Enzo Francescoli (49)

Informazioni di base:

  • Vero Nome: Enzo Francescoli Uriarte
  • Data di nascita: 12 Novembre 1961
  • Professione: Calciatore
  • Luogo di nascita: Montevideo
  • Nazione: Uruguay
  • Enzo Francescoli in Rete:

  • Wikipedia: Enzo Francescoli su Wikipedia
  • Biografia:

    (estratta da Wikipedia)

    Enzo Francescoli Uriarte (Montevideo, 12 novembre 1961) è un ex calciatore uruguaiano di origini italiane, di ruolo mezzapunta centrale. Campione sudamericano con la Nazionale uruguiana nel 1983, 1987 e 1995..
    Occupa la 24a posizione nella speciale classifica dei migliori calciatori sudamericani del XX secolo pubblicata per IFFHS nel 2004 ed è stato inserito da Pelé all'interno del FIFA 100



    Caratteristiche tecniche
    Attaccante o trequartista estremamente talentuoso che ha avuto uno stile di gioco elegante ed creativo. Dotato di una tecnica sopraffina, grande controllo di palla, ottima visione del gioco ed un innato senso del gol. È stato anche abile nei calci piazzati e nel colpo di testa.
    Soprannonimato El Principe, è considerato uno dei migliori talenti del calcio sudamericano negli anni ottanta e novanta.
    Carriera
    La sua carriera da professionista iniziò nel Montevideo Wanderers, club di medio-alto livello della sua nazione con cui giocò nelle giovanili dal 1977 al 1979 ed in prima squadra, con eccellenti risultati, dal 1980 al 1982. Nell'estate di quell'anno passò dagli argentini del River Plate, con cui divenne alla prima stagione capocannoniere del campionato argentino grazie alle 24 reti realizzate in 33 partite.
    L'anno seguente si ripeté, stavolta con 25 centri in 34 match. Stupì tutti quando, nel 1986, lasciò l'Argentina per una modesta squadra francese, il Racing Club de France (che poi assumerà il nome di 'Matra Racing Paris'). Stella assoluta di questa società, dopo tre anni passò all'Olympique Marsiglia, con cui giocò 28 partite (condite da 11 gol) nella serie A di Francia.
    Le sue origini italiane lo convinsero a trasferirsi nella penisola tricolore nel 1990, anno in cui venne ingaggiato dal Cagliari, insieme ad altri due uruguaiani Pepe Herrera e Daniel Fonseca. Con i sardi Francescoli arretrò la sua posizione in campo, perdendo quasi totalmente la sua verve offensiva (in tre anni segnò solo 17 reti in 98 sfide di campionato, ma i tifosi sardi lo ricordano comunque ancora come uno dei più grandi calciatori della storia del Cagliari. Indelebile nella loro memoria resta il gol contro la Sampdoria campione d'Italia nella prima giornata del campionato 1991/1992). Nel 1993 passò al Torino Calcio, con cui giocò solo una stagione (24 presenze e appena 3 centri).
    Nel 1994 tornò al River Plate, il club in cui Francescoli si era meglio espresso. Restò fino al 1997, anno del suo ritiro dall'agonismo, e pur sommerso da infortuni ed acciacchi egli riuscì a tornare grande (19 goal nel 1996). Con il River iniziò la stagione 1997-1998, ma la interruppe a dicembre dopo essere sceso in campo sei volte ed aver messo la palla in fondo alla rete una volta. A tutt'oggi è il terzo miglior bomber della storia del River Plate.
    Molto stimato da Zinedine Zidane (che ha chiamato il suo primogenito Enzo in suo onore), Francescoli era soprannominato "El Flaco" per la sua magrezza ed era considerato l'alter ego sudamericano di Roberto Baggio. Con la nazionale del suo paese ha disputato sia i mondiali del 1986 che quelli del 1990, riuscendo a portare il calcio uruguagio a discreti livelli.
    Nel marzo del 2004 è stato inserito dal grande attaccante brasiliano Pelè all'interno del FIFA 100, la speciale classifica che include i migliori calciatori del mondo di tutti i tempi.
    Statistiche
    Club
    Cronologia presenze in Nazionale
     Cronologia completa delle presenze e delle reti in Nazionale -  Uruguay
    Palmarès
    Club

    Competizioni Nazionali


    Campionato argentino: 4

    River Plate: 1985-1986, Apertura 1994, Clausura 1997, Apertura 1997

    Campionato francese: 1

    Olympique Marsiglia: 1989-1990

    Competizioni Internazionali


    Coppa Libertadores: 1

    River Plate: 1996

    Supercoppa Sudamericana: 1

    River Plate: 1997

    Nazionale
    Coppa America: 3

    1983, 1987, 1995

    Individuale
    Calciatore sudamericano dell'anno: 2

    1984, 1995

    Capocannoniere del campionato argentino: 3

    1985, 1986, 1996

    Miglior calciatore del campionato francese: 1

    1990

    South American Youth: 1981
    Nehim Cup: 1983
    Note

      ^ Gianni Mura. «La battaglia dei giganti». repubblica.it , 04-06-1986 (consultato in data 12-12-2008).

    Voci correlate
    FIFA 100
    Nazionale uruguaiana - Copa América 1983
    Acevedo · Acosta · Acuña · Agresta · Aguilera · Alzamendi · Barrios · Bossio · Cabrera · de los Santos · Diogo · Esnal · Fernández · Ferrari · Francescoli · González · Gutiérrez · Luzardo · Montelongo · Morena · Mühlethaler · Olivera · Rabuñal · Ramos · Rivero · Rodríguez · Santelli · Saralegui · Sosa · Vázquez · Villazán · CT: Borrás

     
    v • d • m
      Nazionale uruguaiana · Coppa del Mondo FIFA 1986  
    1 Rodríguez · 2 Gutiérrez · 3 Acevedo · 4 Diogo · 5 Bossio · 6 Batista · 7 Alzamendi · 8 Barrios · 9 Da Silva · 10 Francescoli · 11 Santín · 12 Alvez · 13 Vega · 14 Pereyra · 15 Rivero · 16 Saralegui · 17 Zalazar · 18 Paz · 19 Ramos · 20 Aguilera · 21 Cabrera · 22 Otero · CT: Borrás
    v • d • m
      Nazionale uruguaiana · Copa América 1987  
    1 Seré · 2 Díaz · 3 Gutiérrez · 4 Trasante · 5 Pintos Saldaña · 6 Peña · 7 Alzamendi · 8 Matosas · 9 Báez · 10 Francescoli · 11 Sosa · 12 Pereira · 13 Aguirregaray · 14 Domínguez · 15 Perdomo · 16 Bengoechea · 17 Cócaro · 18 Silvera · 19 Pelletti · 20 Dalto · 21 da Silva · 22 Tuja · CT: Fleitas
    v • d • m
      Nazionale uruguaiana · Coppa del Mondo FIFA 1990  
    1 Alvez · 2 Gutiérrez · 3 de León · 4 Herrera · 5 Perdomo · 6 Domínguez · 7 Alzamendi · 8 Ostolaza · 9 Francescoli · 10 Paz · 11 Sosa · 12 E. Pereira · 13 Revelez · 14 Saldanha · 15 Correa · 16 Bengoechea · 17 Martínez · 18 Aguilera · 19 Fonseca · 20 R. Pereira · 21 Castro · 22 Zeoli · CT: Tabárez
    v • d • m
      Nazionale uruguaiana · Copa América 1993  
    1 Siboldi · 2 Sánchez · 3 Kanapkis · 4 Sanguinetti · 5 Ostolaza · 6 de los Santos · 7 Peletti · 8 Morán · 9 Guerra · 10 Saralegui · 11 Paz · 12 Ferro · 13 Rodríguez Peña · 14 Moas · 15 Cabrera · 16 Gutiérrez · 17 Barrios · 18 da Silva · 19 O'Neill · 20 Herrera · 21 Francescoli · 22 Sosa · CT: Cubilla
    v • d • m
      Nazionale uruguaiana · Copa América 1995  
    1 Alvez · 2 Aguirregaray · 3 Moas · 4 Herrera · 5 Gutiérrez · 6 Adinolfi · 7 Otero · 8 Bengoechea · 9 Fonseca · 10 Francescoli · 11 Poyet · 12 Arbiza · 13 Da Silva · 14 Méndez · 15 Saralegui · 16 López · 17 Martínez · 18 Silva · 19 Abeijón · 20 Sosa · 21 Dorta · 22 Ferro · CT: Núñez
    Calciatore sudamericano dell'anno - Cronologia
    Tostão (1971) Cubillas (1972) Pelé (1973) Figueroa (1974, 1975, 1976) · Zico (1977, 1981, 1982) · Kempes (1978) · Maradona (1979, 1980) · Sócrates (1983) · Francescoli (1984, 1995) · Romerito (1985) · Alzamendi (1986) · Valderrama (1987, 1993) · Paz (1988) · Bebeto (1989) · Amarilla (1990) · Ruggeri (1991) · Raí (1992) · Cafu (1994) · Chilavert (1996) · Salas (1997) · Palermo (1998) · Saviola (1999) · Romário (2000) · Riquelme (2001) · Cardozo (2002) · Tévez (2003, 2004, 2005) · Fernández (2006) · Cabañas (2007)
    Portale Biografie
    Portale Calcio
    Portale Sport

    Estratto da "http://it.wikipedia.org/wiki/Enzo_Francescoli"
    Categorie: Biografie | Calciatori uruguaiani | Nati nel 1961 | Nati il 12 novembre | River Plate | Olympique Marsiglia | Cagliari Calcio | Torino Football Club | Club Nacional de Football | Italo-uruguaianiCategoria nascosta: BioBot

    « Torna al 12 Novembre


    Cerca compleanni per iniziale: a b c d e f g h i j k l m n o p q r s t u v w x y z 5
    Oppure per mese: Gennaio Febbraio Marzo Aprile Maggio Giugno Luglio Agosto Settembre Ottobre Novembre Dicembre