9 reti e l'anno seguente segna 5 volte sempre su 30 partite giocate, a fine anno lascia il Chievo dopo 4 splendide stagioni.

    Al Palermo


    Nella stagione 2003-2004 è approdato al Palermo in Serie B, grazie ai suoi gol (ben 12 su 40 partite giocate) e alle sue straordinarie prestazioni, ha potuto festeggiare una storica promozione che mancava ai siciliani da 31 anni. Ben presto diventa il capitano dei rosanero e un idolo indiscusso della tifoseria.

    Nel 2004-2005 gioca 35 partite, l'anno seguente 27, segnando 3 reti, nell'ultima stagione in rosanero segna addirittura 10 reti (capocannoniere delle squadra) in 27 partite, cifre da bomber.
    L'8 giugno 2007 annuncia in una conferenza stampa di lasciare il Palermo per motivi di incomprensione con la società, terminando qui la sua avventura con la squadra siciliana, di cui era capitano.

    Per tutta risposta, l'11 giugno 2007 alcuni tifosi del Palermo hanno organizzato una manifestazione davanti lo Stadio Renzo Barbera in favore di Corini.

    Al Torino


    Dopo aver rifiutato il rinnovo del contratto con il Palermo a causa di un contrasto con il presidente Maurizio Zamparini, Corini gioca la stagione 2007-2008 con la maglia del Torino, colleziona 32 presenze e 1 rete. Il 7 giugno 2008 rinnova il contratto per un'altra stagione.
    Nazionale
    Nel 1988, dopo due convocazioni in Under-18 senza però giocare, diventa un punto fisso della Nazionale Under-21 dove gioca 29 partite fino al 1992. Con la Nazionale olimpica gioca in tutto 7 partite, 4 alle Olimpiadi 1992 e 3 ai Giochi del Mediterraneo 1993. In quello stesso periodo, ai tempi della Sampdoria, conta 3 convocazioni in Nazionale maggiore ma non debutta. Nel 2002, giocando nel Chievo, viene di nuovo convocato ma neanche in questa occasione arriva l'esordio.
    Statistiche
    Note e Riferimenti

      ^ Il capitano saluta - Eurosport
      ^ Calcio: Palermo, tifosi rivogliono Corini e protestano - Corriere della Sera

    Collegamenti esterni
    FIGC - Statistiche in Nazionale


    v • d • m
      Nazionale italiana Under-21 · Campionato d'Europa Under-21 UEFA 1992  
    P Antonioli · P Peruzzi · D Bonomi · D Favalli · D Luzardi · D Malusci · D Matrecano · D Rossini · D Taccola · D Verga · D Villa · C Albertini · C D. Baggio · C Corini · C Marcolin · C Orlando · C Sordo · A Bertarelli · A Buso · A Melli · A Muzzi · CT: C. Maldini
    v • d • m
      Nazionale olimpica italiana · XXV Olimpiade - Barcellona 1992  
    1 Antonioli · 2 Bonomi · 3 Favalli · 4 Luzardi · 5 Matrecano · 6 A. Orlando · 7 Rossini · 8 Taccola · 9 Verga · 10 Albertini · 11 D. Baggio · 12 Peruzzi · 13 Corini · 14 Marcolin · 15 Sordo · 16 Buso · 17 Rocco · 18 Ferrante · 19 Melli · 20 Muzzi · CT: C. Maldini
    v • d • m
      Nazionale olimpica italiana · Giochi del Mediterraneo 1993  
    P Toldo · P Visi · D Altobelli · D Baldini · D Cherubini · D Colonnese · D Delli Carri · D Francesconi · D Matrecano · D Panucci · D Torrisi · C Corini · C Di Biagio · C Marcolin · C Orlando · A Bertarelli · A Cappellini · A Delvecchio · A Vieri · CT: Maldini
    Portale Biografie
    Portale Calcio
    Portale Sport

    Estratto da "http://it.wikipedia.org/wiki/Eugenio_Corini"
    Categorie: Biografie | Calciatori italiani | Nati nel 1970 | Nati il 30 luglio | Brescia Calcio | Juventus | Sampdoria | SSC Napoli | Piacenza Calcio | Hellas Verona | Chievo Verona | U.S. Città di Palermo | Torino Football Club | Personalità legate a BresciaCategoria nascosta: BioBot

    « Torna al 30 Luglio


    Cerca compleanni per iniziale: a b c d e f g h i j k l m n o p q r s t u v w x y z 5
    Oppure per mese: Gennaio Febbraio Marzo Aprile Maggio Giugno Luglio Agosto Settembre Ottobre Novembre Dicembre