Donatella Raffai (67)

Informazioni di base:

  • Data di nascita: 8 Settembre 1943
  • Professione: Presentatrice
  • Luogo di nascita: Fabriano (AN)
  • Nazione: Italia
  • Donatella Raffai in Rete:

  • Wikipedia: Donatella Raffai su Wikipedia
  • Biografia:

    (estratta da Wikipedia)

    Donatella Raffai (Fabriano, 8 settembre 1943) è una conduttrice televisiva e giornalista italiana.
    Figlia dell'ammiraglio Antonio Raffai e di Maria Jelardi, trascorse l'infanzia seguendo il genitore nei vari spostamenti di lavoro e per un periodo visse a San Marco dei Cavoti (Bn) paese di sua madre. Iniziò la carriera nel mondo dello spettacolo come attrice, appena sedicenne, nel film I dolci inganni di Alberto Lattuada. Entrò in seguito in Rai dove condusse alcune trasmissioni radiofoniche (Voi ed io, Radio anch'io, 3131).
    Approdata in seguito a RaiTre presentò il programma Chi ci invita? per poi dedicarsi alla collaborazione a trasmissioni di approfondimento giornalistico di cronaca, come Telefono giallo e Posto pubblico nel verde. Ha condotto in quel periodo anche il programma Camice bianco.
    Nel 1989 arrivò il successo con la conduzione del programma Chi l'ha visto? (edizioni 1989-1990 e 1990-1991), al quale diede uno stile stile incisivo e accattivante, che le fece vincere un Telegatto come personaggio televisivo femminile dell'anno. Nel pieno boom dei programmi della cosiddetta Tv utile, il programma raggiunse un apice di popolarità che resta tra i migliori risultati "storici" di RaiTre.
    Decisa a intraprendere nuove sfide per la sua carriera lasciò la conduzione del programma che aveva portato al successo e si dedicò ad altri progetti (Parte civile, dove si denunciavano ingiustizie verso i cittadini, e 8362, allora traino del TG1), che non riscossero il successo sperato, tanto da tornare al programma al quale è ancora oggi indissolubilmente legato il suo nome per il grande pubblico, Chi l'ha visto?, per le edizioni 1992-1993 e 1993-1994 (quest'ultima non terminata).
    Nel 1995 un programma in tarda notte su RaiUno, Lasciate un messaggio dopo il bip. Da segnalare la sua simpatica partecipazione al film La guerra degli Antò nel ruolo di se stessa, conduttrice di Chi l'ha visto?.
    Alla fine del 1999 ha condotto un ultimo programma su Rete 4, "Giallo 4", che non fu confermato nelle successive stagioni per gli scarsi ascolti.
    Successivamente ha lavorato in Francia.
    È autrice del libro Scomparsi (Rizzoli), uscito nel febbraio del 1991.
    Note


      ^ http://www.archivio.raiuno.rai.it/schede/9007/900722.htm

    Estratto da "http://it.wikipedia.org/wiki/Donatella_Raffai"
    Categorie: Biografie | Conduttori televisivi italiani | Giornalisti italiani del XX secolo | Giornalisti italiani del XXI secolo | Nati nel 1943 | Nati l'8 settembre | Telegatto al personaggio femminileCategoria nascosta: BioBot

    « Torna al 8 Settembre


    Cerca compleanni per iniziale: a b c d e f g h i j k l m n o p q r s t u v w x y z 5
    Oppure per mese: Gennaio Febbraio Marzo Aprile Maggio Giugno Luglio Agosto Settembre Ottobre Novembre Dicembre