Clotilde Courau (41)

Informazioni di base:

  • Data di nascita: 3 Aprile 1969
  • Professione: Attrice
  • Luogo di nascita: Levallois-Perret
  • Nazione: Francia
  • Clotilde Courau in Rete:

  • Sito Ufficiale: Il sito ufficiale di Clotilde Courau
  • Wikipedia: Clotilde Courau su Wikipedia
  • Biografia:

    (estratta da Wikipedia)

    Clotilde Courau (Levallois-Perret, 3 aprile 1969) è un'attrice francese, moglie del Principe Emanuele Filiberto di Savoia.

    Biografia
    Infanzia
    Nata nella Alta-Senna figlia di Jean-Claude e di Catherine du Pontavice des Renardières.
    La sua infanzia trascorre, per il lavoro del padre, tra l’Egitto e la repubblica del Benin (stato dell'Africa Occidentale, precedentemente conosciuto con il nome di Dahomey) con i genitori e le tre sorelle: Christiane, Camille e Capucine.
    Nel 1985, a 16 anni decide di abbandonare gli studi e diventare attrice teatrale.
    Gli studi
    S’iscrive a Parigi al Cours Simon alla scuola di Arte drammatica Cours Florent e alla scuola nazionale di teatro École de la rue Blanche (ENSATT) facendo piccoli lavoretti per mantenersi gli studi.
    La vita professionale
    Debutta nel 1989 a teatro con la compagnia di Francis Huster a fianco di Cristiana Reali, Valentine Varela, Valérie Crunchant e Olivier Martinez.
    Nel 1990 debutta al cinema nel film Il piccolo criminale (Le Petit Criminel) di Jacques Doillon vincendo il premio come miglior attrice al Festival Internazionale di Berlino oltreché una nomina per il premio César come miglior promessa femminile.
    Diventa così una dei nuovi idoli del cinema francese e prende parte a numerosi film con numerosi registri, continuando a lavorare a teatro.
    Nel 1995 recita in Élisa di Jean Becker e riceve il "premio della società degli autori e compositori di arte drammatica" (SACD) e la nomination per il Premio César come migliore promessa femminile e come migliore attrice non protagonista.
    Riceve il premio Suzanne Bianchetti (giovane promettente attrice) e a marzo 2000 il Premio Romy Schneider (migliore promessa del cinema francese).
    Nel 2007 partecipa al film "La Vie en rose", nel ruolo della madre di Edith Piaf.
    Il matrimonio
    Il 25 settembre 2003 sposa il Principe Emanuele Filiberto di Savoia nella Basilica di Santa Maria degli Angeli a Roma. La coppia ha due figlie: Vittoria (nome completo Vittoria Cristina Adelaide Chiara Maria) e Luisa (nome completo Luisa Giovanna Agata Gavina Bianca Maria), entrambe nate a Ginevra, rispettivamente il 28 dicembre 2003 ed il 16 agosto 2006.
    Filmografia
    Il piccolo criminale (Le Petit Criminel) (1990) di Jacques Doillon
    Polski Crash (1993) de Kaspar Heidelbach
    Avik e Albertine (Map of the Human Heart) (1993) di Vincent Ward
    Buona fortuna Mr. Stone (The Pickle) (1993) de Paul Mazursky
    Ugly Meets the People (1995) di Robert Sobul
    Tom est tout seul (1995) di Fabien Onteniente
    Élisa (1995) di Jean Becker
    La Fidèle infidèle (1995) di Jean Luis Benoît - Film TV
    L'esca (L'Appât) (1995) di Bertrand Travernier
    Les Grands ducs (1996) di Patrice Leconte
    Une leçon particulière (1997) di Yves Boisset - Film TV
    Fred (1997) di Pierre Jolivet
    Marthe (1997) di Jean-Loup Hubert
    Bob le magnifique (1998) di Marc Angelo - Film TV
    Hors jeu (1998) di Karim Dridi
    Le Poulpe (1998) di Guillaume Nicloux
    Milk (1999) di William Brookfield
    Deterrence (1999) di Rod Lurie
    En face (2000) di Mathias Ledoux
    La Parenthèse enchantée (2000) di Michel Spinosa
    In fondo al bosco (Promenons-nous dans les bois) (2000) di Lionel Delplanque
    Exit (2000) di Olivier Megaton
    Le Nouveau Jean-Claude (2002) di Didier Tronchet
    Baciate chi vi pare (Embrassez qui vous voudrez) (2002) di Michel Blanc
    Un monde presque paisible (2002) di Michel Deville
    La Mentale (2002) di Manuel Boursinhac
    Mon idole (2002) di Guillaume Canet
    Les Beaux jours (2003) di Jean Pierre Sinapi - Film TV
    La Signora delle camelie (2005) - Film TV
    Nuit noire, 17 octobre 1961 (2005) di Alain Tasma - Film TV
    Mafalda di Savoia (2006) di Maurizio Zaccaro - Film TV
    La vie en rose (2007) di Olivier Dahan
    Collegamenti esterni
    (FR) Sito ufficiale
    Estratto da "http://it.wikipedia.org/wiki/Clotilde_Courau"
    Categorie: Biografie | Attori francesi | Nati nel 1969 | Nati il 3 aprile | Casa SavoiaCategoria nascosta: BioBot

    « Torna al 3 Aprile


    Cerca compleanni per iniziale: a b c d e f g h i j k l m n o p q r s t u v w x y z 5
    Oppure per mese: Gennaio Febbraio Marzo Aprile Maggio Giugno Luglio Agosto Settembre Ottobre Novembre Dicembre