Domenico Morfeo (34)

Informazioni di base:

  • Data di nascita: 16 Gennaio 1976
  • Professione: Calciatore
  • Luogo di nascita: Pescina (AQ)
  • Nazione: Italia
  • Domenico Morfeo in Rete:

  • Wikipedia: Domenico Morfeo su Wikipedia
  • Biografia:

    (estratta da Wikipedia)

    Domenico Morfeo (Pescina, 16 gennaio 1976) è un calciatore italiano. Ricoperto il ruolo di trequartista nella Cremonese.

    Carriera
    Primi anni
    Fin da ragazzino Morfeo si distingue per la notevole tecnica. Entrato nel settore giovanile dell'Atalanta, squadra che lo visiona e lo ingaggia all'età di 14 anni, si rivela uno dei migliori talenti del calcio italiano. Arriva all'Atalanta grazie anche al tecnico Bixio Liberale, suo allenatore e osservatore orobico. Nelle giovanili dell'Atalanta è il leader indiscusso della squadra ed indossa costantamente la maglia numero 10.
    Debutta in Serie A alla tenera età di 17 anni il 19 dicembre 1993, in una partita che vede la vittoria dell'Atalanta sul Genoa per 2-1. Nella stessa stagione del suo debutto colleziona ben 9 presenze realizzando anche 3 reti. Nonostante l'estro del piccolo ragazzo di San Benedetto dei Marsi la squadra di Bergamo non riuscì a salvarsi e nello stesso anno retrocedette in serie B.
    La stagione 1994/1995 mise alla dura prova il giovanissimo Morfeo: infatti le sue caratteristiche non si adattavano ad un campionato di serie B, considerato da sempre un campionato molto fisico, e si pensò di cederlo a qualche squadra di serie A (si fece avanti l'Udinese), ma alla fine Domenico Morfeo rimase a Bergamo, dove nel campionato cadetto realizzò solo 18 presenze e 3 reti contribuendo comunque alla promozione dell'Atalanta.
    La stagione 1995/1996 con l'Atalanta in serie A doveva essere la stagione della consacrazione del talento di San Benedetto dei Marsi, e così fu: nonostante la giovane età (19 anni), Morfeo nel massimo campionato italiano totalizzò 30 presenze realizzando ben 11 reti. Venne di conseguenza adocchiato da parecchi club di serie A (tra cui la Fiorentina di Vittorio Cecchi Gori e di Gabriel Batistuta) e realizzò anche parecchie presenze nella nazionale Under 21.
    La permanenza dell'Atalanta in serie A convinse Domenico Morfeo a firmare per un altro anno per il club di Bergamo. Nell'ultima stagione a Bergamo (1996/1997) Morfeo si confermò collezionando 26 presenze, 5 reti e moltissimi assist per i compagni. Durante il mercato estivo Cecchi Gori si aggiudicò il giovane talento per una cifra che si aggirava ai 15 miliardi: Morfeo quindi vestì la casacca viola di Batistuta e di Manuel Rui Costa in un team che lottava seriamente per lo scudetto ogni stagione.
    Gli anni in giro per l'Italia
    Tuttavia il suo ambientamento a Firenze non fu uno dei più felici ed in 2 stagioni totalizzò solo 26 presenze e 5 gol. Le poche presenze erano dovute anche ad un serio infortuno che Morfeo subì nella stagione 1998/1999 ma anche alla concorrenza di Rui Costa, infatti il giovane regista italiano era chiuso nella Fiorentina dal forte fantasista portoghese.
    Nelle stagioni successive fu un lungo vagabondare: fu preso inizialmente dal Milan, dove ebbe gli stessi problemi di Firenze in quanto non trovò spazio neanche a Milano. Con i rossoneri il magro bottino fu di 11 presenze senza mai segnare e di conseguenza nella prima parte della stagione successiva andò in prestito al Cagliari, per cercare di farlo maturare. Nemmeno qui il giocatore riuscì ad ambientarsi: collezionò infatti solo 5 presenze con un'unica rete. Con il mercato riparatore di gennaio venne girato in prestito al Verona, (sempre in serie A). Grazie alla presenza dell'allenatore Cesare Prandelli, conosciuto ai tempi delle giovanili dell'Atalanta, che in lui credeva ciecamente, riuscì ad integrarsi perfettamente nella squadra mettendo in mostra il suo valore: con la maglia gialloblù realizzò infatti 5 reti in 10 presenze, contribuendo così in maniera determinante alla salvezza della squadra scaligera.
    Nella stagione 2000/2001 tornò a Firenze, dove non fu preso in considerazione e così quando venne richiesto dall'Atalanta, squadra nella quale avrebbe potuto nuovamnete esprimersi costantemente a grandi livelli, la Fiorentina decise di cederlo nuovamente in prestito. Il ritorno di Morfeo nella squadra nero-azzurra fu abbastanza proficuo: totalizzò 17 presenze e 5 reti fornendo anche molti assist ai compagni. Nell'estate del 2001 gli venne concessa nuova fiducia da Cecchi Gori, che non si era dimenticato di Morfeo e che dopo la cessione di Rui Costa al Milan vedeva in lui l'unica alternativa al fantasista portoghese.
    Ma la stagione fu disastrosa per la squadra, terminata con la retrocessione, e Morfeo subì molti infortuni totalizzando pochissime presenze (18 presenze e 2 reti). Alcuni tifosi della Fiorentina contestarono particolarmente in quella stagione Morfeo, reo secondo loro di "togliere la gamba" e inventarsi infortuni per non partecipare alla lotta per la permanenza in Serie A. La squadra della Fiorentina addirittura fallì poi nell'estate del 2002 e "Mimmo", che tra l'altro ormai non giocava una partita tra i professionisti da molto tempo, si ritrovò svincolato.
    Credette in lui Massimo Moratti che lo ingaggiò a parametro zero nella stagione 2002/2003. Nell'Inter era considerato solo un rincalzo e di conseguenza collezionò solo 17 presenze ed una rete.
    Parma
    Morfeo chiese più spazio e l'anno dopo venne girato in prestito al Parma, altra squadra che per un motivo diverso da quello della Fiorentina era stata costretta a subire un processo di ridimensionamento.
    Morfeo, diversamente dalle aspettative, si ambientò molto bene in Emilia-Romagna dove nella prima stagione (2003/2004) totalizzò 23 presenze e 4 reti. L'anno successivo il prestito al Parma venne confermato nuovamente (ed il bilancio della stagione 2004/2005 fu di 31 presenze ed 8 reti) e nell'estate del 2005 i gialloblù acquisirono completamente il suo cartellino dall'Inter. Nel 2006/2007, stagione per lui abbastanza travagliata, ha realizzato una sola rete, nel 2-2 di Siena. Poi anche con Ranieri ha faticato a trovare spazio, sebbene il tecnico romano ne sottolineasse sempre (almeno a parole) l'importanza fondamentale all'interno della squadra.
    Nell'ultima stagione non è stato mai impiegato dal primo minuto, anche quando non ha risentito di problemi muscolari, e le sue sporadiche apparizioni sono avvenute spesso quando ormai la partita è già chiusa.
    Brescia
    Il 17 luglio 2008 firma un contratto biennale con il Brescia Calcio, ma dopo soli due mesi, senza giocare una partita, annuncia la volontà di rescindere il contratto con le "rondinelle" per mancanza di motivazioni, ponendo forse fine alla sua carriera agonistica.
    Cremonese
    Il 7 gennaio del 2009 ci ripensa e torna al calcio giocato con il suo ex allenatore Emiliano Mondonico alla Cremonese.
    Note


      ^ http://tuttomercatoweb.com/?action=read&id=122769
      ^ http://www.uscremonese.it/news.php?tx_ttnews%5Btt_news%5D=672&tx_ttnews%5BbackPid%5D=10&cHash=dcbac1311e



    Collegamenti esterni
    Profilo
    FIGC - Statistiche in Nazionale
    v • d • m
      Nazionale italiana Under-21 · Campionato d'Europa Under-21 UEFA 1996  
    1 Pagotto · 2 Panucci · 3 Ametrano · 4 Galante · 5 Cannavaro · 6 Nesta · 7 Tommasi · 8 Tacchinardi · 9 Delvecchio · 10 Totti · 11 Amoruso · 12 Buffon · 13 Fresi · 14 Sartor · 15 Pistone · 16 Pecchia · 17 Brambilla · 18 Morfeo · CT: C. Maldini
    v • d • m
      Nazionale olimpica italiana · XXVI Olimpiade - Atlanta 1996  
    1 Pagliuca · 2 Panucci · 3 Nesta · 4 Cannavaro · 5 Galante · 6 Fresi · 7 Ametrano · 8 Crippa · 9 Branca · 10 Brambilla · 11 Delvecchio · 12 Buffon · 13 Pistone · 14 Tommasi · 15 Pecchia · 16 Morfeo · 17 Lucarelli · 18 Bernardini · 19 (Sartor) · 20 (Binotto) · 21 (Amoruso) · 22 (Pagotto) · CT: C. Maldini
    Portale Biografie
    Portale Calcio
    Portale Sport

    Estratto da "http://it.wikipedia.org/wiki/Domenico_Morfeo"
    Categorie: Biografie | Calciatori italiani | Nati nel 1976 | Nati il 16 gennaio | Atalanta | ACF Fiorentina | Milan | Hellas Verona | Cagliari Calcio | Inter | Parma Football ClubCategoria nascosta: BioBot

    « Torna al 16 Gennaio


    Cerca compleanni per iniziale: a b c d e f g h i j k l m n o p q r s t u v w x y z 5
    Oppure per mese: Gennaio Febbraio Marzo Aprile Maggio Giugno Luglio Agosto Settembre Ottobre Novembre Dicembre