Emma Marcegaglia (45)

Informazioni di base:

  • Data di nascita: 24 Dicembre 1965
  • Professione: Imprenditore
  • Luogo di nascita: Mantova (MN)
  • Nazione: Italia
  • Emma Marcegaglia in Rete:

  • Wikipedia: Emma Marcegaglia su Wikipedia
  • Biografia:

    (estratta da Wikipedia)

    Emma Marcegaglia (Mantova, 24 dicembre 1965) è una imprenditrice italiana, prima donna a ricoprire il ruolo di presidente di Confindustria.

    Biografia
    Secondogenita di Palmira Bazzani e Steno Marcegaglia, fondatore dell'azienda Marcegaglia S.p.A., società attiva nella lavorazione dell'acciaio.
    Nel 2001 sposa Roberto Vancini, ingegnere informatico, e nel 2003 ha avuto una figlia, Gaia.
    Studi
    Mantova. Laureata con lode in Economia Aziendale alla Bocconi nel 1989. Durante gli anni universitari, trascorre un periodo di otto mesi negli Stati Uniti, dove frequenta il II anno del "Master in Business Administration" presso New York University.
    Impegni e cariche
    Nell'azienda di famiglia (che nel 2008 ha patteggiato una sanzione di 500 mila euro più 250 mila euro di confisca per una tangente di 1 milione 158 mila euro pagata a Lorenzo Marzocchi di EniPower, oltre a 500 mila euro di pena, e 5 milioni 250 mila euro di confisca della società N.e./C.c.t. spa controllata dall'azienda) ricopre la carica di consigliere e amministratore delegato insieme al fratello Antonio (che per la stessa tangente ha patteggiato 11 mesi di reclusione con sospensione della pena per il reato di corruzione). Nel gennaio 1990 inizia ad occuparsi della rivalutazione della Albarella S.p.A, società turistica acquisita due anni prima dal gruppo Marcegaglia.
    È presidente della Fondazione Areté Onlus, che sostiene le attività di Vita-Salute San Raffaele.
    Molto conosciuta per il suo impegno in Confindustria:
    Vice Presidente con delega per l’Europa;
    dal 1996 al 2000 è stata presidente per il Movimento dei Giovani Industriali
    dal 2000 al 2002 è stata Vicepresidente sotto la presidenza di Antonio D'Amato. Si dimise per divergenze politiche.
    dal 2004 è Vicepresidente, sotto la presidenza di Luca Cordero di Montezemolo, con deleghe all'energia e al coordinamento delle politiche industriali e ambientali.
    Il 13 marzo 2008 è stata eletta alla presidenza di Confindustria per il quadriennio 2008-2012, prima donna a ricoprire tale carica e anche la più giovane.
    E' stata presidente dello YES (Young Entrepreneurs for Europe ).
    Note


      ^ Articolo pubblicato il 26 marzo 2008 dal Corriere della sera.
      ^ http://www.marcegaglia.com/corporate/family_a.php.
      ^ http://www.sanraffaele.org/60832.php.

    Bibliografia
    C. Armeni, Emma Marcegaglia, the first “pink quota” of Confindustria
    O.Piscitelli, Emma in ascesa, L'Espresso n°22, 24-8-2005
    Altri progetti
    Articolo su Wikinotizie: Emma Marcegaglia nuovo presidente di Confindustria 13 marzo 2008
    Collegamenti esterni
    Biografia sul sito di Confindustria
    YES
    Biografie a confronto: Reinhold Würth Vs. Emma Marcegaglia
    Portale Biografie
    Portale Economia

    Estratto da "http://it.wikipedia.org/wiki/Emma_Marcegaglia"
    Categorie: Biografie | Imprenditori italiani | Nati nel 1965 | Nati il 24 dicembre | Personalità legate a Mantova | Presidenti di ConfindustriaCategoria nascosta: BioBot

    « Torna al 24 Dicembre


    Cerca compleanni per iniziale: a b c d e f g h i j k l m n o p q r s t u v w x y z 5
    Oppure per mese: Gennaio Febbraio Marzo Aprile Maggio Giugno Luglio Agosto Settembre Ottobre Novembre Dicembre