Duncan James (detto Dunk) (31)

Informazioni di base:

  • Data di nascita: 7 Aprile 1979
  • Professione: Cantante
  • Gruppo: Blue
  • Luogo di nascita: Salisbury
  • Nazione: Gran Bretagna
  • Duncan James in Rete:

  • Sito Ufficiale: Il sito ufficiale di Duncan James
  • Wikipedia: Duncan James su Wikipedia
  • Biografia:

    (estratta da Wikipedia)

    Duncan Matthew James , detto "Dunk" (Salisbury, 7 aprile 1978) è un cantante britannico.
    Cresciuto nelle cittadine inglesi di Bournemouth e di Sidemouth, insieme alla sola madre (Fiona Inglis) e ai nonni materni, in seguito all'abbandono del padre (Simon Roscoe).
    Membro del gruppo dei Blue, tra il 2000 e il 2004, con il quale ha ottenuto grande successo. Dopo lo scioglimento del gruppo si dedicato alla carriera solistica. Ha pubblicato il singolo: "I believe my heart", in duetto con Keedie tratto dal musical di Andrew Lloyd Webber "Woman In White", è stato un successo ed è entrato nelle classifiche inglesi al n.2 alla fine del 2004. Nel febbraio del 2004 è diventato padre di una bimba, Tianie Finn, anche se dalla sua ex fidanzata Claire.
    Assieme ai Blue, Duncan ha venduto cifre da capogiro, non solo in Gran Bretagna ma in tutto il mondo. I Blue hanno al loro attivo 9,5 milioni di album e 3,5 milioni di singoli.
    Nei mesi di giugno e luglio 2005 Duncan e gli altri tre Blue si sono esibiti in un tuor d'addio che ha visto tappe anche italiane.
    Nel 2005 Duncan ha firmato un contratto come solista con la Innocent Records, che gli ha permesso di passare un anno a scrivere e registrare il suo primo album lavorando con luminari quali Stephen Lipson (Annie Lennox, Simple Minds), Andreas Carlsson (Britney Spears, *N Sync) e Peter Vettese (Bee Gees, Beverly Knight, Darren Hayes).
    Dopo avere venduto 13 milioni di dischi e piazzato quaranta singoli al numero uno in tutto il mondo con i Blue, pop band di successo planetario, Duncan James torna sulla scena musicale come solista col singolo "Sooner Or Later".
    "Sooner Or Later" precede la pubblicazione dell'album di debutto di Duncan come solista, "Future Past", raccolta di brani pop ad alto potenziale, uscito nei negozi il 9 giugno del 2006. Il Secondo singolo estratto è "Can't stop the river" scritta per lui da Seal, mentre il terzo è "Amazed".
    Momentaneamente ha deciso di lasciare la carriera musicale, dedicandosi al pattinaggio su ghiaccio con la quale compagnia, tra breve, sarà in tour sino a giugno inoltrato. Questa sua passione la coltiva partecipando al reality "Dancing On Ice", versione inglese di Notti sul ghiaccio. E a luglio ha iniziato la tournèe interpretando Billy Flynn nel musical "Chicago",coronando il suo sogno di diventare attore teatrale.
    Ha una figlia, Tianie-Finn, avuta nel 2005 quando si era già separato dalla madre della piccola.

    Discografia
    Album
    Future Past — (2006), #55 (IE), #2 (ITA), #55 (UK), #25 (Belgio), #68 (Francia)
    Singoli
    Collegamenti esterni
    Sito Ufficiale
    Sito Ufficiale Inglese
    Estratto da "http://it.wikipedia.org/wiki/Duncan_James"
    Categorie: Biografie | Cantanti britannici | Nati nel 1978 | Nati il 7 aprileCategoria nascosta: BioBot

    « Torna al 7 Aprile


    Cerca compleanni per iniziale: a b c d e f g h i j k l m n o p q r s t u v w x y z 5
    Oppure per mese: Gennaio Febbraio Marzo Aprile Maggio Giugno Luglio Agosto Settembre Ottobre Novembre Dicembre