Charlotte Gainsbourg (39)

Informazioni di base:

  • Data di nascita: 22 Luglio 1971
  • Professione: Attrice
  • Luogo di nascita: Londra
  • Nazione: Gran Bretagna
  • Charlotte Gainsbourg in Rete:

  • Sito Ufficiale: Il sito ufficiale di Charlotte Gainsbourg
  • Wikipedia: Charlotte Gainsbourg su Wikipedia
  • Biografia:

    (estratta da Wikipedia)

    Charlotte Gainsbourg
    Charlotte Gainsbourg (Londra, 22 luglio 1971) è un'attrice e cantante francese. È figlia del poeta e cantante francese Serge Gainsbourg e dell'attrice e cantante inglese Jane Birkin.

    Biografia
    Nata a Londra e cresciuta all'interno di una famiglia di artisti bilingue, Charlotte Gainsbourg ha debuttato al cinema nel 1984: "Paroles et musique". Nel 1986 ha vinto il Premio Cesar come "Miglior promessa" per il suo ruolo in L'effrontée - Sarà perché ti amo? e nel 2000 lo ha vinto ancora come "Miglior attrice non protagonista" nel film Pranzo di Natale. Nel 2007 è stata candidata come "Miglior attrice non protagonista" per L'arte del sogno di Michel Gondry. Ha inoltre recitato in Nuovomondo, film di produzione italiana.
    Oltre che attrice è anche cantante, ha inciso due album e ha cantato anche nella colonna sonora di uno dei film che ha interpretato.
    Adesso vive e lavora in Francia, ed è sposata con Yvan Attal, attore e regista.
    Cinema
    Filmografia
    1984 - Amore e musica (Paroles et musique)
    1985 - La tentation d'Isabelle
    1985 - L'effrontée (L'effrontée)
    1986 - Charlotte for ever (Charlotte for ever)
    1987 - Kung-Fu Master (Kung-Fu Master)
    1987 - Jane B. par Agnès Varda
    1988 - La piccola ladra (La petite voleuse)
    1990 - Il sole anche di notte
    1990 - Aux yeux du monde
    1991 - Merci la vie (Grazie alla vita) (Merci la vie)
    1991 - Contre l'oubli
    1992 - Amoureuse
    1992 - Il giardino di cemento (The Cement Garden)
    1993 - Il sosia (Grosse Fatigue)
    1995 - Jane Eyre
    1995 - Anna Oz
    1996 - Love, etc. (Love, etc.)
    1998 - Passionnément
    1998 - Le soleil de plus près
    1999 - Pranzo di Natale (La bûche)
    1999 - The Intruder (The Intruder)
    1999 - Les enfants des photos
    2000 - I miserabili (Les misérables)
    2000 - Il processo di Norimberga (Nuremberg)
    2000 - Felix et Lola
    2001 - Embrassez qui vous voudrez
    2001 - La merveilleuse odyssée de l'idiot Toboggan
    2001 - Mia moglie è un'attrice (Ma femme est une actrice)
    2003 - 21 grammi (21 Grams)
    2004 - L'un reste, l'autre part
    2005 - Nuovomondo
    2005 - Due volte lei - Lemmings
    2006 - L'arte del sogno (Science of sleep)
    2007 - Io non sono qui (I'm Not There)
    Musica
    Carriera
    Charlotte Gainsbourg si è dedicata a più riprese all'attività di cantante.
    L'esordio la vede nel 1984 partecipare alla realizzazione dell'album del padre Love on the beat, dove canta con lui in Lemon incest.
    Nel 1986 ci riprova nuovamente nell'album Charlotte for ever ancora una volta in duo: Charlotte for ever, Elastique, Zéro pointé vers l'infini.
    Per i successivi 8 anni non canterà più, fino a quando non participa all'iniziativa degli Les Enfoirés: nel 1994 interpreta con la madre la canzone scritta dal padre Di doo dah nell'album Les Enfoirés au Grand Rex. Nello stesso album interpreta Un autre monde del gruppo Téléphone et La chanson des restos di Jean-Jacques Goldman. Il disco è la registrazione di un concerto di beneficienza a favore dell'associazione Les restos du coeur.
    Due anni più tardi partecipa alla colonna sonora di Love, etc..
    Nel 2000 collabora con Madonna nell'album Music per il brano What It Feels Like for a Girl, la cui introduzione è un pezzo recitato dalla Gainsbourg tratto dal film Il giardino di cemento.
    Nel 2001 collabora ancora con Les restos du coeur: partecipa alla realizzazione dell'album L'odyssée des enfoirés dove, fra le altre canzoni, interpreta con Marc Lavoine, Julien Clerc e Thierry Lhermitte una canzone di Renaud, Manu.
    Nel 2006 pubblica il suo secondo album, 5:55. Il disco è stato realizzato in collaborazione con gli Air, Jarvis Cocker (ex cantante dei Pulp), Nigel Godrich e Neil Hannon dei The Divine Commedy. L'album contiene testi in inglese e francese.
    Discografia
    Charlotte for ever (1986), esecuzione di canzoni composte da suo padre
    Love, etc. (1996), colonna sonora dell'omonimo film
    5.55 (2006)
    Teatro
    A teatro Charlotte Gainsbourg ha recitato nel 1994 nell'adattamento di Pierre Laville di Oleanna di David Manet.
    Altri progetti
    Wikiquote
    Wikiquote contiene citazioni di o su Charlotte Gainsbourg
    Collegamenti esterni
    (FR) Sito Ufficiale di Charlotte Gainsbourg
    (EN, FR) Sito Ufficiale della sua attività musicale
    (FR) Un tributo a Gainsbourg, Charlotte Gainsbourg interprete
    (EN) Scheda su Charlotte Gainsbourg dell'Internet Movie Database
    Portale Cinema
    Portale Musica
    Portale Biografie

    Estratto da "http://it.wikipedia.org/wiki/Charlotte_Gainsbourg"
    Categorie: Biografie | Attori francesi | Cantanti francesi | Nati nel 1971 | Nati il 22 luglio | Premi César per la migliore attrice non protagonistaCategoria nascosta: BioBot

    « Torna al 22 Luglio


    Cerca compleanni per iniziale: a b c d e f g h i j k l m n o p q r s t u v w x y z 5
    Oppure per mese: Gennaio Febbraio Marzo Aprile Maggio Giugno Luglio Agosto Settembre Ottobre Novembre Dicembre