Cristiano Doni (37)

Informazioni di base:

  • Data di nascita: 1 Aprile 1973
  • Professione: Calciatore
  • Luogo di nascita: Roma (RM)
  • Nazione: Italia
  • Cristiano Doni in Rete:

  • Sito Non Ufficiale: Un sito non ufficiale su Cristiano Doni
  • Wikipedia: Cristiano Doni su Wikipedia
  • Biografia:

    (estratta da Wikipedia)

    Cristiano Doni (Roma, 1° aprile 1973) è un calciatore italiano, trequartista dell'Atalanta. È il migliore marcatore nella storia della squadra bergamasca, ed è per questo considerato una leggenda del club.
    Con la Nazionale italiana ha partecipato al campionato del mondo 2002.

    Caratteristiche tecniche
    Comunemente schierato come trequartista, può giocare anche da mezza punta e seconda punta; il suo preciso destro e la sua capacità di eccellere anche su calcio di punizione ne fanno un centrocampista completo.
    Carriera
    In Italia
    Cresciuto calcisticamente nelle giovanili del Crazy Colombo, società dilettantistica di Verona, successivamente passa nella primavera del Modena, vede il debutto in un campionato professionistico nella stagione 1992/93, nel Rimini, in Serie C2, dove gioca 31 gare, segnando 6 gol. L'anno successivo, nella categoria superiore, milita nella Pistoiese, segnando 3 gol in 31 partite. Il Bologna lo acquista nell'estate '94: vi gioca due anni (uno in C1 e l'altro in B), collezionando 56 presenze e 11 gol. Passa poi al Brescia, dove conquista la promozione in A, (20 presenze e 3 gol): vi resta un altro anno, nella massima serie (esordio contro l'Inter; per lui 21 partite e 1 gol), i tifosi bresciani lo idolatrano ma il suo passaggio ai cugini bergamaschi lo rende il più odiato dai tifosi delle rondinelle. In B nell'Atalanta: 8 gol in 27 partite nel 1998-99 e 14 gol in 35 partite l'anno successivo, contribuendo al ritorno in A; qui segnerà 7 gol nel 2000-2001, e 16 nel 2001-2002. Quest'ultima è stata la sua miglior stagione in serie A, che gli è valsa la convocazione ai Mondiali del 2002. In Nazionale vanta 7 presenze e 1 gol, segnato contro il Giappone.
    Resta all'Atalanta anche la stagione successiva, in cui segna 10 gol in 26 partite. Non riesce ad evitare la retrocessione e, seppur a malincuore, nel 2003 passa alla Sampdoria, con cui in due campionati disputa 44 partite e segna 7 gol.

    Durante la stagione 2000-2001 venne accusato assieme ad altri calciatori di avere pilotato il risultato della partita di Coppa Italia contro la Pistoiese, ma lui replicò che ne sarebbe uscito pulito e a testa alta, infatti fu completamente assolto e da questo fatto nasce il suo tipico gesto di esultanza di alzarsi la testa con una mano sotto il mento.
    All'estero
    Dopo la deludente esperienza genovese, Doni passa al Maiorca, in Spagna, senza riuscire a riconfermarsi ad alti livelli. Nella stagione 2005-2006 ha disputato 24 partite nella Liga, segnando 2 gol.
    Il ritorno all'Atalanta
    Dopo l'esperienza spagnola nell'agosto del 2006 torna all'Atalanta, il suo ritorno a Bergamo viene salutato con grande entusiasmo dai tifosi neroblu e il cantante bergamasco Il Bepi gli dedica una canzone, cantata insieme allo stesso giocatore, intitolata "Cristiano Doni".
    Nel campionato 2006-2007 pur avendo saltato le prime 5 partite per infortunio e le ultime 5 a causa di un intervento chirurgico ad un'ernia inguinale, ha segnato 13 gol giocando da trequartista alle spalle di una sola punta, Riccardo Zampagna o Nicola Ventola.
    Viene riconfermato nella rosa atalantina anche nella stagione 2007-2008; in campionato è uno dei punti fermi dell'Atalanta e mette a segno complessivamente 12 gol. Il 4 maggio 2008 nella partita di campionato contro il Livorno vinta per 3-2, Doni, con il suo gol numero diventa il miglior marcatore in Serie A della squadra bergamasca, superando Adriano Bassetto.
    Il 21 maggio del 2008 viene annunciato da parte dell'Atalanta il rinnovo del contratto di Doni fino al 2010, e il calciatore dichiara di voler concludere la carriera con la società neroblu.
    Statistiche
    Curiosità
    Cristiano Doni riceve il 5 dicembre 2008 dalla Giunta comunale di Bergamo, per la 1° volta rilasciata ad un giocatore, il titolo di Cittadino Benemerito della Città di Bergamo.
    Note


      ^ Doni: Niente Palermo, rinnovo fino al 2010 con l'Atalanta. Calciomercato.com, 21-05-2008. URL consultato il 11-06-2008.

    Collegamenti esterni
    Sito ufficiale


    Portale Biografie
    Portale Calcio
    Portale Sport

    Estratto da "http://it.wikipedia.org/wiki/Cristiano_Doni"
    Categorie: Biografie | Calciatori italiani | Nati nel 1973 | Modena Football Club | AC Pistoiese | Bologna Football Club 1909 | Brescia Calcio | Atalanta | Sampdoria | RCD MallorcaCategorie nascoste: BioBot | Voci con citazioni mancanti

    « Torna al 1 Aprile


    Cerca compleanni per iniziale: a b c d e f g h i j k l m n o p q r s t u v w x y z 5
    Oppure per mese: Gennaio Febbraio Marzo Aprile Maggio Giugno Luglio Agosto Settembre Ottobre Novembre Dicembre