Dave Murray (52)

Informazioni di base:

  • Data di nascita: 23 Dicembre 1958
  • Professione: Musicista
  • Gruppo: Iron Maiden
  • Luogo di nascita: Edmunton
  • Nazione: Gran Bretagna
  • Dave Murray in Rete:

  • Wikipedia: Dave Murray su Wikipedia
  • Biografia:

    (estratta da Wikipedia)

    David Michael Murray (Londra, 23 dicembre 1956) è un chitarrista britannico.
    È attualmente uno dei tre chitarristi della Heavy Metal band Iron Maiden.

    Carriera
    Nato da una famiglia di umili origini, Dave dimostra presto il suo poco interesse per la scuola, coltivando invece una grande passione per la musica. Il suo strumento preferito è la chitarra, ascolta prevalentemente blues e il suo idolo è Jimi Hendrix.
    È a scuola che ha la possibilità di formare il suo primo gruppo blues con il suo amico Adrian Smith, gli Evil Ways. Con la fine della scuola nel 1974 la band si scioglie e Dave rimane nell'inattività fino al 1976, anno in cui entra a far parte degli Iron Maiden di Steve Harris.
    Il primo periodo con la band non è però dei migliori. Dave si scontra spesso con il cantante Dennis Wilcock fino a quando decide di lasciare il gruppo dopo un forte litigio. Entra a far parte degli Urchin il cui capo è l'amico di un tempo Adrian Smith. Dopo l'allontanamento di Wilcock dai Maiden, Dave Murray decide di tornare, e da quel momento non se ne andrà mai più.
    È una persona tendenzialmente calma e non troppo chiacchierona (perlomeno nelle interviste). In compenso, però, quando ha in mano una chitarra si esprime in tutta la sua bravura.
    Lo stile chitarristico di Dave Murray è basato soprattutto sugli assoli con i legati, come si può notare in brani quali Phantom Of The Opera, The number of the beast o anche The Reincarnation Of Benjamin Breeg (dall'ultimo album A Matter of Life and Death).
    Dave è considerato il secondo membro "originale" degli Iron Maiden. Insieme a Steve Harris è l'unico che è apparso in ogni singolo album sin dal debutto della band nel 1980.
    Equipaggiamento
    Chitarre
    Le chitarre preferite di Dave Murray sono senza dubbio le Fender Stratocaster con Floyd Rose e pickup Seymour Duncan Hot Rails. Quelle che usa più spesso dal vivo sono 3 Custom Shop. Usa corde Ernie Ball .009 - .042. Durante la sua carriera ha usato occasionalmente anche Gibson, Jackson, Esp e chitarre acustiche e precedentemente usava pickup DiMarzio PAF.
    Negli anni '80 si vedeva spesso usare una tipologia di Fender Stratocaster nera (della quale ne possedeva alcune). Tali chitarre possedevano manici in Acero e montavano tutte Pickup Dimarzio super distortion al ponte e al manico (di colore crema), e su uno o due modelli era installato l'immancabile Floyd Rose. Ulteriore caratteristica sono le cornici in metallo che proteggevano i Super Distortion. Una di queste chitarre era stata fracassata su un povero Eddie, durante il World Piece Tour dell'83.
    Amplificatori
    Dave Murray usa quasi esclusivamente amplificatori Marshall. Possiede 2 Marshall JCM 2000 DSL 100, 2 Marshall monoblocco 9200 da 100+100W e un 280W 4 x 12" Marshall.
    Effetti
    Un wah controller della Dunlop e un multieffetto Pete Cornish footswitching system con un Rocktron midi-mate footswitch.
    Discografia
    Iron Maiden

    Studio


    Iron Maiden - 1980
    Killers - 1981
    The Number of the Beast - 1982
    Piece of Mind - 1983
    Powerslave - 1984
    Somewhere in Time - 1986
    Seventh Son of a Seventh Son - 1988
    No Prayer for the Dying - 1990
    Fear of the Dark - 1992
    The X Factor - 1995
    Virtual XI - 1998
    Brave New World - 2000
    Dance of Death - 2003
    A Matter of Life and Death - 2006

    EP


    The Soundhouse Tapes - 1979 (semiufficiale)

    Live


    Maiden Japan - 1981
    Live After Death - 1985
    Maiden England - 1989
    Live at Donington - 1993
    A Real Live Dead One - 1993 (inizialmente pubblicato in due album, A Real Live One e A Real Dead One)
    Maiden England - 1994
    Rock in Rio - 2002
    Death on the Road - 2005

    Raccolte


    Best of the Beast - 1996 (dapprima pubblicata con un'edizione limitata da 4 cd, una standard da 2 cd e una con 1 cd)
    Ed Hunter - 1999 (videogioco per PC)
    Edward the Great - 2002 (ora aggiornata con nuove tracce audio)
    The BBC Archives - Eddie's Archive - 2002
    Best of the B'Sides - Eddie's Archive - 2002
    Beast Over Hammersmith - Eddie's Archive - 2002
    The Essential Iron Maiden - 2005 (US only)

    Singoli


    Running Free EP - 1980
    Sanctuary - 1980
    Women in Uniform - 1980
    Live!! +one - 1980
    Twilight Zone - 1981
    Purgatory - 1981
    Run to the Hills - 1982
    The Number of the Beast - 1982
    Flight of Icarus - 1983
    The Trooper - 1984
    2 Minutes to Midnight - 1984
    Aces High - 1984
    Wasted Years - 1986
    Stranger in a Strange Land - 1986
    Can I Play with Madness - 1988
    The Evil That Men Do - 1988
    The Clairvoyant (live) - 1988
    Infinite Dreams (live) - 1989
    Holy Smoke - 1990
    Bring Your Daughter...to the Slaughter - 1991
    Be Quick or Be Dead - 1992
    From Here to Eternity - 1992
    Wasting Love - 1992
    Fear of the Dark (live) - 1993
    Hallowed Be Thy Name (live) - 1993
    Man on the Edge - 1995
    The Angel And the Gambler Pt. 1 - 1998
    The Angel And the Gambler Pt. 2 - 1998
    Futureal Pt. 1 - 1998
    Futureal Pt. 2 - 1998
    The WickerMan Pt. 1 - 2000
    The WickerMan Pt. 2 - 2000
    Out of the Silent Planet - 2000
    Run to the Hills (2002 re-release) - 2002
    Wildest Dreams - 2003
    Rainmaker - 2003
    No More Lies - 2004
    The Trooper (2005 re-released) - 2005
    The Reincarnation Of Benjamin Breeg - 2006
    Different World - 2006
    Videografia
    Raising Hell - 1999
    Classic Albums: The Number of the Beast - 2001 (specials)
    Rock in Rio - 2002 (live + specials)
    Visions of the Beast - 2003 (videos)
    The Early Days - Part 1 - 2004 (lives + specials)
    Death on the Road - 2005 (lives + specials)
    Live After Death - 2008 (Live After Death + Rock In Rio 1985 + Extras)
    Curiosità
    Una cosa per cui Dave Murray è famoso (ma che spesso non viene ricordata) è che, da giovane, fu lui ad insegnare all'amico di infanzia, nonché chitarrista, Adrian Smith a suonare la chitarra, partendo proprio dalle basi (i primi accordi, le prime scale) come viene affermato nel CD con gli Extra del DVD "Rock In Rio" (2002), nell'intervista allo stesso Adrian, che ammette di dover tutto (musicalmente e non) al suo inseparabile amico Dave.
    E' l'unico membro della band, insieme a Nicko McBrain, che non vive nel Regno Unito (vive infatti alle Hawaii, mentre Mcbrain vive a Miami, in Florida).


    Iron Maiden
    Portale Metal: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Metal

    Estratto da "http://it.wikipedia.org/wiki/Dave_Murray"
    Categorie: Biografie | Chitarristi britannici | Nati nel 1956 | Nati il 23 dicembre | Chitarristi metal | Iron MaidenCategoria nascosta: BioBot

    « Torna al 23 Dicembre


    Cerca compleanni per iniziale: a b c d e f g h i j k l m n o p q r s t u v w x y z 5
    Oppure per mese: Gennaio Febbraio Marzo Aprile Maggio Giugno Luglio Agosto Settembre Ottobre Novembre Dicembre