Domenico Siniscalco (56)

Informazioni di base:

  • Data di nascita: 15 Luglio 1954
  • Professione: Economista
  • Luogo di nascita: Torino (TO)
  • Nazione: Italia
  • Domenico Siniscalco in Rete:

  • Wikipedia: Domenico Siniscalco su Wikipedia
  • Biografia:

    (estratta da Wikipedia)

    Domenico Siniscalco (Torino, 15 luglio 1954) è un economista italiano, ministro tecnico nel secondo e terzo Governo Berlusconi.
    Ha studiato al Liceo Classico Alfieri, si è laureato in giurisprudenza all'Università di Torino, ha conseguito il PhD in economia all'Università di Cambridge.
    Dal 1990 al 2006 è stato professore ordinario di Economia politica nell'Università di Torino. Ha insegnato anche alla LUISS, all'Università di Cagliari, alla Johns Hopkins University di Baltimora (USA) e all'Università Cattolica di Lovanio-CORE. Ha diretto una Fondazione, è stato consigliere di amministrazione di numerose società quotate come ENI e Telecom Italia. Ha scritto più di trenta pubblicazioni scientifiche su tematiche come le privatizzazioni, l'economia dell'ambiente e l'economia industriale su riviste internazionali e italiane. È stato editorialista de Il Sole 24 Ore.
    Nominato direttore generale del Tesoro dal primo governo Berlusconi, dal 16 luglio 2004 è diventato ministro dell'Economia e Finanze nel Governo Berlusconi II succedendo al dimissionario Giulio Tremonti, pur mantenendo la carica di direttore generale fino alla primavera successiva. Confermato al ministero nel successivo Governo Berlusconi III, il 22 settembre 2005 si è però dimesso per non essere riuscito ad ottenerne l'appoggio del Governo alla sua richiesta di dimissioni del governatore della Banca d'Italia Antonio Fazio, sia per le divergenze sulle scelte finanziarie da attuare.
    Il 24 aprile 2006 è diventato managing director e vicepresidente di Morgan Stanley International. Il 1° dicembre 2007 ha assunto la carica di Country Head per l'Italia, sempre di Morgan Stanley.
    Onorificenze
    Cavaliere di Gran Croce Ordine al Merito della Repubblica Italiana
    — Roma, 7 novembre 2005. Di iniziativa del Presidente della Repubblica.


    Note


      ^ Siniscalco approda a Morgan Stanley come vicepresidente. Il Sole 24 Ore, 19 aprile 2006. URL consultato il 6-4-2008.
      ^ (EN) Morgan Stanley Appoints New Country Head for Italy. Morgan Stanley - Press Releases, 2 novembre 2007. URL consultato il 6-4-2008.
      ^ Cavaliere di Gran Croce Ordine al Merito della Repubblica Italiana Prof. Domenico Siniscalco

    Portale Biografie
    Portale Economia

    Estratto da "http://it.wikipedia.org/wiki/Domenico_Siniscalco"
    Categorie: Biografie | Economisti italiani | Nati nel 1954 | Nati il 15 luglio | Ministri della Repubblica Italiana | Cavalieri di Gran Croce OMRICategoria nascosta: BioBot

    « Torna al 15 Luglio


    Cerca compleanni per iniziale: a b c d e f g h i j k l m n o p q r s t u v w x y z 5
    Oppure per mese: Gennaio Febbraio Marzo Aprile Maggio Giugno Luglio Agosto Settembre Ottobre Novembre Dicembre