Claudia Mori (66)

Informazioni di base:

  • Data di nascita: 12 Febbraio 1944
  • Professione: Cantante
  • Luogo di nascita: Roma (RM)
  • Nazione: Italia
  • Claudia Mori in Rete:

  • Wikipedia: Claudia Mori su Wikipedia
  • Biografia:

    (estratta da Wikipedia)

    Claudia Mori (nome d'arte di Claudia Moroni; Roma, 12 febbraio 1944) è una cantante e attrice italiana.



    Il cinema
    Moglie di Adriano Celentano, ha iniziato la carriera nel mondo dello spettacolo come attrice di cinema interpretando musicarelli, ma anche pellicole di rilievo come Rocco e i suoi fratelli.
    La canzone
    Nel 1961, con Non guardarmi, incise il suo primo disco.
    Nel 1964, incontra Adriano Celentano sul set del film Uno strano tipo. È il preludio di un importante amore e di un lungo matrimonio. A sorpresa Adriano lascia la fidanzata Milena Cantù e sposa Claudia. Nel 1965 nasce la loro prima figlia, Rosita.
    Celeberrima è la canzone La coppia più bella del mondo, duetto col marito. Assieme hanno vinto il Festival di Sanremo 1970 con Chi non lavora non fa l'amore.
    Nel 1974 incide, col doppiatore Franco Morgan, il suo più grande successo come interprete solista, e cioè Buonasera dottore: inizialmente destinata a Mina, che la ricantò molti anni dopo, curiosamente raggiungerà la vetta dell'hit parade soltanto nel 1975.
    Nel 1982 si presenta come ospite al Festival di Sanremo, cantando la hit Non succederà più, che rimarrà in testa alle classifiche per svariate settimane, ottenendo un grande riscontro anche in terra iberica. Il successo del brano, in cui è presente un intermezzo vocale di Celentano, fu aiutato da un presunto momento di crisi della coppia, e pertanto il testo fu recepito come autobiografico.
    Nel 1983 esce Il principe, successo scritto con Giancarlo Bigazzi e Raf.
    Nel 1985 è di nuovo ospite al Festival di Sanremo per presentare il brano Chiudi la porta, rifacimento della canzone Un'altra volta chiudi la porta, originariamente incisa dal marito.
    Nel 1994 torna di nuovo a Sanremo, ma stavolta in gara col brano Se mi ami, scritto da Toto Cutugno.
    Produttrice
    Negli ultimi anni, la Mori ha coordinato tutte le attività editoriali del Clan Celentano, producendo alcuni tra gli album più venduti dal marito, compreso Mina Celentano (1998). Inoltre si è recentemente affermata come produttrice di fiction televisive.
    Filmografia
    Joan Lui - Ma un giorno nel paese arrivo io di lunedì (1985)
    Grand Hotel Excelsior (1982)
    La locandiera (1980)
    Linea di sangue (1979)
    Geppo il folle (1978)
    Culastrisce nobile veneziano (1976)
    Yuppi du (1975)
    L'emigrante (1973)
    Rugantino (1973)
    Er più - Storia d'amore e di coltello (1971)
    Un amore e un addio (1965)
    Super rapina a Milano (1964)
    Avventura al motel (1963)
    Il magnifico avventuriero (1963)
    Uno strano tipo (1963)
    Ursus nella terra di fuoco (1963)
    L'amore difficile (1962)
    La leggenda di Fra Diavolo (1962)
    Sodoma e Gomorra (1962)
    Gli incensurati (1961)
    Il corazziere (1960)
    Rocco e i suoi fratelli (1960)
    Cerasella (1959)
    Altri progetti
    Wikiquote
    Wikiquote contiene citazioni di o su Claudia Mori
    Collegamenti esterni
    Scheda su Claudia Mori dell'Internet Movie Database
    Portale Musica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di musica

    Estratto da "http://it.wikipedia.org/wiki/Claudia_Mori"
    Categorie: Biografie | Cantanti italiani | Attori italiani | Nati nel 1944 | Nati il 12 febbraio | Vincitori del Festival di Sanremo | Gruppi e musicisti del Lazio | Personalità legate a GrossetoCategoria nascosta: BioBot

    « Torna al 12 Febbraio


    Cerca compleanni per iniziale: a b c d e f g h i j k l m n o p q r s t u v w x y z 5
    Oppure per mese: Gennaio Febbraio Marzo Aprile Maggio Giugno Luglio Agosto Settembre Ottobre Novembre Dicembre