Émile Allais (98)

Informazioni di base:

  • Data di nascita: 25 Febbraio 1912
  • Professione: Sciatore
  • Nazione: Francia
  • Émile Allais in Rete:

  • Wikipedia: Émile Allais su Wikipedia
  • Biografia:

    (estratta da Wikipedia)

    Émile Allais (Megève, 25 febbraio 1912) è stato uno sciatore alpino francese.

    Biografia
    Partecipò alle Olimpiadi di Garmisch del 1936 conquistando la medaglia di bronzo nello slalom speciale e nella combinata. Si rifiutò di fare il saluto nazista, ma non poté evitare di stringere la mano a Hitler a fine gara.
    Fu il trionfatore della settima edizione dei campionati mondiali di sci alpino, a Chamonix, nel 1937, dove realizzò una tripletta (discesa, slalom speciale e combinata). In discesa libera vinse con un vantaggio spettacolare di 13 secondi su Giacinto Sertorelli e Maurice Lafforgue, che avevano fatto segnare lo stesso tempo.
    Dopo Chamonix, ai mondiali di Engelberg, arrotondò il suo bottino di medaglie con due argenti, in discesa e in slalom. Nello stesso anno (il 1938) pubblicò con P. Gignoux il "Manuel officiel d'enseignement" (Manuale ufficiale di insegnamento), un testo didattico sulle tecniche di discesa. Al nome di Allais è legata anche una "figura" dello slalom speciale consistente nel piazzare quattro porte successive in cui la prima e la terza, la seconda e la quarta, sono poste su due linee verticali affiancate.
    Sciatore completo, aveva anche un eccezionale senso del tempo: in ogni fase della gara sapeva valutare la propria posizione, capiva i momenti in cui poteva risparmiarsi ed altri in cui doveva affrontare dei rischi. Fu innovativo anche dal punto di vista tecnico, contribuendo alla scomparsa della curva telemark.
    Sempre abbronzato, capelli un po' lunghi, occhi azzurri, è diventato presto un personaggio sia sulle piste dello sci che fuori. È stato anche il primo campione francese a ricevere la "Legion d'onore".
    A carriera finita si è trasferito sulla Costa Azzurra ma senza dimenticare la montagna, la neve e lo sci. Superati abbondantemente i 75 anni, ha inviato a Cervinia la richiesta d'iscrizione ad Azzurrissimo, la gara di sci alpino più lunga del mondo.
    Palmarès
    Campione del mondo di discesa nel 1937
    Campione del mondo di slalom nel 1937
    Campione del mondo di combinata nel 1937
    Vice-campione del mondo di discesa nel 1935
    Vice-campione del mondo di combinata nel 1935
    Vice-campione del mondo di discesa nel 1938
    Vice-campione del mondo di slalom nel 1938
    Medaglia di bronzo olimpica in combinata nel 1936
    Bibliografia
    Comitato Organizzatore, IV. Olympische Winterspiele 1936 Amtlicher Bericht, Reichssportverlag Berlin SW 68, 1936 (versione digitalizzata)
    Collegamenti esterni
    (EN) Scheda olimpica di Émile Allais
    (DE, EN, FR) Scheda FIS
    Portale Biografie
    Portale Sport

    Estratto da "http://it.wikipedia.org/wiki/%C3%89mile_Allais"
    Categorie: Medaglie di bronzo olimpiche | Biografie | Sciatori alpini francesi | Nati nel 1912 | Nati il 25 febbraio | Decorati con la Legion d'OnoreCategoria nascosta: BioBot

    « Torna al 25 Febbraio


    Cerca compleanni per iniziale: a b c d e f g h i j k l m n o p q r s t u v w x y z 5
    Oppure per mese: Gennaio Febbraio Marzo Aprile Maggio Giugno Luglio Agosto Settembre Ottobre Novembre Dicembre