Dwyane Wade (28)

Informazioni di base:

  • Vero Nome: Dwyane Tyrone Wade
  • Data di nascita: 17 Gennaio 1982
  • Professione: Cestista
  • Luogo di nascita: Chicago
  • Nazione: Stati Uniti
  • Dwyane Wade in Rete:

  • Sito Non Ufficiale: Un sito non ufficiale su Dwyane Wade
  • Wikipedia: Dwyane Wade su Wikipedia
  • Biografia:

    (estratta da Wikipedia)

    Campione olimpico
    Dwyane Tyrone Wade (Chicago, 17 gennaio 1982) è un cestista statunitense, alto 193 cm per circa 96 kg, professionista nella NBA nei Miami Heat.

    Carriera
    Ha disputato il torneo NCAA con Marquette, riuscendo a trascinare a sorpresa la propria squadra alla Final Four del 2003.
    Nel draft seguente viene scelto dai Miami Heat, dove gioca tuttora. Nel 2004 ha partecipato con la squadra americana alla XXVIII Olimpiade, disputatasi ad Atene, squadra che deludendo le aspettative conclude al terzo posto, alle spalle di Italia (che aveva battuto gli USA in una amichevole preolimpica) e Argentina. Nel 2005 ha invece giocato il suo primo NBA All-Star Game. Nel 2006 ha guidato i Miami Heat al primo titolo della loro storia con una serie di prestazioni impressionanti specie nella serie finale contro Dallas. In detta finale, tiene una media di 34,7 punti a partita (più giovane di sempre a salire sopra i 30 di media) e vince il premio di MVP delle finali NBA. Viene convocato dal coach Mike Krzyzewski per il Mondiale 2006 in Giappone, dove, insieme a LeBron James e Carmelo Anthony (i tre capitani), non fa faville e porta la squadra solo al terzo posto, di nuovo al di sotto delle aspettative.
    Nel 2006-07 Miami non riesce a difendere il suo titolo: invecchiamento di alcuni componenti del roster, infortuni e mancanza di stimoli portano ad un'eliminazione contro i Chicago Bulls al primo turno per 4-0. La stagione 2007-08 per i Miami Heat è molto sfortunata, ha il peggior record della NBA e la sfortuna si accanisce anche su Wade che giocherà solamente 51 partite per problemi al ginocchio. L'11 marzo, Pat Riley, coach degli Heat, annuncia che Dwyane Wade non concluderà la stagione per sottoporsi a un intervento al ginocchio sinistro molto particolare chiamato OssaTron. Queste sono le parole di Riley: "Credo sia arrivato il momento di fermare Dwyane. Dobbiamo pensare alla sua salute e siamo convinti che questo procedimento lo aiuterà a tornare quello di prima."
    Shaquille O'Neal gli ha dato il soprannome Flash, per la sua intelligenza, umiltà, grinta ma soprattutto per la sua velocità.
    Caratteristiche Tecniche
    Giocatore esplosivo, dagli strepitosi mezzi atletici, è difficilemte limitabile in tutti gli aspetti dinamici del gioco. Dotato di un uno contro uno incontenibile, con un palleggio incrociato di rara efficacia cui unisce un arresto e tiro dalla media distanza (anche al tabellone) che riesce a segnare con grande continuità, è capace di produrre serie realizzative veramente impressionanti, come dimostra la Finale contro Dallas. Assorbe bene i contatti in entrata, ha grandi doti acrobatiche e di coordinazione. Tutto questo lo aiuta a procurarsi molti tiri liberi che trasforma con ottime percentuali. Ottimo rimbalzista e buon passatore, può giocare anche playmaker considerando il più che discreto trattamento di palla. In difesa, i mezzi fisici lo aiutano e può essere così un buon difensore, specie sulla palla e sulle linee di passaggio. Il suo tiro in sospensione, ottimo come detto fino a 4-5 metri dal canestro, perde progressivamente efficacia, sino a fare di Wade un tiratore da lontano e da tre punti non particolarmente affidabile.
    Premi e riconoscimenti
    1 titolo NBA: 2006
    1 volta MVP delle Finali NBA: 2006
    4 volte NBA All Star: 2005, 2006, 2007, 2008
    3 volte quintetto ideale NBA


    Seconda Squadra: 2005, 2006
    Terza Squadra: 2007

    1 volta quintetto difensivo NBA

    Seconda Squadra: 2005

    Vincitore dello NBA Skills Challenge: 2006, 2007
    medaglia di bronzo con gli Stati Uniti alle Olimpiadi di Atene nel 2004
    medaglia d'oro con gli Stati Uniti alle Olimpiadi di Pechino nel 2008
    Ha vinto la medaglia di bronzo con gli Stati Uniti al Campionato del Mondo FIBA svoltosi in Giappone nel 2006
    I record
    Record personali
    Ha un career-high di 48 punti realizzato due volte,la prima volta contro i Philadelphia 76ers il 14 aprile 2005,la seconda volta contro gli Orlando Magic il 28 dicembre 2007.
    Ha un career-high di rimbalzi pari a 11 realizzato 4 volte
    Ha un career-high di 15 assist realizzati contro gli Orlando Magic il 24 novembre 2006
    Statistiche

    MPG=Minuti a gara; SPG=Palle rubate a gara; BPG=Stoppate a gara; RPG=Rimbalzi a gara; APG=Assist a gara; PPG=Punti a gara; 40+=partite con 40 o più punti; 50+=partite con 50 o più punti; TD=Triple doppie.

    Statistiche Regular Season
    Aggiornato il 6 aprile 2008
    Statistiche Play-off
    Aggiornato il 26 maggio 2007


    Collegamenti esterni
    (EN) Sito ufficiale
    (EN) Profilo su NBA.com
    (EN) Statistiche su basketball-reference.com
    (EN) Statistiche olimpiche su sports-reference.com



    Portale Biografie
    Portale Pallacanestro
    Portale Sport

    Estratto da "http://it.wikipedia.org/wiki/Dwyane_Wade"
    Categorie: Medaglie di bronzo olimpiche | Biografie | Cestisti statunitensi | Nati nel 1982 | Nati il 17 gennaio | Campioni olimpici statunitensi | Cestisti dei Miami Heat | Personalità legate a MilwaukeeCategoria nascosta: BioBot

    « Torna al 17 Gennaio


    Cerca compleanni per iniziale: a b c d e f g h i j k l m n o p q r s t u v w x y z 5
    Oppure per mese: Gennaio Febbraio Marzo Aprile Maggio Giugno Luglio Agosto Settembre Ottobre Novembre Dicembre